EICMA novità per novità (4) – Harley-Davidson

Da Milwakee arriva a Milano una moto pensata per noi europei

Harley dedica ai clienti “esteri” una moto camaeontica, in grado di adattarsi a usi differenti

Harley-Davidson non è solo un marchio, ma una fede che ha i suoi rituali ed EICMA non è uno di essi. Il Salone di Milano infatti riveste solo un ruolo minore nella strategia di marketing della casa americana, che presenta i nuovi modelli secondo il calendario dei biker USA.

Nonostante questo è arrivata da Milwakee una sorpresa gradita, perchè pensata proprio per l’utenza europea che, pur amando lo stile americano, spesso ha esigenze diverse dal percorrere 500 Km di strada dritta e deserta al giorno.

La novità si chiama Sport Glide ed è una bagger lunga e bassa (sella a 68 cm da terra!), attrezzata con il tradizionale grosso
cupolino e borse laterali a sgancio rapido, per trasformarsi in pochi minuti da accessoriata tourer a stilosa custom per chi deve alternare gli spostamenti quotidiani ai lunghi viaggi. Il motore è il nuovo Miwakee Eight 107, da 1745 CC, che spinge già altri modelli di casa ma, come la Rolls Royce, Harley non dichiara la potenza. La ciclistica è impreziosita dalla forcella rovesciata, mentre le belle ruote sono da 18″ all’anteriore e da 16″ al posteriore con pneumatici sportivi da 130 e 180.

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *