Sella troppo alta: come risolvere?Sella troppo alta: come risolvere? La sella troppo alta può diventare un problema? Qui trovate trucchi e soluzioni per avere la sella delle moto alla giusta altezza La sella troppo alta può a volte essere un problema, per le persone non altissime, ma esistono molteplici soluzioni per raggirare il problema. Ovviamente se siamo particolarmente piccoli di statura, non possiamo pretendere di toccare con entrambi...

Leggi tutto

Motoairbag: il gilet lancia l'S.O.S.Motoairbag: il gilet lancia l'S.O.S. L'azienda francese In&Motion sta sviluppando un innovativo sistema airbag che protegge il pilota e, in caso di necessità, avvisa i soccorsi via smartphone Il motoairbag è una realtà tecnologica che le case produttrici stentano ad imporre al grande pubblico, anche a causa dei costi elevati. Il mercato però si muove e piccoli, aggressivi, produttori stanno presentando dispositivi...

Leggi tutto

Frecce moto a LED: come montarle e quali sono le Norme da rispettareFrecce moto a LED: come montarle e quali sono le Norme da rispettare Le frecce LED sono tra i componenti più sostituiti nelle moto, per un fattore puramente estetico ma anche per rimediare ai danni di una banale caduta Ci sono però delle regole da seguire con attenzione in caso si volesse effettuare questa modifica alla moto. Le Normative in materia, ad esempio, ne regolamentano la sostituzione e dobbiamo rispettarle per non correre il rischio...

Leggi tutto

Honda Moto Riding Assist: moto sempre in equilibrioHonda Moto Riding Assist: moto sempre in equilibrio La Casa di Tokyo presenta a saloni di Las Vegas un concept con tecnologia di auto balancing,  senza l'ausilio di giroscopi A Las Vegas, in occasione del CES, la kermesse dedicata all'elettronica di consumo, Honda da sempre attenta agli sviluppi della tecnologia in campo automotive, ha presentato le sue novità. Tra queste spicca un concept nato dalla base di una NC750S, che...

Leggi tutto

Viaggi in moto e sicurezza: i consigli di Marcello CarucciViaggi in moto e sicurezza: i consigli di Marcello Carucci Come ci si prepara ad un lungo viaggio in moto? A cosa prestare attenzione mentre si guida per molti chilometri? Lo abbiamo chiesto ad un esperto viaggiatore I numeri del mercato moto parlano chiaro: oggi le moto più vendute sono le enduro stradali, o le cosiddette crossover. Mezzi votati ai lunghi viaggi sul nastro d'asfalto, ma adatte anche ad una capatina nei tratti off-road...

Leggi tutto

KTM richiama le 690 Duke e Duke RKTM richiama le 690 Duke e Duke R KTM annuncia una campagna di richiamo sui modelli dal 2012 al 2016 per verificare il corretto montaggio di un cablaggio dell’impianto ABS A seguito di recenti segnalazioni pervenute al Customer Service KTM, sono state riscontrate irregolarità nel processo di montaggio dell’impianto elettrico dei modelli 690 Duke e Duke R prodotte dal 2012 al 2016 e in casi sporadici potrebbe...

Leggi tutto

Honda SH 125/150: si viaggia verso il milioneHonda SH 125/150: si viaggia verso il milione Ad Atessa (CH) si raggiungerà a inizio 2017 il traguardo di 1 milione di scooter SH usciti dalle sue linee di produzione A marzo del 2015 Honda annunciava che in Europa erano stati venduti più di un milione di scooter SH, in tutte le cilindrate. L’eclatante risultato era il frutto di una storia trentennale, cominciata nel 1984 con il 50cc a 2 tempi e arrivata fino ai giorni...

Leggi tutto

Motodays 2017, sale l'attenzione sugli spostamenti urbaniMotodays 2017, sale l'attenzione sugli spostamenti urbani Una nuova area 2Wheels2Work sarà dedicata al commuting su due ruote, vera ancora di salvezza dal caos cittadino La prossima edizione di Motodays - in programma dal 9 al 12 marzo 2017 - vedrà tra i temi principali un focus sul commuting su due ruote: 2Wheels2Work, che avrà un ruolo di primo piano al Salone della Moto organizzato da Fiera Roma. Spazio quindi al trasferimento...

Leggi tutto

ACI multata per commissioni illegittime sui pagamentiACI multata per commissioni illegittime sui pagamenti A seguito della segnalazione di Altroconsumo l'Antitrust ha multato l'ACI per 3 milioni di Euro Secondo l'articolo 62 del Codice del Consumo, in vigore dal 13 giugno 2014, non si possono imporre ai consumatori spese per l'uso di strumenti di pagamento. Questo deve essere "sfuggito" ai responsabili dell'Automobile Club Italia che, da quanto segnalato da Altrocosumo e denunciato...

Leggi tutto

Bollo moto storiche: la Cassazione toglie le deroghe regionaliBollo moto storiche: la Cassazione toglie le deroghe regionali Ogni Regione che ha applicato esenzioni o pagamenti ridotti dovrà attenersi alle disposizioni del Governo. Si teme il caos La norma sul pagamento del pieno importo per moto di interesse storico - quindi con periodo di immatricolazione tra i 20 ed i 29 anni- è ormai Giurisprudenza. La corte di Cassazione ha eliminato con una sentenza le varie deroghe regionali, con le quali, ogni...

Leggi tutto

Cosa metto nel bauletto della moto? Ecco la lista

Categoria : Blog, In evidenza, News

Per chi usa la moto tutti i giorni e deve affrontare tutte le situazioni climatiche, il bauletto può essere una buona soluzione. Ci permette di viaggiare senza zaini e marsupi pericolosi in caso di caduta. Ma cosa metterci dentro?

Per prima cosa vi consigliamo di considerare bene le dimensioni del bauletto da acquistare, se troppo piccolo rischiate che non sia abbastanza capiente, se invece esagerate con le dimensioni il rischio è che diventi eccessivamente ingombrante e pesante, soprattutto nel traffico.

  • Qualche consiglio

E’ sempre buona norma controllare periodicamente lo stato delle guarnizioni, magari ungendole leggermente con del grasso spray al silicone (le bombolette rinnova-guarnizioni per auto vanno benissimo). Ovviamente facciamo attenzione a non ungere e sporcare gli oggetti nel bauletto. Può essere opportuno interporre tra il bauletto e la piastra di fissaggio dei sottili strati di spugna in modo tale da eliminati i giochi ed i movimenti del bauletto stesso che potrebbero portarlo a danneggiarsi, provocano fastidiosi rumori e vibrazioni soprattutto su percorsi sconnessi.

  • Cosa ci metto dentro per la moto

Ogni conducente può avere le sue preferenze ma alcune cose sono un must se si usa la moto tutto l’anno. Bloccadisco o catenaccio (di buona qualità, tipo quelli della Abus), sono ovviamente indispensabili. Il Telepass è molto utile per chi viaggia molto in autostrada e: evita le code e di dover cercare il portafoglio e le monetine al casello. Attenzione a stare bene nel mezzo della corsia quando passate, può capitare che se troppo laterali non venga letto e la sbarra rimanga chiusa. Inoltre sempre per la vostra sicurezza vi raccomandiamo di rispettare rigorosamente il limite di 30km/h, può capitare che la sbarra non si apra e in certi caselli cominciano ad esserci gli autovelox nelle corsie del telepass. Tornando al bauletto possono anche tornare utili degli elastici e un ragno per fissare eventuali bagagli extra.

Indispensabile anche un pezzettino di legno, un avanzo di uno zoccolino potrebbe andare benissimo ma ne vendono anche di appositi, da mettere sotto al cavalletto d’estate per evitare che la moto sprofondi nell’asfalto e cada (quando temperatura e asfalto scadente sommano le loro conseguenze). Personalmente dopo spiacevoli episodi lo metto anche sotto al cavalletto centrale, meglio prevenire che curare soprattutto alla luce del fatto che se la moto dovesse cadere addosso a qualcuno potrebbe fare del male.

  • E per me…

Per noi stessi è sempre bene aver dietro un bel completo antipioggia, in caso di maltempo è sempre meglio essere nelle migliori condizioni psicofisiche per guidare nella massima sicurezza (vedi articolo). Sempre per la pioggia può essere comodo tenere anche dei copriscarpe, economici nel caso in cui non si indossino stivali tecnici. Nel periodo estivo può essere opportuno anche tenere dei guanti impermeabili: quelli estivi una volta zuppi spesso tengono un gran freddo anche se siamo in estate. Ricordiamoci che piedi e mani sono le parti del corpo da conservare possibilmente asciutte e al caldo. Infine può essere comodo tenere un sacco da spedizione (quelle sacche tubolari in tessuto spalmato in poliuretano) piegato nel bauletto. Ce ne sono di tutte le dimensioni e costi (comunque mai superiori ai 50€), si fissano facilmente sulla moto, si trovano sia in accessori per moto che in negozi per escursionismo in montagna, ma il vero pregio è che sono completamente impermeabili ad acqua, polvere e sporco. Ripiegati sono molto compatti ma possono essere utili per trasportare cose che non riusciamo a riporre nel bauletto oppure per riporre in quest’ultimo l’abbigliamento antipioggia senza inzuppare tutto il resto (tengono talmente bene l’acqua che si potrebbero usare come secchi!).

  • Per i più tecnici

Magari chi è un po’ più smaliziato e pratico di tecnica e fai-da-te può portarsi dietro qualche altra cosina. Personalmente ho sempre dietro un kit minimalista di attrezzi, fil di ferro, un bel mazzetto di fascette (all’occorrenza possono diventare delle rudimentali catene da neve, ma SOLO in caso di estrema necessità) e una bomboletta di spray Gonfia&Ripara. Attenzione perchè comunque un recipente sotto pressione che con il caldo potrebbe esplodere, quindi meglio proteggerla dai raggi diretti del sole e coibentarla in qualche modo. Ovviamente per chi affronta percorsi offroad l’equipaggiamento cambia totalmente, obbligatoria una camera d’aria di riserva e attrezzi per effettuare riparazioni di fortuna alla moto.

Probabilmente qualcuno di voi ha altri oggetti sulla sua moto, pertanto qui nei commenti potete suggerirci cos’altro tenere nel bauletto!

Commenti (3)

Personalmente porto sempre con me un giubbino rifrangente (quelli obbligatori per le auto), occupa pochissimo spazio ed è utilissimo in svariati casi.

Secondo me è molto utile anche una torcia (meglio se troviamo una che può emettere anche fascio intermittente)…

[...] tecnologie non potrà che farti bene!! E se vuoi altre indicazioni su cosa portarti in vacanza, in questo articolo di Sicurmoto.it ne trovi altre!Ricordati di me quando torni, fammi sapere com’è andata, [...]

Lascia un commento