Dual CBS Moto

Il sistema di frenata Dual CBS, ampiamente sperimentato su modelli di punta della HONDA, come ad esempio VFR e CBR1100XX, consente frenate sicure e una riduzione sugli spazi di arresto a tutto vantaggio del pilota principiante.

Nato dall'evoluzione dell'ormai conosciuto CBS adotta la sigla "dual" perchè il suo funzionamento è applicato ai due dischi anteriori, presenti soprattutto nelle moto stradali di nuova generazione. (altro…)

Gomme Moto, come mantenerle in efficienza?

Oggi buona parte dei motociclisti cerca dalla propria moto velocità e prestazioni "limite" trascurando l’aspetto più importante della sicurezza attiva: le gomme, unico punto di congiunzione tra la ricca cavalleria del motore e la strada, elemento che non deve essere mai trascurato o preso poco in considerazione. La tecnologia adottata sulle moto da qualche anno ha fatto passi da gigante, ormai non fa più impressione vedere girare per strada “bolidi” uguali a quelli utilizzati da Valenti Rossi o Loris Capirossi in MOTO GP, le moto del nuovo millennio sono concepite e costruite per regalare al pilota il puro piacere di guida e la sicurezza in tutte le condizioni. Una volta 100 cavalli per una 600 cc sembravano quasi impossibili ma invece adesso sono facilissimi da trovare in qualsiasi moto. Pertanto è molto importante non trascurare la tenuta di strada e quindi le gomme. Come distinguere una gomma USURATA da una INVECCHIATA? (altro…)

Iniezione elettronica PGM-FI

Già da qualche tempo anche le moto come le auto sono dotate del sistema ad iniezione elettronica in sostituzione ai "vecchi" carburatori. Tale sistema permette di sfruttare meglio le prestazioni del motore aumentando la curva di erogazione e rendendo più fruibile la potenza fornita dal propulsore. Il PGM-FI è stato ampiamente studiato e sperimentato già agli inizi degli anni 90, ma la sua comparsa ufficiale la fece nel '95 quando la Honda la applicò allo scooter "WAVE 125i" destinato al mercato Thailandese. Proprio per tale motivo questo sistema è oggi ampiamente utilizzato negli scooter, mentre nelle moto di grossa cilindrata si è fatto un passo più avanti sviluppando il sistema PGM-DSFI. (altro…)

Iniezione elettronica PGM-DSFI

Sulle moto di grossa cilindrata ormai il sistema ad iniezione elettronica ha compiuto passi da gigante passando dal singolo iniettore PGM-FI al doppio iniettore PGM-DSFI (Double Sequential Fuel Injection), sperimentato per la priva volta sulla Honda da gara RC211V, per intenderci la moto con cui Valentino Rossi vinse i titoli di campione del mondo in MOTO GP nel 2002 e 2003. Questo sistema si avvale appunto di doppi iniettori. Il primo è nel corpo farfallato a ridosso della testata, il secondo, che entra in funzione solo oltre i 6.000 giri, è sopra il condotto di aspirazione per favorire una più accurata polverizzazione della miscela aria/benzina. (altro…)

Sistema Ride by Wire

Molto attesa dai motociclisti appassionati dello stile "NAKED" sta per arrivare sul mercato l'ultimo gioiellino di casa APRILIA , la SHIVER 750. Un progetto in grado di soddisfare le esigenze estremamente differenti di chi sceglie questo tipo di moto, dall'utilizzo cittadino alle gite sui passi di montagna o all'utilizzo in pista. Questa nuova 750 è in grado di regalare adrenalina pura in estrema scioltezza e in qualsiasi condizione di guida. Come in tutte le moto di ultima generazione anche la nuova APRILIA è ricca di tecnologia e sofisticati sistemi elettronici, ma questa volta gli ingegneri della casa di NOALE si sono spinti oltre, adottando per la prima volta su una moto di serie il sistema di gestione elettronica dell'acceleratore RIDE-BY-WIRE. (altro…)