Mercato moto, stagione positiva per MV… tranne che in Italia

Numeri in forte crescita per MV, con incrementi a doppia (e tripla) cifra in tutta Europa. Solo in italia il bilancio resta in passivo, seppure leggero

Un mercato 2015 decisamente importante per il marchio varesino. Le performances fatte registrare in Francia Spagna Svizzera,ma sopratutto nel Regno Unito, parlano di vendite a gonfie vele, anche grazie al successo della Turismo Veloce, vera rivelazione di questa stagione. Numeri che però stridono con il mercato interno, quelllo italiano, dove sostanzialmente la situazione resta in stallo.

  • A gennaio debutta la nuova Brutale 800

Le cifre parlano di 9000 unità vendute con un +54% in Spagna, +26% in Germania ed un +14% in Svizzera. Ma, come detto, è stato il Regno Unito il mercato che ha regalato maggiori soddisfazioni sull’incremento dei numeri. Infatti con un +140%, il mercato d’oltre Manica ha premiato oltre le più rosee aspettative gli sforzi del marchio MV.

Non cresce invece il mercato interno. Con un livello di vendite sostanzialmente sui livelli del 2014 con un -0,1% dallo scorso anno. Situazione emblematica sullo stato in cui versa ancora il nostro mercato, lungi dall’aver superato l’empasse in cui versa l’intero comparto moto. Le moto più apprezzate sono la Turismo Veloce e la Dragster RR, oltre alla Brutale 800 che da sola rappresenta il 35% del saldo totale MV.

Soddisfatto il presidente Giovanni Castiglioni :”E’ stato un anno importante per MV AgustaIl 2016 inizierà con il debutto della moto più importante, in termini di volumi e d’immagine: la Nuova Brutale 800.  A gennaio sarà presentata alla stampa quella che si annuncia, a quindici anni dal suo debutto e 30000 unità vendute, la “più bella Brutale di sempre”

Con la Turismo Veloce abbiamo debuttato nel segmento Touring, trasferendo l’esperienza e le emozioni sportive che ci contraddistinguono dalla concorrenza in un modello che rappresenta un nuovo riferimento nelle moto da viaggio per prestazioni, stile e piacere di guida”.

“Turismo Veloce è stata fondamentale anche nell’incremento delle vendite, ricavi e margini che abbiamo registrato. Sono davvero soddisfatto dei risultati ottenuti in questo primo anno di partnership con il nostro azionista di minoranza Mercedes – AMG; i due marchi condividono gli stessi valori e rappresentano il perfetto esempio di passione, performance e adrenalina.

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *