Riduzione del Pedaggio Moto su A7 e tangenziali Milanesi

Pedaggi ridotti per le moto: “Una questione di buonsenso”

Era il 16 maggio 2010 quando il Coordinamento Motociclisti portò centinaia di due ruote in autostrada per chiedere la riduzione del pedaggio autostradale applicando l’autoriduzione al casello di Dalmine.

A poco più di 20 giorni dalla manifestazione apprendiamo da “Repubblica” che l’assessore ai trasporti della Provincia di Milano Giovanni De Nicola propone:

  • Per i mezzi a due ruote, una riduzione del pedaggio di almeno il 50% sulla A7 Milano-Serravalle e sulle tangenziali milanesi.

Dice De Nicola: “E’ una questione di buonsenso” e si augura di introdurre questa nuova tariffa già da agosto o, in caso di ritardi burocratici, da settembre.

Un plauso ad un amministratore che ha evidentemente ascoltato la nostra voce e un ringraziamento ai motociclisti e ai gruppi che hanno risposto alla chiamata del CM nella Giornata nazionale dell’autoriduzione.

La A7 sara’ una piccola grande vittoria se servira’ come esempio a tutto il resto della rete italiana.

Il Coordinamento Motociclisti, con i motociclisti e i gruppi sostenitori, si faranno garanti e pungolo perche’ questo accada.

Per maggiori informazioni sulla campagna di autoriduzione:
http://www.cmfem.it/114

Il nostro articolo in quei giorni (clicca)

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *