Nuova Mt-09. La Yamaha della riscossa?

La nuova naked sportiva di Iwata arriverà a Settembre. Segna un deciso segnale della casa giapponese che ultimamente, segnava un po’ il passo rispetto alle concorrenti.

Cattiva,tecnologica, con un motore che promette faville, la nuova MT-09 è di sicuro la novità più promettente presentata negli ultimi tempi da Yamaha. 

  • Cuore a tre cilindri

Il cuore pulsante della MT-09 è la nuovissima unità tre cilindri presentata in occasione dello scorso salone di Monaco. Un motore che rappresenta un nuovo corso in casa Yamaha, e che probabilmente sarà destinato ad equipaggiare altre novità tra le quali forse una nuova supersportiva.

Il nuovo motore a 4 tempi e 4 valvole, DOHC ha corsa e alesaggio di 78 mm x 59,1 mm, con una cilindrata di 847cc e un rapporto di compressione 11,5:1 e condotti a geometria variabile. Il diametro della valvola di aspirazione è di 31 mm, quello della valvola di scarico è di 25 mm. L’angolo tra le valvole è di soli 26,5 gradi, e quindi la camera di combustione è molto compatta, per accelerare i processi di combustione e aumentare l’erogazione di coppia.

I pistoni sono forgiati in alluminio e le bielle sono realizzate per frattura, allo scopo di ottenere la massima precisione meccanica. I pistoni hanno un diametro di 78 mm e scorrono all’interno di cilindri con riporto diretto che assicurano un’eccellente dispersione del calore. Un’altra novità è che MT-09 è la prima pluricilindrica Yamaha di serie con offset dei cilindri, con il centro del cilindro sfalsato rispetto a quello dell’albero motore. Quest’ultimo ha una fasatura di scoppi spaziata di 120° con intervalli di accensione regolari a 0º, 240º and 480º

La potenza dichiarate è di 115 CV a 10.000 giri/min con una valore di coppia di 8,9 kgm a 8500 giri/min

  • Telaio

Per consentire al pilota di sfruttare al massimo il potenziale del nuovo motore tricilindrico, MT-09 impiega un nuovo telaio in alluminio, leggero e compatto. Le misure adottate per risparmiare spazio e contenere il peso del nuovo motore hanno permesso ai tecnici Yamaha di lavorare senza vincoli al progetto del telaio.

La struttura di base è formata da due sezioni pressofuse in alluminio che, come su MT-01, si congiungono nella zona del cannotto e del perno del forcellone. Rispetto ad una 4 cilindri della stesa cubatura, come FZ8, MT-09 ha un motore che pesa circa 10 kg in meno. Il telaio pesa altri 10 kg in meno, per un totale di 188 kg in assetto di marcia (171 kg a secco).

  • Elettronica

Grazie al sistema D-Mode si può scegliere tra tre diverse mappature della centralina: modalità STD (standard), “A” e “B”.

La modalità standard (STD) è studiata per essere usata in una varietà di situazione e di percorsi, e permette al pilota di godersi l’erogazione di coppia lineare su tutto l’arco di erogazione.

Nella modalità “A” il motore offre una risposta più rapida ai bassi e medi regimi, per un carattere più deciso del motore e guida più aggressiva.

Infine, la modalità “B” mette a disposizione una risposta più dolce, con caratteristiche di erogazione che esaltano la guidabilità. Il setting perfetto per la città, in condizioni climatiche avverse o su terreni difficili.

La Mt-09, grazie ad una serie di interventi ben mirati sulla progettazione di molte componenti, risulta infine, un mezzo dal peso molto contenuto: con un peso in assetto di marcia con pieno di benzina di 188 kg, ed un peso a secco di 171 kg, più leggera di una YZF-R6.

Disponibile da Settembre. Prezzo n.d.



SCHEDA TECNICA Yamaha MT-09 m.y. 2014
MOTORE
Tipo 3 cilindri in linea raffreddato a liquido, 4 tempi,DOHC,4-valvole
Cilindrata 847cm3
Alessaggio per corsa 78.0×59.1mm
Rapporto di compressione 11.5 : 1
Potenza massima 84.6kW(115 CV)/10.000g/min
Coppia massima 87.5N・m(8.9kgf・m)/8.500 g/min
Avviamento Avviamento Elettrico
Lubrificazione a bagno d’olio
Frizione In bagno d’olio, a dischi multipli
Accensione TCI
Starter Automatico
Trasmissione Sempre in presa, 6 marce
Trasmissione finale catena
Rapporto di riduzione primario 1.681 (79/47)
Rapporto di riduzione secondario 2.813 (45/16)
Rapporto 1 marcia 2.667 (40/15)
Rapporto 2 marcia 2.000 (38/19)
Rapporto 3 marcia 1.619 (34/21)
Rapporto 4 marcia 1.381 (29/21)
Rapporto 5 marcia 1.190 (25/21)
Rapporto 6 marcia 1.037 (28/27)
TELAIO
Telaio A diamante in alluminio
Sospensione anteriore Forcella a steli rovesciati da Ø 41mm regolabile in estensione
Escursione anteriore 137 mm
Sospensione posteriore Sospensione monocross regolbile in precarico ed in estensione
Escursione posteriore 130 mm
Inclinazione canotto 25º
Avancorsa 103 mm
Freno anteriore Doppio disco flottante da Ø 298 mm
Freno posteriroe Disco da Ø 245 mm
Pneumatico anteriore 120/70ZR17M/C (58W) (Tubeless)
Pneumatico posteriroe 180/55ZR17M/C (73W) (Tubeless)
DIMENSIONI
Lunghezza 2.075mm
Larghezza 815mm
Altezza 1.135mm
Altezza sella 815mm
Interasse 1.440mm
Altezza minima da terra 135mm
Peso in ordine di marcia (compreso pieno serbatoio benzina, olio motore, liquido raffreddamento) 188 kg / ABS 191 kg ( Secco 171 Kg)
Capacità serbatoio carburante 14 litri
Quantità olio motore 3.4 litri
I dati sono soggetti a modifica senza preavviso, in accordo con codici e leggi dei differenti Paesi d’importazione

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *