Sella troppo alta: come risolvere? La sella troppo alta può diventare un problema? Qui trovate trucchi e soluzioni per avere la sella delle moto alla giusta altezza La sella troppo alta può a volte essere un problema, per le persone non altissime, ma esistono molteplici soluzioni per raggirare il problema. Ovviamente se siamo particolarmente piccoli di statura, non possiamo pretendere di toccare con entrambi...

Leggi tutto

Motoairbag: il gilet lancia l'S.O.S.Motoairbag: il gilet lancia l'S.O.S. L'azienda francese In&Motion sta sviluppando un innovativo sistema airbag che protegge il pilota e, in caso di necessità, avvisa i soccorsi via smartphone Il motoairbag è una realtà tecnologica che le case produttrici stentano ad imporre al grande pubblico, anche a causa dei costi elevati. Il mercato però si muove e piccoli, aggressivi, produttori stanno presentando dispositivi...

Leggi tutto

Frecce moto a LED: come montarle e quali sono le Norme da rispettareFrecce moto a LED: come montarle e quali sono le Norme da rispettare Le frecce LED sono tra i componenti più sostituiti nelle moto, per un fattore puramente estetico ma anche per rimediare ai danni di una banale caduta Ci sono però delle regole da seguire con attenzione in caso si volesse effettuare questa modifica alla moto. Le Normative in materia, ad esempio, ne regolamentano la sostituzione e dobbiamo rispettarle per non correre il rischio...

Leggi tutto

Honda Moto Riding Assist: moto sempre in equilibrioHonda Moto Riding Assist: moto sempre in equilibrio La Casa di Tokyo presenta a saloni di Las Vegas un concept con tecnologia di auto balancing,  senza l'ausilio di giroscopi A Las Vegas, in occasione del CES, la kermesse dedicata all'elettronica di consumo, Honda da sempre attenta agli sviluppi della tecnologia in campo automotive, ha presentato le sue novità. Tra queste spicca un concept nato dalla base di una NC750S, che...

Leggi tutto

Viaggi in moto e sicurezza: i consigli di Marcello CarucciViaggi in moto e sicurezza: i consigli di Marcello Carucci Come ci si prepara ad un lungo viaggio in moto? A cosa prestare attenzione mentre si guida per molti chilometri? Lo abbiamo chiesto ad un esperto viaggiatore I numeri del mercato moto parlano chiaro: oggi le moto più vendute sono le enduro stradali, o le cosiddette crossover. Mezzi votati ai lunghi viaggi sul nastro d'asfalto, ma adatte anche ad una capatina nei tratti off-road...

Leggi tutto

KTM richiama le 690 Duke e Duke RKTM richiama le 690 Duke e Duke R KTM annuncia una campagna di richiamo sui modelli dal 2012 al 2016 per verificare il corretto montaggio di un cablaggio dell’impianto ABS A seguito di recenti segnalazioni pervenute al Customer Service KTM, sono state riscontrate irregolarità nel processo di montaggio dell’impianto elettrico dei modelli 690 Duke e Duke R prodotte dal 2012 al 2016 e in casi sporadici potrebbe...

Leggi tutto

Honda SH 125/150: si viaggia verso il milioneHonda SH 125/150: si viaggia verso il milione Ad Atessa (CH) si raggiungerà a inizio 2017 il traguardo di 1 milione di scooter SH usciti dalle sue linee di produzione A marzo del 2015 Honda annunciava che in Europa erano stati venduti più di un milione di scooter SH, in tutte le cilindrate. L’eclatante risultato era il frutto di una storia trentennale, cominciata nel 1984 con il 50cc a 2 tempi e arrivata fino ai giorni...

Leggi tutto

Motodays 2017, sale l'attenzione sugli spostamenti urbaniMotodays 2017, sale l'attenzione sugli spostamenti urbani Una nuova area 2Wheels2Work sarà dedicata al commuting su due ruote, vera ancora di salvezza dal caos cittadino La prossima edizione di Motodays - in programma dal 9 al 12 marzo 2017 - vedrà tra i temi principali un focus sul commuting su due ruote: 2Wheels2Work, che avrà un ruolo di primo piano al Salone della Moto organizzato da Fiera Roma. Spazio quindi al trasferimento...

Leggi tutto

ACI multata per commissioni illegittime sui pagamentiACI multata per commissioni illegittime sui pagamenti A seguito della segnalazione di Altroconsumo l'Antitrust ha multato l'ACI per 3 milioni di Euro Secondo l'articolo 62 del Codice del Consumo, in vigore dal 13 giugno 2014, non si possono imporre ai consumatori spese per l'uso di strumenti di pagamento. Questo deve essere "sfuggito" ai responsabili dell'Automobile Club Italia che, da quanto segnalato da Altrocosumo e denunciato...

Leggi tutto

Bollo moto storiche: la Cassazione toglie le deroghe regionaliBollo moto storiche: la Cassazione toglie le deroghe regionali Ogni Regione che ha applicato esenzioni o pagamenti ridotti dovrà attenersi alle disposizioni del Governo. Si teme il caos La norma sul pagamento del pieno importo per moto di interesse storico - quindi con periodo di immatricolazione tra i 20 ed i 29 anni- è ormai Giurisprudenza. La corte di Cassazione ha eliminato con una sentenza le varie deroghe regionali, con le quali, ogni...

Leggi tutto

Metzeler Roadtec 01, lo pneumatico di luga vita

Categoria : In evidenza, News, Prodotto

Il nuovo pneumatico radiale Sport Touring del marchio dell’Elefantino, è stato sviluppato per elevate caratteristiche di grip, chilometraggio, stabilità sia alle alte velocità sia con moto a pieno carico.

Roadtec 01 è l’ultimo nato della linea di pneumatici Metzeler dedicata alla fascia di prodotti Sport Touring radiali. Tra questi ricordiamo lo Z6 e lo Z8 Interact di cui il Roadtec 01 è il successore designato. A differenza dei suoi stretti campagni di viaggio il numero 01 identifica questo pneumatico come un progetto completamente nuovo in tutto, dai materiali utilizzati, ai profili, alle mescole fino all’elemento più evidente, il disegno del battistrada.

  • Differenze rispetto allo Z8 Intercat e Tourance Next

Rispetto al suo predecessore Roadtec Z8 Interact, ha tra i punti di forza un miglioramento del grip su bagnato e su superfici a basso attrito, un aumento del chilometraggio e un alto grado di adattabilità alle diverse moto, stili di guida e condizioni climatiche. Roadtec 01 presenta un disegno del battistrada completamente nuovo. In particolare, lo pneumatico anteriore ha intagli più trasversali rispetto al senso di rotolamento dello pneumatico. Questo ha permesso di aumentare il grip meccanico su superfici a basso attrito e in diverse situazioni di guida. L’area di contatto con l’asfalto è ora più larga e più corta e, lavorando insieme alla tecnologia dei prodotti a marchio tedesco della cintura d’acciaio a 0 gradi, garantisce una maggiore resa chilometrica e prestazioni durature nel tempo. Le nuove mescole ben si adattano alla necessità di differenti categorie di motociclisti. La soluzioni posteriori bimescola, con silice al 100% sulle spalle e silice e nero di carbonio nella fascia centrale del battistrada, assicurano chilometraggio e grip nelle più svariate condizioni di utilizzo. Gli anteriori 100% silice assicurano elevata sicurezza in frenata, in particolare su superfici bagnate e su quelle a basso attrito. La cintura d’acciaio 0 gradi insieme alla tecnologia Inetract migliorano la stabilità, il comfort e garantiscono un comportamento prevedibile e preciso, il migliore per godersi la strada. Nelle misure sviluppate per le grandi enduro, rispetto ad un prodotto come il Tourance Next, dedicato soprattutto ad un medio offroad, offre migliori prestazioni nell’utilizzo su strada.

  • A chi è destinato

  • Motociclisti che effettuano brevi viaggi con uno stile di guida sportivo: sono coloro che di solito possiedono modelli di moto sport touring o naked, a volte utilizzate in città ma più spesso per fare rapidi spostamenti di breve o media durata fuori città, da soli o con passeggero. Questi motociclisti hanno bisogno di grip, maneggevolezza e chilometraggio elevato.
  • Grandi viaggiatori: sono i proprietari di moto sport touring, gran turismo o endurone stradali, per i quali nessun posto è troppo lontano e nessun viaggio è troppo lungo per essere affrontato. Il meteo non li spaventa e di solito viaggiano con bagagli e passeggeri. Per questi utenti il viaggio è esperienza e gli pneumatici sono ciò che permette loro di averne una sicura e piacevole garantendo grip, un comportamento prevedibile, chilometraggio, stabilità e comfort, indipendentemente dal peso della loro moto.
  • Utilizzatori cittadini: sono i motociclisti possessori di moto di media o grande cilindrata utilizzate soprattutto per gli spostamenti cittadini o per recarsi al lavoro e, occasionalmente, nel tempo libero per viaggi brevi o di media lunghezza. Il loro pneumatico ideale deve essere affidabile e offrire sicurezza su tutte le strade, anche quelle con asfalto usurato che presenta buche e sconnessioni. Questo tipo di motociclisti utilizza la moto anche quando piove e per loro anche chilometraggio e regolarità di usura sono prestazioni importanti.
  • Per le moto ed i carichi pesanti arriva l’HWM

Dal momento che questo pneumatico è pensato per un’ampia fascia di utilizzatori e per motociclette appartenenti a diversi segmenti, oltre alla versione standard è disponibile la versione HWM ovvero “Heavy Weight Motorcycles”, dedicata appunto alle motociclette più pesanti.

Su questi modelli la versione HWM offre maggiore stabilità riducendo sia in intensità sia in frequenza le vibrazioni causate dalle irregolarità del manto stradale o dai movimenti dello sterzo. Distinguibili grazie ad un apposito simbolo applicato accanto al nome del prodotto sul fianco dello pneumatico, la maggiore stabilità è raggiunta utilizzando una carcassa a due tele sugli pneumatici posteriori mentre la versione standard usa una sola tela.

La versione anteriore dello pneumatico HWM è bitela come la versione standard e l’obiettivo in questo caso è raggiunto con l’impiego di un materiale di carcassa e di fianchi più rigidi e con l’utilizzo di una mescola differente che oltre al silice utilizza un filler aggiuntivo. L’elenco aggiornato delle moto che utilizzano la versione HWM di Roadtec 01 sarà disponibile sul sito METZELER.

Lascia un commento