Caro polizze, ANCMA denuncia: aumenti intollerabili per RC moto

Un forte contributo alla crisi del settore moto lo danno certamente le polizze RCA, sempre più care e con aumenti a doppia cifra ed ingiustificati

La denuncia arriva ancora una volta dall'Ancma, l'associazione che riunisce i maggiori costruttori di due ruote in Italia, che ha fatto notare come, a fronte di una diminuzione del 9% dei sinistri nel 2010 rispetto all’anno precedente, i premi assicurativi siano invece cresciuti. (altro…)

Motociclisti e sicurezza stradale. Sabato 26 novembre 2011 per le vie di Roma sfilano i centauri

Organizzata dall'impegno del forum "Silver Wing Community"  è volta alla sensibilizzazione delle istituzioni sulla problema sicurezza per gli utenti delle due ruote nella capitale e non solo.

La manisfestazione, che vede coinvolte tutte le ctategorie di utenti a due ruote, sia motociclisti che scooteristi, vuole cercare di porre all'attenzioni degli amministratori i problemi che ogni giorno gli utenti della città capitolina si trovono ad affrontare. (altro…)

Nuova proposta Zandonà per l’off-road. Paraschiena CORAX JACKET EVO

La ditta Zandonà di Treviso, fin dalla sua nascita come produttore di paraschiena e appendici potettive, si è sempre distinta per il favorevole rapporto tra qualità, prestazioni a prezzi contenuti. Ecco la novità per l'off-road presentata al recente salone del motociclo di Milano si tratta della corazza Corax Jacket Evo. Un capo protettivo per utilizzo Multisport composto da paraschiena (omologato CE EN1621-2 Liv.1) e tutori per le braccia, è fabbricato al 100% in Italia. L’innovativa protezione per lo sterno (Pat.pend. ed omologata CE EN14021) è una struttura deformabile ad alto potere di dissipamento d’energia dotata di un comodo ed efficace sistema di apertura/chiusura frontale. La superficie di contatto delle protezioni/tutori è in S.R.T. (Sweat Removing Textile – tessuto traspirante 3D che espelle il sudore). Il paraschiena è fornito di sistema di chiusura in vita a doppia regolazione elasticizzata, fornendo un significativo supporto lombare. Corax Jacket Evo è completamente regolabile tramite cinghietti e giunture elastiche mentre il suo limitato spessore e la notevole leggerezza offrono un'ottima vestibilità. (altro…)

Dainese D-Air. Tecnologia al top per la sicurezza su due ruote

Dopo 10 anni di studi e sperimentazioni ormai ci siamo. Il sistema airbag di Dainese, il D-Air, presentato al recente salone del motociclo, è ormai un prodotto maturo, pronto a soddisfare tutti i requisiti di confort e sicurezza richiesti dalle normative e dagli utenti.

Per questo suo sistema Dainese presenta due varianti di utilizzo, sia per chi ama la guida in pista (D-Air versione Racing), che per chi invece cerca un prodotto pratico da potere utilizzare in pieno confort sulle strade di tutti i giorni (Street).  (altro…)

Sicurezza stradale, ancora troppi decessi in Italia. All’università di Firenze si affronta il problema

Si chiama "In Safe", ed è un progetto che vede coinvolti i ricercatori dell'università di Firenze, volto ad analizzare le cause prime degli incidenti al fine di porre un freno, soprattutto a quelli più gravi che vedono coinvolte le due ruote.

Nonostante l'Istat riveli un calo dell'1,9% negli incidenti stradali che coinvolgono mezzi a due e quattro ruote, la percentuale di decessi è ancora elevata nel nostro paese, soprattutto per ciò che riguarda le due ruote. L'Italia è ancora ni ritardo rispetto agli obbiettvi fissati dalla comunità europea circa la diminuzione degli incidenti, ma quyalcosa si è fortunamtamente mosso al riguardo. Sono nati negli ultimi tempi importanti gruppi di ricerca che hanno affrontato i ltema "sicurezza stradale", ed ai recenti progetti "STEP" e "DAVID" si è aggiunto il progetto "IN SAFE", diretto dal prof. Marco Pierini, dell'università di Firenze, con l'obbiettivo di analizzare quelle che sono le maggiori cause di incidente agli utenti delle due ruote. (altro…)

L’Abs ed i motociclisti. Bosch fa il punto della situazione

In occasione del 69° Salone Internazionale del Motociclo - EICMA - Bosch, in collaborazione con la rivista Motociclismo e CSM International, presenta la prima ricerca dal tema "I motociclisti e l’ABS. Come viene percepito, quanti lo vorrebbero, come può salvare la vita".

Fra i motociclisti, chi conosce o ha usato l'ABS si dichiara soddisfatto. È questo il responso della prima ricerca condotta da Bosch, la rivista Motociclismo e CSM International dal tema I motociclisti e l'ABS. Basata su un campione di 450 motociclisti, la ricerca dimostra la soddisfazione del 96% di chi possiede l'ABS sulla propria moto e l'84% di chi l'ha provato su un'altra moto. L'età media degli intervistati è di 41 anni con un'esperienza alla guida di 15 anni e una percorrenza annua media di 7.000 Km. (altro…)

Nuovo Pirelli DIABLO SUPERCORSA. Dalla pista alla strada in sicurezza

In occasione di EICMA 2011, nell'esclusiva location del primo flagship Store Pzero Moda a Milano, Pirelli ha tolto i veli al suo ultimo prodotto racing. Si tratta del nuovissimo Diablo Supercorsa, uno pneumatico pensato per i piloti professionisti, ma anche per tutti quelli che amano dotare la propria supersportiva di pneumatici all'altezza delle loro uscite su pista e su strada. (altro…)

Protezioni paraschiena. Avviato il progetto “ST.E.P.” per un monitoraggio sull’utilizzo e diffusione

Si chiama PROGETTO “ST.E.P.”( STudio Efficacia Paraschiena) L’Istituto Superiore di Sanità ed il Servizio Polizia Stradale del Dipartimento della Pubblica Sicurezza hanno presentano nell’ambito del 69° Salone internazionale del motociclo. ST.E.P.è un’indagine congiunta che vuole monitorare la diffusione dell’utilizzo del dispositivo tra i conducenti delle due ruote e la sua efficacia sulle conseguenze dell’incidentalità stradale. “Step”, anche perché il progetto costituisce un passo avanti nel campo della sicurezza dei motociclisti. Secondo la rilevazione ISTAT sul fenomeno infortunistico in Italia nell’anno 2010, le vittime totali dell’incidentalità stradale sono passate da 7.096 nel 2001 a 4.090 del 2010, con un decremento del - 42,4%. (altro…)

Dainese apre al futuro. Anteprima mondiale all’EICMA dei suoi progetti

Dainese presenterà in occasione della imminente rassegna milanese, in anteprima mondiale, i suoi progetti di ricerca che guideranno nel prossimo futuro l’innovazione dell’azienda.

    Si chiamerà  Italian Legendary Protection questo nuovo fronte di ricerca, che coinvolgerà sia Dainese che AGV, e si avvale di due piattaforme tecnologiche che verranno sfruttate per una nuova generazione di protettori e di caschi per motociclisti. (altro…)