Quelli che la moto… oh yeah!

Avvertenza: questo articolo va letto in chiave ironica, anzi, autoironica.

Infatti, ad una lettura disattenta o soltanto frettolosa, potrebbe sembrare irriverente e dare l’impressione che vengano presi in giro tutti i motocilcisti, mentre lo spirito è solo quello di distendersi un attimo, distogliendo la mente da pensieri più seri, invitando però tutti ad una riflessione, magari chiedendosi se per caso conoscano, nella cerchia dei propri amici, colleghi, parenti, conoscenti, uno o più brillanti esemplari che “ragionano” in questo modo.

Questo sito, com’è ormai evidente, fa della sicurezza la sua missione e se, in qualche momento dell’articolo, si potrebbe pensare ad una irriguardosa satira, sia ben chiaro che lo spirito è solo ed unicamente quello su evidenziato.

Forse sarebbe stato più semplice non pubblicare l’articolo, ma sia l’autore, sia lo staff, sono dell’idea che sapersi mettere in gioco e ridere di se stessi sia alla base di una sana voglia di conoscenza.

Buona lettura

  • Quelli che la moto…

Quelli che… la moto nessuno la tratta meglio di loro e poi fondono dopo 10.000 km, oh yeah!

Quelli che… la mattina si alzano, si lavano, si vestono, arrivano in ufficio, la incatenano al palo e poi… si svegliano, oh yeah!

Quelli che… “L’avevo detto, io…”, oh yeah!

Quelli che… la moto la usano per mestiere, per necessità o perché non hanno altro da fare, oh yeah!

Quelli che… “Togliti di mezzo, lumaca, che ho fretta”, oh yeah!

Quelli che… vedono il giallo da lontano e accelerano, oh yeah!

Quelli che… “Lo so che è controsenso, ma di qui non passa mai nessuno”, oh yeah!

Quelli che… “Signor Vigile, ma io il casco me lo metto sempre…”, oh yeah!

Quelli che… “A me i meccanici non mi fregano”, oh yeah!

Quelli che… “Per me la moto è un mezzo, non un fine” e poi vanno a casa e picchiano i figli, oh yeah!

Quelli che… guardano il G.P. in TV, urlano come ossessi e poi si buttano nelle curve intorno a casa, senza DB killer e ginocchio a terra, oh yeah!

Quelli che… “Lei non sa chi sono io!”, oh yeah!

Quelli che… “28 minuti casello casello”, oh yeah!

Quelli che… mettono la scritta “TURBO 16V” sullo scooterino, oh yeah!

Quelli che… “Ci ho la centralina rimappata, io: una bomba!”, oh yeah!

Quelli che… in autostrada cercano la bomboletta antiforature sotto montagne di bagagli, oh yeah!

Quelli che… “Ti faccio vedere un panorama da favola” e poi s’infrattano, oh yeah!

Quelli che… “Ma cosa vuoi che sia un graffietto?” quando la moto è la tua, oh yeah! Oh yeah!

Quelli che… intestano il Gixerrr alla nonna, così i punti li tolgono a lei, oh yeah!

Quelli che… hanno l’assicurazione fasulla, tanto cosa vuoi che succeda, oh yeah!

Quelli che… “Come lo reggo io l’alcool” e poi infilano contromano la tangenziale, oh yeah!

Quelli che… ogni tanto fanno un frontale, oh yeah!

Quelli che… “Brigadiere, io con le mie tasse ci pago il suo stipendio! Ma perché, invece di fermare i galantuomini, non andate ad arrestare i delinquenti?”, oh yeah!

Quelli che… hanno il tomtom, ma continuano a perdersi attorno al centro storico, oh yeah! Oh yeah!

Quelli che… “Quelli che non sanno guidare dovrebbero starsene a casa!”, oh yeah!

Quelli li’…

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *