Ducati Monster 1100 Evo: il Mostro si fa buono

Monster 1100 Evo
Passato quasi in sordina tra la miriade di novità presentate a Eicma, l’arrivo sul mercato della nuova Ducati Monster 1100 Evo ha in sè però qualcosa di importante.
Indubbia l’evoluzione del motore, il solito, gustoso desmodue 1100 che alla voce potenza arriva, questa volta, a quota tre cifre con i 100CV dichiarati. Bellissime le livree sportive, che assieme al doppio scarico laterale richiamano i vecchi Monster anabolizzati della serie SR. Un punto in più alla voce comfort è inoltre stato raggiunto con un nuovo posizionamento del manubrio ed un nuovo telaietto reggisella in grado di ospitare, a richiesta, delle maniglie per il passeggero.
Il vero passo in avanti è però, come spesso accade, quello che si nota meno. La nuova Monster Evo infatti uscirà dagli stabilimenti di Borgo Panigale con ABS e DTC (il traction control frutto dell’esperienza maturata da Ducati nelle corse) montati su tutti gli esemplari. Ciò la rende di fatto la prima naked sportiva ad offrire di serie quei dispositivi elettronici che tanta sicurezza attiva portano alla guida.
Questa importantissima novità arriva, tra l’altro, da un marchio che ha sempre fatto della sportività la sua bandiera. Ciò a testimonianza che sicurezza e prestazioni riescono ormai a miscelarsi perfettamente, senza dover scendere a compromessi difficili da accettare per i “puristi della smanettata”. Si possono insomma creare moto belle, divertenti da guidare e al contempo sempre più sicure. Complimenti a Ducati! Speriamo che questo esempio venga imitato dai costruttori rivali, senza dover attendere che sia un obbligo legislativo a imporlo.

Il prezzo di listino della Ducati Monster 1100 S ABS è di 13.990,00 euro.

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *