Motoparking: comoda la… gita!

Un armadio per l’abbigliamento dei motociclisti. Comodo e pratico, evita di ritrovarsi con giacca o casco tra le mani quando si lascia la moto in sosta per fare due passi.

Oggi la mobilità su moto e scooter è sempre più una necessità oltre che uno svago. Fortunatamente sempre più motociclisti e scooteristi, attenti alla propria sicurezza,  utilizzano capi tecnici e protezioni varie, sia in inverno che in estate.

  • Abbigliamento sempre indosso, ma quando non si è in moto può essere scomodo da portarci dietro

Ecco che proprio questo abbigliamento, seppur confortevole, una volta raggiunta la nostra meta, risulta di impaccio, con la conseguenza che molti motociclisti evitano di indossare capi ingombranti soprattutto per piccoli spostamenti nella stagione calda mettendo così a rischio la propria sicurezza.

Pensiamo ad esempio ad una gita al mare in estate o a piccoli spostamenti in città quando le temperature sono più calde, spesso ci troviamo a dover andare in spiaggia o a passeggio nelle vie del centro portandoci appresso caschi, giubbotti in pelle, stivali, ecc…

  • MotoParking è la furba soluzione a questo problema

Consiste in un armadio contenitore che, grazie alla sua robusta e solida struttura in acciaio, permette al motociclista di riporre in sicurezza la sua attrezzatura tecnica e, tramite una catena ricoperta, di bloccare il proprio mezzo in tranquillità.

Dopo aver riposto l’attrezzatura ed aver assicurato il proprio mezzo con la catena in dotazione, basterà chiudere il tutto con il proprio bloccadisco e/o lucchetto e procedere alla propria meta senza nessun oggetto d’impaccio.

MotoParking è un’ottima soluzione per aree di sosta comunali, alberghi, luoghi di ristorazione, località turistiche, centri commerciali, grandi uffici, aeroporti, stazioni metropolitane e ferroviarie, scuole ed innumerevoli altri luoghi di sosta, consentendo comodità, sicurezza per i mezzi e disciplina nella sosta.

MotoParking è disponibile sia in versione Touring da 245 litri di capienza che in una più compatta versione City da 85 litri.

 

  • Più comoda la… gita!

C’è da augurarsi un’ampia diffusione di sistemi di questo tipo sia nelle città che nei luoghi di villeggiatura, rendendo così molto più semplice e confortevole la vita dei motociclisti nonché indirettamente di aumentarne la sicurezza, evitando che per un problema di confort si vada a lesinare in sicurezza.

1 Commento

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *