ACI multata per commissioni illegittime sui pagamenti

A seguito della segnalazione di Altroconsumo l’Antitrust ha multato l’ACI per 3 milioni di Euro

Secondo l’articolo 62 del Codice del Consumo, in vigore dal 13 giugno 2014, non si possono imporre ai consumatori spese per l’uso di strumenti di pagamento. Questo deve essere “sfuggito” ai responsabili dell’Automobile Club Italia che, da quanto segnalato da Altrocosumo e denunciato poi all’Antitrust, applicavano commissioni sui pagamenti via Bancomat o Carta di Credito per la tassa di possesso.

  • Quando i consumatori insorgono…

“Nell’ultimo anno Altroconsumo ha ricevuto centinaia di segnalazioni di soci che si sono visti aggiungere una commissione e ha denunciato la pratica illecita all’Antitrust” la comunicazione di Altroconsumo che, preso atto della pratica quanto meno “fastidiosa”, ha inoltrato la segnalazione all‘AGCM ( Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) che ha provveduto a comminare all’ACI una multa di 3 milioni di Euro per pratica illecita.

Il problema adesso è come fare per ottenere il rimborso di quanto non dovuto? Sempre Altroconsumo dichiara di poter indicare il percorso per riavere gli oneri non dovuti. Non resta che contattare l’associazione per avere tutte le informazioni in merito. ( cliccare QUI per saperne di più).


.

 

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *