Paraschiena Dainese Manis, evoluzione della specie

Dainese presenta il nuovo paraschiena Manis, ultima evoluzione della protezione dorsale inventata proprio da Dainese nel lontano 1981.

Dopo oltre 30 anni dal lancio del primo paraschiena Dainese prosegue l’evoluzione di questo indispensabile accessorio per la sicurezza (QUI il nostro approfondimento), rendendolo ancora più efficace e soprattutto più confortevole da indossare.

  • Ispirato al pangolino

Molti motociclisti ricorderanno i primi paraschiena che si sono diffusi sul mercato, sicuramente efficaci, ma non altrettanto comodi, molto rigidi, non erano in grado di seguire i movimenti del corpo risultando spesso piuttosto fastidiosi.

Il nuovo Manis si ispira al pangolino, un animale il cui corpo è ricoperto da una corazza formata da squame sovrapposte, in grado di proteggerlo ma al tempo stesso flessibile.

Proprio come questa corazza naturale il paraschiena Manis è in grado di adattarsi ai movimenti del corpo del pilota, le placche sono sovrapposte fra loro formando un ponte in grado di aumentare l’area di dissipamento dell’energia riducendo la pressione esercitata sul corpo.

  • Ben quattro gradi di libertà garantiscono la massima naturalezza nei movimenti

Il paraschiena è in grado così di allungarsi, flettersi lateralmente in modo continuo lungo tutta la sua lunghezza e torcersi per ripercorrere tutti i movimenti del busto, mantenendo la copertura dell’area da proteggere. Le placche sono accoppiate ognuna ad un’imbottitura separata e sono connesse una all’altra da un fulcro centrale che ne assicura lo scorrimento. I giunti elastici laterali in silicone conferiscono controllo e stabilità di movimento e offrono elasticità e resistenza in tutte le condizioni di utilizzo. Grazie alle placche sovrapposte e ai giunti elastici, il Manis vanta 4 gradi di libertà e si estende in lunghezza dell’8%, si piega lateralmente di + o – 25° ed e’ in grado di piegarsi verso avanti.

L’imbottitura interna, altrettanto importante per dissipare l’energia di un eventuale impatto è realizzata con un sandwich di 3 diversi materiali: materiale d’assorbimento energetico Crash absorb accoppiato a layer di comfort in polietilene espanso e da una struttura ampiamente forata per garantire un’adeguata evacuazione del calore corporeo.

Il paraschiena Dainese Manis viene proposto in versione completa con o senza bretelle e in due versioni ridotte per la protezione lombare o dorsale.

Il prezzo della versione top di gamma è di 169,00 euro, un prezzo pienamente giustificato dalla bontà di questo prodotto che non ci stancheremo mai di raccomandare per tutti i tipi di motociclisti e scooteristi, al pari di un buon casco.

 

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *