Sella troppo alta: come risolvere? La sella troppo alta può diventare un problema? Qui trovate trucchi e soluzioni per avere la sella delle moto alla giusta altezza La sella troppo alta può a volte essere un problema, per le persone non altissime, ma esistono molteplici soluzioni per raggirare il problema. Ovviamente se siamo particolarmente piccoli di statura, non possiamo pretendere di toccare con entrambi...

Leggi tutto

Motoairbag: il gilet lancia l'S.O.S.Motoairbag: il gilet lancia l'S.O.S. L'azienda francese In&Motion sta sviluppando un innovativo sistema airbag che protegge il pilota e, in caso di necessità, avvisa i soccorsi via smartphone Il motoairbag è una realtà tecnologica che le case produttrici stentano ad imporre al grande pubblico, anche a causa dei costi elevati. Il mercato però si muove e piccoli, aggressivi, produttori stanno presentando dispositivi...

Leggi tutto

Frecce moto a LED: come montarle e quali sono le Norme da rispettareFrecce moto a LED: come montarle e quali sono le Norme da rispettare Le frecce LED sono tra i componenti più sostituiti nelle moto, per un fattore puramente estetico ma anche per rimediare ai danni di una banale caduta Ci sono però delle regole da seguire con attenzione in caso si volesse effettuare questa modifica alla moto. Le Normative in materia, ad esempio, ne regolamentano la sostituzione e dobbiamo rispettarle per non correre il rischio...

Leggi tutto

Honda Moto Riding Assist: moto sempre in equilibrioHonda Moto Riding Assist: moto sempre in equilibrio La Casa di Tokyo presenta a saloni di Las Vegas un concept con tecnologia di auto balancing,  senza l'ausilio di giroscopi A Las Vegas, in occasione del CES, la kermesse dedicata all'elettronica di consumo, Honda da sempre attenta agli sviluppi della tecnologia in campo automotive, ha presentato le sue novità. Tra queste spicca un concept nato dalla base di una NC750S, che...

Leggi tutto

Viaggi in moto e sicurezza: i consigli di Marcello CarucciViaggi in moto e sicurezza: i consigli di Marcello Carucci Come ci si prepara ad un lungo viaggio in moto? A cosa prestare attenzione mentre si guida per molti chilometri? Lo abbiamo chiesto ad un esperto viaggiatore I numeri del mercato moto parlano chiaro: oggi le moto più vendute sono le enduro stradali, o le cosiddette crossover. Mezzi votati ai lunghi viaggi sul nastro d'asfalto, ma adatte anche ad una capatina nei tratti off-road...

Leggi tutto

KTM richiama le 690 Duke e Duke RKTM richiama le 690 Duke e Duke R KTM annuncia una campagna di richiamo sui modelli dal 2012 al 2016 per verificare il corretto montaggio di un cablaggio dell’impianto ABS A seguito di recenti segnalazioni pervenute al Customer Service KTM, sono state riscontrate irregolarità nel processo di montaggio dell’impianto elettrico dei modelli 690 Duke e Duke R prodotte dal 2012 al 2016 e in casi sporadici potrebbe...

Leggi tutto

Honda SH 125/150: si viaggia verso il milioneHonda SH 125/150: si viaggia verso il milione Ad Atessa (CH) si raggiungerà a inizio 2017 il traguardo di 1 milione di scooter SH usciti dalle sue linee di produzione A marzo del 2015 Honda annunciava che in Europa erano stati venduti più di un milione di scooter SH, in tutte le cilindrate. L’eclatante risultato era il frutto di una storia trentennale, cominciata nel 1984 con il 50cc a 2 tempi e arrivata fino ai giorni...

Leggi tutto

Motodays 2017, sale l'attenzione sugli spostamenti urbaniMotodays 2017, sale l'attenzione sugli spostamenti urbani Una nuova area 2Wheels2Work sarà dedicata al commuting su due ruote, vera ancora di salvezza dal caos cittadino La prossima edizione di Motodays - in programma dal 9 al 12 marzo 2017 - vedrà tra i temi principali un focus sul commuting su due ruote: 2Wheels2Work, che avrà un ruolo di primo piano al Salone della Moto organizzato da Fiera Roma. Spazio quindi al trasferimento...

Leggi tutto

ACI multata per commissioni illegittime sui pagamentiACI multata per commissioni illegittime sui pagamenti A seguito della segnalazione di Altroconsumo l'Antitrust ha multato l'ACI per 3 milioni di Euro Secondo l'articolo 62 del Codice del Consumo, in vigore dal 13 giugno 2014, non si possono imporre ai consumatori spese per l'uso di strumenti di pagamento. Questo deve essere "sfuggito" ai responsabili dell'Automobile Club Italia che, da quanto segnalato da Altrocosumo e denunciato...

Leggi tutto

Bollo moto storiche: la Cassazione toglie le deroghe regionaliBollo moto storiche: la Cassazione toglie le deroghe regionali Ogni Regione che ha applicato esenzioni o pagamenti ridotti dovrà attenersi alle disposizioni del Governo. Si teme il caos La norma sul pagamento del pieno importo per moto di interesse storico - quindi con periodo di immatricolazione tra i 20 ed i 29 anni- è ormai Giurisprudenza. La corte di Cassazione ha eliminato con una sentenza le varie deroghe regionali, con le quali, ogni...

Leggi tutto

Questo inverno catene a bordo obbligatorie a Milano: e i motociclisti?

Categoria : Blog, News

Qualche consiglio per farsi strada nel ghiaccio

Milano, si sa, è la capitale economica d’Italia. Dal capoluogo lombardo passano fiumi di auto e motociclette tutto l’anno. Famosa per l’efficienza e la proverbiale silenziosità dei suoi cunicoli metropolitani, fitti di individui laboriosi, questo inverno si fa intimidire dalla neve e dal ghiaccio.

L’esperienza dell’anno scorso, infatti, ha lasciato un segno indelebile nella memoria dei Milanesi (e non solo). Ingorghi chilometrici con diverse zone della città bloccate dalla neve. In queste condizioni è quasi impossibile far lavorare i mezzi spargisale e spalaneve.

  • Resta solo un piccolo dubbio

Non è che con questo provvedimento s’intende limitare la pulizia delle strade o la prevenzione del ghiaccio? I centauri che usano la moto tutto l’anno sanno bene che l’unica speranza per circolare è riposta nella pulizia delle strade. È già triste tradizione italiana la scarsa manutenzione del manto stradale e della segnaletica. Se a questo aggiungiamo una (seppur totalmente ipotetica) diminuzione della pulizia delle strade: a noi motociclisti non resta che attaccarci al tram, letteralmente.
Più informazioni sulla norma a Milano e provincia qui (clicca)

  • Gomme invernali da moto?

Ufficialmente non se ne trovano, o meglio: sono sporadici esperimenti finlandesi  e tedeschi di cui, però, non possiamo garantire la funzionalità. Fanno eccezione le Feelfree Wintec di Metzeler (per gli scooter). Gli pneumatici moto da utilizzare d’inverno generalmente sono quelli ad alto drenaggio e –soprattutto–  da Touring. Qualcuno pensa che gli pneumatici da pista, complice la loro “morbidezza”, possano essere adatti all’uso invernale: assolutamente falso. Le gomme migliori per l’uso con temperature rigide restano quelle studiate per il mototurismo: non permettono pieghe da ginocchio, forse nemmeno d’estate, ma hanno un battistrada studiato per liberarsi velocemente da acqua e detriti appiccicosi. Altra caratteristica importante è la bimescola: gomma più morbida ai lati. Questa peculiarità permette al battistrada ai laterale di entrare in temperatura più velocemente anche dopo lunghi rettilinei.

Raccomandiamo comunque assoluta prudenza. In motocicletta d’inverno sulle strade quasi ghiacciate, non possiamo permetterci correzioni e manovre improvvisate. Qualche consiglio per passare l’inverno in sicurezza sulle due ruote:

  • non gonfiare eccessivamente gli pneumatici
  • evitare il più possibile di viaggiare di notte e alle prime ore del mattino
  • moderare la velocità: le frenate con la strada in condizioni precarie si allungano parecchio
  • evitiamo percorsi con salite o discese troppo accentuate
  • raddoppiamo le distanze di sicurezza
  • attenzione anche al sale e la sabbia per le strade: sciolgono il ghiaccio ma appena sparsi sono scivolosissimi
  • teniamo la visiera il più chiusa possibile: detriti salati potrebbero arrivare ai nostri occhi e creare gravi problemi
  • per limitare l’appannamento della visiera è possibile acquistare prodotti appositi o – semplicemente – tenere aperta la visiera di pochi millimetri
  • non fidiamoci delle curve cieche, perché non solo non possiamo frenare con efficienza, ma sul terreno sdrucciolevole non possiamo nemmeno correggere le traiettorie!
  • teniamo il cellulare in una tasca non troppo esterna: in caso di problemi potremmo averne bisogno e il freddo eccessivo rende inutilizzabile il display
  • facciamo attenzione a dosare il Gas. Con il manto stradale scivoloso è facile perdere aderenza anche in trazione (e non solo in frenata)
  • ricordiamoci sempre che se la strada non è praticabile, la moto deve restare in garage. Meglio nel nostro garage che in quello del meccanico o del carrozziere. Stessa regola per la nostra pellaccia: meglio in casa che in ospedale.

Lascia un commento