MotoGP, il punto sulle gomme Bridgestone

La militanza del gommista nipponico in MotoGP è al termine. Il punto della situazione, sul circuito di Misano, in occasione del GP di San Marino e della Riviera di Rimini.

Bridgestone. Un Marchio che evoca storia, competizioni, tradizione, sopraffina tecnologia, sinonimo di sfide. Una carriera internazionale intrapresa sin dai primi Anni ’60, lunga, gloriosa, non priva di difficoltà, brusche interruzioni, clamorosi ritorni: Endurance (auto e moto), Formula 2, Formula 3000, CART, IndyCar (ancora impegnata mediante il Marchio Firestone, fornitore unico della serie), GP2, FIA GT, DTM, Formula 3, senza, ovviamente, dimenticare la proficua e duratura esperienza in Formula 1, categoria nella quale il gommista nipponico si affaccia per la prima volta in occasione del GP del Giappone. Correva l’anno 1976. (altro…)