Bridgestone: Air Free Concept Tire 2, la gomma che non si gonfia

Presentato al salone di Tokyo, è uno pneumatico che non necessita di aria al suo interno; maggior leggerezza e riduzione di consumi.

In verità il debutto di questi pneumatici innovativi, risale al 2011, ma da allora i tecnici giapponesi hanno evoluto il loro progetto, fino ad arrivare alla versione “2” dell’ Air Free Concept, presentata all’ultimo Salone di Tokyo.

  • Struttura interna in resina termoplastica

La particolarità di questi pneumatici è data dalla presenza di una raggiera interna realizzata in resine termoplastiche, che funge da supporto al battistrada in luogo della classica soluzione a camera d’aria. I vantaggi di tale soluzione risiedono in una totale costanza di rendimento del lavoro della gomma, non più penalizzato da cali di pressione, garantendo una migliore aderenza e relativa stabilità del veicolo; oltre ad una minor resistenza al rotolamento, a tutto vantaggio dei consumi e delle emissioni.

Grazie a questo step evolutivo, rispetto alla precedente versione, le dissipazioni di energia è stati ridotti del 90%. L’uso di nuove resine termoplastiche ha portato ad una riduzione degli  stress della struttura.

Per ora i Bridgestone Air Free Tire 2 son ostati utilizzati con veicoli elettrici, garantendo una velocità di 60Km\h.

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *