KTM richiama le 690 Duke e Duke R

KTM annuncia una campagna di richiamo sui modelli dal 2012 al 2016 per verificare il corretto montaggio di un cablaggio dell’impianto ABS

A seguito di recenti segnalazioni pervenute al Customer Service KTM, sono state riscontrate irregolarità nel processo di montaggio dell’impianto elettrico dei modelli 690 Duke e Duke R prodotte dal 2012 al 2016 e in casi sporadici potrebbe verificarsi un contatto tra un cablaggio e il modulatore ABS. Dalle misurazioni effettuate è emerso che, in caso di difetti multipli, potrebbe formarsi un collegamento tra il modulatore ABS e la massa del veicolo attraverso un contatto con il tubo del freno. (altro…)

Honda SH 125/150: si viaggia verso il milione

Ad Atessa (CH) si raggiungerà a inizio 2017 il traguardo di 1 milione di scooter SH usciti dalle sue linee di produzione

A marzo del 2015 Honda annunciava che in Europa erano stati venduti più di un milione di scooter SH, in tutte le cilindrate. L’eclatante risultato era il frutto di una storia trentennale, cominciata nel 1984 con il 50cc a 2 tempi e arrivata fino ai giorni nostri con i performanti 125, 150 e 300 cc a 4 tempi. Questo record ha solide radici in Italia, presso la fabbrica Honda di Atessa (Chieti), dove l’SH è stato prodotto ininterrottamente dal 1996. (altro…)

Motodays 2017, sale l’attenzione sugli spostamenti urbani

Una nuova area 2Wheels2Work sarà dedicata al commuting su due ruote, vera ancora di salvezza dal caos cittadino

La prossima edizione di Motodays - in programma dal 9 al 12 marzo 2017 - vedrà tra i temi principali un focus sul commuting su due ruote: 2Wheels2Work, che avrà un ruolo di primo piano al Salone della Moto organizzato da Fiera Roma. Spazio quindi al trasferimento casa-lavoro e casa-scuola, un universo che nella sola città di Roma coinvolge oltre 500.000 veicoli giorno. Roma in questo senso è assolutamente "capitale" del fenomeno a livello europeo. (altro…)

ACI multata per commissioni illegittime sui pagamenti

A seguito della segnalazione di Altroconsumo l'Antitrust ha multato l'ACI per 3 milioni di Euro

Secondo l'articolo 62 del Codice del Consumo, in vigore dal 13 giugno 2014, non si possono imporre ai consumatori spese per l'uso di strumenti di pagamento. Questo deve essere "sfuggito" ai responsabili dell'Automobile Club Italia che, da quanto segnalato da Altrocosumo e denunciato poi all'Antitrust, applicavano commissioni sui pagamenti via Bancomat o Carta di Credito per la tassa di possesso. (altro…)

Bollo moto storiche: la Cassazione toglie le deroghe regionali

Ogni Regione che ha applicato esenzioni o pagamenti ridotti dovrà attenersi alle disposizioni del Governo. Si teme il caos

La norma sul pagamento del pieno importo per moto di interesse storico - quindi con periodo di immatricolazione tra i 20 ed i 29 anni- è ormai Giurisprudenza. La corte di Cassazione ha eliminato con una sentenza le varie deroghe regionali, con le quali, ogni regione poteva concedere o meno delle agevolazioni ai possessori di mezzi storici (auto e moto). Quindi dal 2017 ci si dovrà attenere alle disposizioni governative, senza differenziazione in base al luogo di residenza sul tema del bollo per moto storiche. (altro…)