Motosegnalazione Stradale, Milano

L’amministrazione comunale non avrà (nuovamente) più scuse

A Milano Comitato Motocivismo e Coordinamento Motociclisti organizzano per il giorno 11 luglio 2010 la prima giornata della MOTOSEGNALAZIONE STRADALE

L’obiettivo è di sensibilizzare ancora una volta le istituzioni circa la pessima qualità delle nostre strade e delle infrastrutture a esse collegate, sollecitando un pronto intervento per la risoluzione dei problemi.

Prosegue così l’opera di sensibilizzazione delle istituzioni nei confronti della scarsa manutenzione delle nostre strade. Argomento assai delicato, soprattutto per la sicurezza di noi motociclisti, ciclisti e non solo.

Chi volesse partecipare sappia che il ritrovo è a Milano, in Piazza Cantore (edifici Dazio) alle ore 10.30. I partecipanti saranno suddivisi per piccoli gruppi ai quali verrà assegnato un percorso da seguire. Il motogiro del capoluogo lombardo (stimato in circa due ore) ha lo scopo di mappare e fotografare quante più magagne stradali possibili (manto stradale rovinato, segnaletica non manutenuta o incomprensibile, dossi fuori norma, autovelox non segnalati, etc.).

Programma:
– ritrovo il giorno 11 luglio a Milano, in Piazza Cantore (edifici Dazio) alle ore 10.30,
– suddivisione dei partecipanti in piccoli gruppi,
– assegnazione ad ogni gruppo del percorso da seguire,
– partenza dei gruppi per il motogiro

Le foto (opportunamente etichettate) verranno in seguito caricate sul sito http://netlamps.it/ per la visualizzazione geografica. Le magagne peggiori saranno denunciate alle autorità competenti.

per maggiori informazioni: info@motocivismo.it

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *