Honda UNI-CUB. Tecnologia per gli spostamenti

Si chiama UNI-CUB ed è progettato per funzionare in armonia con le persone,  design compatto e  sella comoda, pensato per la mobilità personale.

Grazie alla tecnologia Honda di controllo dell’equilibrio e del primo sistema omnidirezionale (Honda Omni Traction Drive System), l’UNI-CUB consente all’utilizzatore di controllare la velocità, muoversi in qualsiasi direzione, girarsi e fermarsi semplicemente spostando il proprio peso. 

L’UNI-CUB rappresenta l’evoluzione del dispositivo per la mobilità personale che Honda annunciò nel 2009. La tecnologia di controllo del bilanciamento fa parte della famiglia di tecnologie Honda Robotics, i cui primi studi riguardavano la ricerca sui robot umanoidi, tra cui il celebre ASIMO. Honda, congiuntamente al Museo Nazionale Giapponese della Scienza Emergente e dell’Innovazione, darà il via ai test dimostrativi nel mese di giugno 2012. Questo progetto valuterà le possibili applicazioni in diversi tipi di ambienti.

  • Libertà di movimento: come funziona

UNI-CUB è dotato di due ruote indipendenti.

La ruota anteriore è dotata dell’Honda Omni Traction Drive System, la ruota posteriore si muove lateralmente per facilitare la rotazione. Sfruttando le diverse velocità di rotazione dei battistrada delle ruote anteriori e posteriori durante i movimenti laterali, UNI-CUB può muoversi avanti e indietro, di lato e in diagonale e anche ruotare sul posto, permettendo così degli spostamenti rapidi e facili.

 

  • Movimento in armonia con gli altri:

 

La tecnologia di controllo del bilanciamento Honda

permette all’utente di controllare liberamente le ruote di UNI-CUB, simile al modo in le persone mantengono il loro equilibrio. Questo sistema consente al pilota di fare manovra mentre si muove di lato insieme a un’altra persona o tenendola per mano.

  •  Dimensioni compatte per muoversi e superare leggere pendenze in ambienti interni senza barriere:

Grazie alle dimensioni compatte , l’utilizzatore e il dispositivo insieme hanno circa la stessa larghezza di una persona. Il design delle ruote ottimizzato e l’alta precisione del controllo guida/bilanciamento consentono a UNI-CUB di salire leggere pendenze in ambienti interni senza ostacoli.

 

  • Controllo dello spostamento del peso unito al pannello di controllo touch

Quando l’utilizzatore sta utilizzando il controllo dello spostamento del peso, il sensore di inclinazione del dispositivo rileva la direzione in cui l’utente si appoggia e calcola la direzione e la velocità prevista. Altra opzione è l’utilizzo del pannello di controllo touch, tramite smartphone o altri dispositivi.

  • Caratteristiche tecniche:

Dimensioni (L x L x A): 520 x 345 x 745 millimetri

Altezza sella: 745-825 mm

Tipo di batteria: Batteria agli ioni di litio

Velocità massima: 6 km/h

Spazio di movimento: 6 km

Ambiente di utilizzo: Spazi interni senza barriere

 

Di seguito un bel video per meglio fare capire le caratteristiche di questa tecnologia

1 Commento

  1. [...] A Las Vegas, in occasione del CES, la kermesse dedicata all’elettronica di consumo, Honda da sempre attenta agli sviluppi della tecnologia in campo automotive, ha presentato le sue novità. Tra queste spicca un concept nato dalla base di una NC750S, che sfrutta un sistema di auto balancing per permettere al veicolo di restare in equilibrio senza necessità del pilota in sella anche quando si è fermi. Il sistema, denominato Moto Riding Assist, piuttosto che fare affidamento su giroscopi, che aggiungono una grande quantità di peso e alterano l’esperienza di guida, adotta invece una tecnologia originariamente sviluppata per il dispositivo UNI-CUB. [...]

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *