Yamaha Niken, la moto con una ruota in più

Yamaha lancia la prima vera moto con il doppio avantreno

Provocazione o progetto concreto? Lo sapremo presto

  • Futuro remoto

Il Salone di Tokio squarcia il velo del futuro con l’enorme numero di prototipi futuristici, pallino di tutte le case produttrici giapponesi, che approfittano della rassegna di casa per sfidarsi un un braccio di ferro a chi è più avanti con la ricerca e la tecnologia, ma molto spesso dentro queste strane macchine c’è anche molta filosofia. In questo è maestra la Yamaha, che tra le case giapponesi è quella che sa dare più “anima” ai suoi prodotti.

Le tre ruote sono una realtà commerciale molto forte, alla quale si stanno adeguando molti produttori di scooter, ma la Yamaha, con il prototipo MWT-9 di due anni fa, aveva dichiarato le sue intenzioni: arrivare ad una vera moto a tre ruote. Il risultato si chiama Niken e monta il massiccio avantreno LMW a quattro forcelle rovesciate (simile a quello dei Tricity 125 e 150) sulla meccanica da 115 CV ed 88 Nm della MT-09. La vedremo davvero nelle concessionarie nel 2018? Sapremo di più ad EICMA

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *