Guard rail per motociclisti, ne esistono anche in legno. Ecco i video del crash test

Nel nostro nuovo canale Youtube abbiamo pubblicato due interessanti video di crash test relaviti ad un attenuatore d’urto per motociclisti.

In alcune zone d’Italia, per ragioni estetiche, è necessario installare solo guard rail in legno. Tuttavia, come abbiamo già visto, i tradizionali guard rail sono delle vere e proprie trappole per i motociclisti. A studiare la soluzione più idonea per situazioni del genere è stata la Margaritelli che già da un anno ha studiato una soluzione “amica” dei motociclisti per le proprie barriere in legno.

La stessa azienda ha poi provveduto a far testare il prodotto dal laboratorio LAST, presso il Politecnico di Milano.

Ecco i video della prova.

Anche se non sono stati forniti dettagli tecnici sul risultato ho avuto modo di vedere di presenza il casco utilizzato per la prova. Beh, quando l’ho preso in mano ci ho messo un po’ per credere che quello fosse il casco utilizzato. Sembrava ancora nuovo…

1 Commento

  1. Le prove sono state fatte secondo la norma spagnola UNE 135900-2 con urto a 30 gradi e velocità pari a 60 km/h. Le prove sono due: urto in mezzeria e urto sul paletto, con risultati in termini di HIC che vanno da 447 per la seconda a 178 per la prima. La norma spagnola prevede che tali valori debbano essere preferibilmente inferiori a 650. Ing. Filippo Leone - Ufficio Tecnico Margaritelli SpA

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *