Collezione Clover 2012. Sicurezza certificata

Per la sua nuova collezione Clover, dopo la giacca TeKno a 3 strati,presentata nel 2010 e certificata col protocollo di sicurezza EN 13595-1  (livello 2), estende questa certificazione a tutte le sue novità. Nel corso dei suoi 30 anni di storia, Clover ha presentato molte soluzioni innovative, basti citarne alcune tra quelle che sono poi diventate di uso comune:

  • La prima giacca al mondo con un sistema di ventilazione, presentata nel 1986 col nome: AIR-FORCED;

  • La prima giacca al mondo con protezioni incorporate, presentata nel 1989 col nome: GHIBLI;

  • La prima giacca impermeabile al mondo con membrana staccabile, presentata nel 1995 col nome: HP;

  • La prima tuta divisibile in pelle al mondo che offre la possibilità di combinare giacca e pantaloni di taglie diverse, presentata nel 2009 col nome: MULTIFIT;

  • La prima vera giacca a 3 strati staccabili certificata secondo norma CE EN 13595-1 Livello 2 , con il nome: TEKNO, presentata nel 2010

Tutte innovazioni reali che sono diventate dei veri e propri “standard” nel mondo dell’abbigliamento tecnico, “standard” che ad oggi non possono più mancare su qualsiasi capo motociclistico, per potersi definire tale.

 

Per la stagione 2012 Clover intende espandere il nuovo concetto di protezione che l‘abbigliamento motociclistico, con l’arrivo di TEKNO, ha subito, ed è orgogliosa di essere la prima azienda del settore a presentare una vera e propria linea di abbigliamento omologato secondo lo standard EN 13595-1, gamma che abbraccia sia capi in pelle, che capi in tessuto, tutti con un denominatore comune: un nuovo livello di protezione a disposizione dei motociclisti.

 

 

 

Stress Test di abrasione da impatto del tessuto utilizzato sulla giacca Clover Tekno.
Si misura la capacità del tessuto di resistere ad un ben determinato livello di abrasione. Il martello a cui è ancorato il tessuto cade su un tappeto di carta vetrata abrasiva che scorre ad una determinata velocità. Per ottenere la certificazione di livello 2 il tessuto deve resistere per almeno 7 secondi al test ( timer in alto a destra ) .

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *