Sicurezza in moto: ogni giorno 3 motociclisti perdono la vita

E' quanto emerge da un'analisi dell'ISTAT che prende in esame il decennio 2001-2011: incidenti in calo, ma vittime in aumento tra chi guida i soli motocicli.

Secondo questi dati, in Italia il numero di vittime della strada si è dimezzato, passando dai 7.096  del 2001 ai 3.806 decessi registrati nel 2011. Mentre l'intero settore delle due ruote (ciclomotori e motocicli), ha visto un decremento delle morti nell'ultimo decennio (-26%), a destare preoccupazione è l'aumento dei decessi se si considerano i soli utenti alla guida di motocicli: si è passati dagli 848 del 2001 ai 923 decessi. Ogni giorno, quindi, ben tre sono gli incidenti fatali tra chi guida un mezzo targato. (altro…)

Telepass e Ina Assitalia: un risparmio per i motociclisti!

Abbatti il caro vita con Telepass e INA ASSITALIA! Risparmiare sull’ R.C auto da oggi è molto più facile per i clienti Telepass. Come fare? Bastano un paio di click! Tutti i clienti Telepass con un’età di almeno 26 anni possono, accendendo all’area riservata Telepass Club  sul sito Telepass.it, fornire il consenso alla liberatoria assicurativa. In seguito si verrò contattati da un agente INA ASSITALIA, senza alcun obbligo d’acquisto. E per fare più in fretta? Basta cercare l’agenzia INA ASSITALIA più vicina a casa direttamente dal sito Telepass.it. Ma quali sono i vantaggi? Uno sconto fino al 20% sull’assicurazione R.C. e  KASKO e fino al 30% di sconto su Furto e Incendio. Ma non è tutto: nell’offerta è inclusa anche la protezione satellitare OTTO SAT e la possibilità di estendere gli sconti fino al 28% sull’ R.C. Moto e uno sconto fino al 60% su Furto e Incendio. (altro…)

AGV ricorda Marco Simoncelli. Due caschi “Special Simoncelli tribute”

AGV propone un casco jet ed uno integrale con le grafiche replica Simoncelli. Due serie limitate per ricordare il campione scomparso poco più di un anno fa

"Special Simoncelli Tribute" è la grafica "replica" con cui Agv, in accordo con la famiglia del campione di Coriano, ha dipinto due prodotti top di gamma del proprio catologo. (altro…)

Storie su due ruote: Emiliano e Matteo, la voglia di provarci… e riuscirci!

Emiliano Malagoli e Matteo Baraldi. Due ragazzi a cui la vita e la strada hanno giocato un brutto scherzo. Ma la loro grande passione per le moto ha vinto su tutto.

Gli amici di BikersByte ci hanno segnalato la bella storia di due centauri, due ragazzi a cui la passione per le due ruote ha regalato una seconda vita. Una di quelle storie che possono essere un insegnamento per tutti oltre a fornire un valido supporto per tutti coloro si trovano nella medesima situazione. Noi di Sicurmoto vi riportiamo l'intervista affinchè tutti possiate meglio conoscere  la storia di Emiliano e Matteo, due centauri veri. Dal grave incidente alla gara di Endurance chiusa al 15° posto! (altro…)

Nuove norme dall’Europa: veicoli meno inquinanti e ABS obbligatorio

Norme in vigore a partire dalla seconda metà del 2014, con Euro 3 in vigore sui ciclomotori. Dal 2016 Abs obbligatorio per i nuovi veicoli sopra i 125cc e norme Euro 4. Dal 2020 arriva l'Euro 5.

Votate a larga maggioranza dal parlamento di Strasburgo, le nuove regole che entreranno in vigore già dal 2014, segnano nuovi scenari nel mondo a due ruote. L'Europa chiede mezzi più sicuri, meno inquinanti, ma... forse più costosi. (altro…)

Mercato delle moto usate in calo, ma il risparmio c’è

I veicoli a due ruote hanno sempre riscontrato successo di pubblico, fin dalla loro nascita, nel lontano 1869 in Francia. Il loro uso si diffuse rapidamente in tutta Europa e, nel frattempo, due inventori tedeschi ne crearono un prototipo con motore a combustione interna: da quel momento in poi (era il 1885) la moto subì una continua evoluzione dei suoi modelli, grazie anche alla capillare rete di vendita in Europa e in Usa.  Come per l’auto, il suo successo si deve anche alle varie gare da competizione che, subito dopo la sua invenzione, di cui era la protagonista e la regina indiscussa. La passione per questo mezzo di trasporto, che ormai è diventato anche uno status symbol, accomuna tantissime persone ed è per questo che il mercato delle moto usate è così fiorente e pieno di economiche sorprese. Nei diversi annunci di vendita moto che si trovano in numerosi portali online, sono tantissime le tipologie che si possono trovare.  Solitamente si dividono in tre modelli: quelli ad uso stradale, le fuoristrada e quelle di nicchia. (altro…)

Letture a due ruote: “L’assetto della moto”

Con freddo e maltempo ormai protagonista delle nostre giornate, le due ruote, per molti, giacciono nei box. E' il momento di dedicarsi a qualche buona lettura, magari per capire meglio come prenderci cura delle nostre bimbe.

"L'assetto della moto", è un piccolo ed utile manuale, che permetterà a molti di poter conoscere meglio alcuni argomenti che riguardano la dinamica della motocicletta. Un lavoro editoriale dedicato soprattutto a chi sta muovendo i primi passi nell'affascinante mondo della tecnica motociclistica. (altro…)

ABS Bosch. Arriva la versione low-cost

Sviluppata per i mercati emergenti dell'Asia, il sistema Bosch riesce comunque a mantenere elevati gli standard di sicurezza. Si chiama "ABS9M light" il nuovo sistema che interviene sulla sola ruota anteriore.

A differenza della versione 9 in uso attualmente sulla stragrande maggioranza dei motoveicoli di recente produzione,  questa sistema "Light" ha a disposizione un unico canale a differenza dei due canali del più raffinato ABS  "Enhanced"La modalità di intervento rimane la medesima, ma si applica sulla sola ruota anteriore. "Il nuovo ABS per la ruota anteriore offre un significativo miglioramento della sicurezza a un costo ridotto" ha dichiarato Gerhard Steiger, Presidente della divisione Chassis Systems Control di Bosch. (altro…)

ICE: quando un’informazione tempestiva può salvarti la vita

I soccorritori, spesso, si trovano ad intervenire su di un soggetto di cui non conoscono nulla circa l'identità e, peggio, delle sue caratteristiche biomediche. Di conseguenza l'intervento da parte dei sanitari si allunga in attesa delle informazioni necessarie.

Per gli stessi soccorritori o appartenenti alle forze di polizia è impossibile contattare i parenti o amici delle vittime non conoscendone i recapiti. La stragrande maggioranza dei motociclisti infatti non è dotata di alcun sistema di informazione all'esterno relativa ai recapiti dei propri parenti od al proprio status di salute e questo fa si che al di la dei primo soccorso debbano attendere analisi più approfondite prima di procedere con altre operazioni ad es. trasfusioni. (altro…)

Roma, motocicli “Euro 0”: via libera per le moto di interesse storico

Chiariti i dubbi riguardanti la circolazione per i veicoli "Euro 0" all'interno dell'anello ferroviario della Capitale.  Via libera per le moto iscritte al Registro storico.

Il comune di Roma, tramite una circolare inviata alla FMI, ha precisato quali saranno le direttive in merito ai blocchi della circolazione in vigore da 2 Novembre, che riguardano le moto "Euro 0" , ma anche quelle regolarmente iscritte all'albo dei veicolo di interesse storico. La precisazione si era resa necessaria per i dubbi che il provvedimento, aveva lasciato dopo la "rivisitazione"  fatta in virtù delle proteste delle associazioni motociclistiche, CIM ed FMI in testa (altro…)
  • Pagina 1 di 113
  • 1
  • 2