Legge di stabilità: ignorata la sicurezza dei motociclistiLegge di stabilità: ignorata la sicurezza dei motociclisti Ci si attendeva uno stanziamento ma invece nessuna agevolazione per chi acquista paraschiena ed air bag Nella legge di Stabilità approvata dal Senato non ci sarà alcuno stanziamento a favore della sicurezza deigli utenti su due ruote. Infatti, del previsto stanziamento di circa 2,5 milioni di Euro volto a favorire l'acquisto di sistemi protettivi, non se ne è fatto più nulla....

Leggi tutto

Brigade: nel futuro una moto-drone poliziottoBrigade: nel futuro una moto-drone poliziotto In un prossimo futuro l'attività di polizia potrebbe essere quello di moto-droni autonomi che possono occuparsi delle piccole infrazioni a CdS Mentre in campo auto procede senza sosta lo sviluppo di veicoli dotati di guida autonoma, tra le due ruote è una tecnologia ancora da divenire. Anche perchè, non crediamo se ne senta la necessità, considerando le diverse esigenze di...

Leggi tutto

Fuoristrada e CdS: in Abruzzo tolto il blocco per l'off-roadFuoristrada e CdS: in Abruzzo tolto il blocco per l'off-road Modificata la norma che proibiva l'attività in fuoristrada: "Un successo per lo sviluppo e diffusione del motociclismo" La Federazione Motociclistica Italiana, in audizione presso la III^ Commissione della Regione Abruzzo - Agricoltura, Sviluppo economico e Attività produttive, ha sostenuto con forza l’approvazione di un emendamento molto importante per l’attività motociclistica...

Leggi tutto

Visiera appannata: 5 modi per risolvere il problema Durante l'inverno, con il freddo o in condizioni di forte umidità, l'appannamento della visiera può essere un problema non da poco. Vediamo come agire per risolverlo Avere sempre ben chiaro cosa si ha davanti è la regola principale per capire perfettamente le situazioni che si pongono e che potrebbero causare qualche problema. Questo vale quando si va a piedi, figuriamoci se...

Leggi tutto

Assicurazione moto: costo medio non cala, i sinistri siAssicurazione moto: costo medio non cala, i sinistri si Motociclisti sempre più attenti, ma la RC sostanzialmente non varia : è circa 550 euro l'anno su scala nazionale. Moto usate sempre più anziane E' il dato che emerge da una rilevazione su scala nazionale effettuata dall'osservatorio Segugio.it in un arco temporale di 5 anni. Dal 2011 ad oggi, il numero di motociclisti che dichiara di non avere avuto nessun sinistro segna un...

Leggi tutto

Parcheggiare la moto: 6 consigli pratici per non fare danniParcheggiare la moto: 6 consigli pratici per non fare danni Lasciare la moto sul cavalletto, per quanto posssa sembrare banale, può essere spesso fonte di brutte sorprese Finito il giretto domenicale, o fatta una semplice sosta in autogrill, la prima cosa che si fa dopo aver spento il motore - come ovvio- è quello di posizionare la stmpalle laterale o centrale per mettere al sicuro la nostra moto. Ma un'operazione così semplice, può,...

Leggi tutto

Michelin e la MotoGP raccontata dai protagonisti che hanno fatto la storiaMichelin e la MotoGP raccontata dai protagonisti che hanno fatto la storia Loris Capirossi, Valentino Rossi, Maverick Vinales e Carmelo Ezpeleta, i quattro protagonisti nel racconto dell'attore australiano Eric Bana a Phillip Island Com'è il mondo delle corse visto dagli occhi di un appassionato? Quali curiosità ed aneddoti si celano dietro l'ipertecnologico e professionistico pianeta della MotoGP™. Se l’è chiesto l'attore australiano Eric Bana...

Leggi tutto

Dainese: arriva l'ultima generazione di AirBag per motociclistiDainese: arriva l'ultima generazione di AirBag per motociclisti Il Gruppo Dainese ha presentato all'ultimo EICMA la sua nuova generazione di protezioni per i segmenti sport, sport-touring e urban Le nuove giacche Misano D-air, Cyclone D-air e Continental D-air integrano il nuovo sistema airbag D-air nella configurazione stand-alone, che non necessita di alcun kit di sensori da installare sul veicolo, rendendo finalmente disponibile la...

Leggi tutto

BMW ConnectRide: connettività al passo con la sicurezzaBMW ConnectRide: connettività al passo con la sicurezza Da Monaco una tecnologia derivata dal mondo auto. Lo smartphone sempre più protagonista per aiutare a viaggiare sicuri Il nostro presente è fatto di un alto livello di digitalizzazione e connettività. L’industria dei motoveicoli ha ormai da tempo risposto a questa esigenza con numerose innovazioni, tutti sistemi derivati dal mondo dell'auto. Infatti, la Divisione Auto BMW...

Leggi tutto

Continental MultiViu Compact: sicurezza sotto controlloContinental MultiViu Compact: sicurezza sotto controllo Tramite l'eCall trasmette il luogo esatto di un  incidente via GPS, fornendo inoltre avvisi di collisione e cambi di corsia I display di Continental con tecnologia TFT, come il MultiViu Compact mostrato in anteprima ad EICMA, possono fornire qualunque informazione potenzialmente utile ad un motociclista: velocità, navigazione, temperatura esterna, con la possibilità di gestire...

Leggi tutto

Legge di stabilità: ignorata la sicurezza dei motociclisti

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

Ci si attendeva uno stanziamento ma invece nessuna agevolazione per chi acquista paraschiena ed air bag

Nella legge di Stabilità approvata dal Senato non ci sarà alcuno stanziamento a favore della sicurezza deigli utenti su due ruote. Infatti, del previsto stanziamento di circa 2,5 milioni di Euro volto a favorire l’acquisto di sistemi protettivi, non se ne è fatto più nulla. Paraschiena ed air-bag non godranno dunque di nessuno sconto. Un’occasione mancata per rendere un servizio utile agli utenti ed al Servizio Sanitario Nazionale. Continue Reading

Francia, presto tolto il limite dei 100CV per le maxi moto

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

Una buona notizia per i centauri francesi che da maggio vedranno sparire il limite dei 100 CV di potenza per le maxi moto. La legge avrà effetto retroattivo e sarà valida dalle Euro3 in poi

Fino ad oggi, secondo la legge francese cera onsiderato illegale guidare una moto capaci di superare i 100CV di potenza massima, in qual caso era necessario installare un kit retrofit per strozzare le prestazioni. Questo imlicava che , a prescindere dalla potenza disponibile in origine, il motociclista non poteva che “accontenatrsi” di una parte della cavalleria della propria moto. Continue Reading

Omicidio stradale, non meno di 5 anni di pena per chi uccide

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

Dopo un lungo travaglio la nuova legge entrarà finalmente in vigore: norme certe e severe a chi uccide per guida pericolosa o sotto l’effetto dell’alcol

Il Senato ha approvato e dato il via libera alla tanto attesa legge sul reato di omicidio stradale. Dopo lunghi anni di ritardi, rinvii e revisioni, la nuova norma è arrivata a colmare un buco legislativo ormai evidente e sotto gli occhi di tutti. Ora non resta che attendere la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale per la definitva entrata in vigore Continue Reading

Bollo moto storiche: l’aggiornamento regione per regione

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

Al mese di febbraio 2016 ci sono novità che interessano i proprietari di veicoli iscritti al Registro Storico FMI. Di seguito, il prospetto regione per regione

L’articolo 1, comma 666 della Legge 23/12/2014 n. 190 (Legge Finanziaria 2015) ha soppresso l’esenzione per i veicoli di particolare interesse storico e collezionistico di età compresa tra i 20 ed i 30 anni. In generale dunque in tutte le regioni i veicoli che non abbiano compiuto 30 anni sono tenuti al pagamento della tassa di possesso ordinaria. Resta invece in vigore la tassa di circolazione forfetaria per i veicoli che abbiano compiuto 30 anni di età. Nell’ambito della loro autonomia legislativa tuttavia, alcune regioni hanno emanato proprie leggi che si discostano in vario modo dalle decisioni statali. Continue Reading

Da gennaio 2016 norma Euro 4 per moto e scooter: cosa cambia?

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

Dal 1 gennaio 2016 entra in vigore la nuova normativa su immissioni ed inquinamento acustico. ABS obbligatorio sopra i 125cc

Dal prossimo anno, la nuova norma Euro4 sarà obbligatoria per tutte le moto che dal 1 gennaio usciranno dalla catena di montaggio. Un passo che comporta, come ogni avvicendamento in tal senso, dei cambiamenti che in bene o male andranno ad influenzare l’andamento non solo del mercato, ma anche delle abitudini dei centauri. Con la norma infatti vengono regolati anche gli intervalli di manutenzione sulla base di limiti di durabilità della moto.

Continue Reading

Codice della Strada, ciclomotori e motocicli in corsia riservata

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

Dopo l’approvazione della Camera si aspetta il verdetto del Senato, e tra un anno la nuova riforma potrà (finalmente ) vedere la luce. Sparita la norma dei 125 in autostrada

Approvato in questi giorni dalla Camera, il nuove Codice della Strada, sul quale si lavora ormai da tempo, ora aproda nel suo iter al Senato. Questo , qualora arrivasse l’ulteriore via libera, porteà alla messa in opera delle nuove norme sulla circolazione stradale a partire dal 2017. Tra la novità sul fronte delle due ruote arriva finalmente la possibilità per ciclomotori e motocicli dell’accesso alle corsie preferenziali. Continue Reading

Come cambia il pedaggio sulle autostrade d’Europa?

Categoria : News, Normative e Leggi

Al casello o con bollino il pedaggio autostradale è un balzello che si paga in tutta Europa, ma alcuni Paesi si distinguono da altri per la convenienza delle tariffe o la qualità delle infrastrutture e dei servizi.

I costi legati al possesso e all’utilizzo di un automezzo, come ben si sa, non si limitano al bollo, all’assicurazione, alla manutenzione, e al carburante, poiché indipendentemente dall’effettivo valore delle auto usate o fresche di immatricolazione e fiammanti, ci sono anche le spese legate prettamente alla circolazione su medie e lunghe percorrenze. Ma ogni Paese impone un meccanismo di pagamento diverso. Vediamo nel dettaglio cosa cambia e come si paga il pedaggio autostradale in Europa.

Continue Reading

Codice della Strada, l’ok all’Europa: passeggero per sedicenni e ciclomotori

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

In data 23 luglio 2015, il Parlamento ha dato il via libera definitivo alla Legge europea 2014 (A.C. 2977 Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea).

Il provvedimento risponde a 14 procedure di infrazione e 11 pre-infrazioni a carico dell’Italia. Le modifiche, tra l’altro, intervengono in materia di requisiti per il rilascio delle patenti di guida e di requisiti richiesti agli esaminatori, nonché elimina alcune limitazioni alla guida dei minorenni titolari di patenti. Le modifiche sono collegate alla violazione di norme europee in materia e per le quali sono aperti nei confronti dell’Italia una procedura di infrazione e un caso di pre-contenzioso. In particolare, la disposizione modifica alcuni requisiti relativi al campo visivo minimo verso l’alto, nonché, per gli esaminatori il requisito di essere titolari di patente di categoria B per il rilascio delle patenti di categoria AM, A1, A2, A, B1 e B. La disposizione elimina inoltre il divieto per i sedicenni che conducono veicoli appartenenti alle categorie AM, A1 e B1 e per i conducenti di ciclomotori di trasportare un passeggero. Continue Reading

Bolo moto storiche: approvato nel Lazio emendamento per riduzione 10% della tassa

Categoria : In evidenza, Normative e Leggi

Il Consiglio regionale del Lazio, approva un pacchetto legge  in materia di tributi. All’interno l’emendamento per la riduzione del 10% di tassa sul bollo per moto storiche

L’emendamento presentato dall’On. Fabrizio Santori, per la riduzione del bollo sui veicoli unltra ventennali e di interesse storico, verrà presentato nella prossima finanziaria regionale. Continue Reading

Nuovo Codice della Strada: stop dal Senato

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

La commissione bilancio ha espresso parere negativo su diversi punti del ddl che risulterebbero a rischio in considerazione della necessaria copertura finanziaria

La norma di chiusura del disegno di legge al comma 2 recita testualmente : “ Dall’attuazione delle disposizioni della presente legge non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica

E’ evidente che con un enunciato di questo tipo il legislatore ha voluto chiarire da subito la necessità di ponderare attentamente la realizzabilità di molti obiettivi programmatici che per quanto validi potrebbero sforare il tetto di spesa ; un limite onnipresente che ha generato un clima da “mani legate”. Continue Reading

Patente moto per disabili: tutto sui corsi moto organizzati della Onlus Di.Di.

Categoria : Guida Sicura e Difensiva, In evidenza, Normative e Leggi

Grazie alla Onlus Di. Di. accedere ai corsi per disabili è più semplice. Di seguito ciò che occorre sapere per conseguire la patente moto riservata ai portatori di handicap

La Di. Di. (Diversamente Disabili), la Olus che si pone l’obbiettivo di aprire e far conoscere il mondo delle due ruote ai portatori di handicap, a soli due anni dalla sua nascita è riuscita a raggiungere un importante traguardo. Quello cioè di permettere ai portatori di handicap di poter accedere alla patente AS,  attraverso corsi che si svolgono in una vera e propria scuola di guida dedicata. Continue Reading

Bollo moto storiche, come e quanto pagare? Ecco la situazione regione per regione

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

Con l’introduzione della tassa ordinaria da parte del governo per le moto comprese tra i 20 ed i 30 anni, viene a mancare la possibilità di un bollo forfettario. Ma non tutte le regione hanno recepito ed applicato la norma. Vediamo quali.

Nulla cambia per le moto che superano i 30 anni di età, dove rimane in vigore il vecchio schema di pagamento. Per le “Storiche”, quei mezzi cioè con 20 anni di età, ma meno di 30, con la Legge di Stabilità, in molti casi è previsto il ritorno del bollo ordinario. La reintroduzione della tariffa forfettaria non è stata applicata dal tutte le regioni, salvo modifiche nei prossimi mesi.  Continue Reading

Bollo moto storiche, non tutto è perduto: regole diverse in base alla regione

Categoria : In evidenza, News, Normative e Leggi

In Lombardia la tassa dovrebbe restare agevolata. La FMI invita a consultare gli uffici regionali prima di procedere al pagamento della tassa di possesso per le moto tra i venti ed i trent’anni

Con l’eliminazione della tassa di proprietà in forma agevolata per le moto di interesse storico, approvata con l’ultima Legge di Stabilità, per il mercato dei veicoli storici potrebbe essere il colpo di grazia. Ma non tutto è deciso: la tassa automobilistica è di competenza regionale, ecco quindi che prima di accingersi a pagare il dovuto è bene prestare attenzione a ciò che prevedono i diversi regolamenti regionali Continue Reading

Moto storiche, bollo: la FMI in pressing sul Governo

Categoria : In evidenza, Normative e Leggi

Con ben 36 emendamenti ed O.d. G la FMI punta a sensibilizzare il governo sull’ l’articolo 3 comma 33 della Legge di Stabilità che vorrebbe bollo pieno anche per la storiche.

La Federazione motociclistica italiana ha comunicato di aver promulgato delle istanze volte a sensibilizzare il governo sul tema delle moto di interesse storico. Ricordiamo che, al vaglio, ci sarebbe la norma che vorrebbe euiparare della tassa di possesso tra moto recenti e moto storiche.  Continue Reading

Omologazione ciclomotori: da Luglio 2015 obbligo Euro3

Categoria : In evidenza, Normative e Leggi

Pochi mesi per l’entrata in vigore della nuova norma Euro3 per i ciclomotori. Per le moto Euro4 dal 2016

Dal mese di Luglio 2015 per tutti i ciclomotori prodotti ci sarà l’obbligo di rispettare la norma Euro3 sulle emissioni. L’obbligo, valido per le aziende che producono i cinquantini, porterà ad una riduzione delle emissioni inquinanti che si farà più stringente dal 2017 quando sarà la volta della Euro4, fino ad arrivare, al 2020, con la Euro5, l’obiettivo prefissato da un iter che segue i dettami della direttiva europea 2013/60/CE. Continue Reading