Eicma, Scooter clonati: blitz della Guardia di Finanza

Due gli stand che esponevano merce contraffatta. Requisiti Vespa e Honda PCX made in China.

(altro…)

Campagna Richiami. Kawasaki: Ninja 300/300 Abs per malfunzionamento centralina

Rientro in concessionaria per la Kawasaki Ninja 300. Il problema interessa la centralina con possibile arresto del motore (altro…)

MotoGP 2013, GP San Marino: bandiere spagnole sul podio italiano.

Lorenzo in fuga semina le Honda che mettono in scena un duello di casa conclusosi a favore di Marquez; Rossi deluso: sempre 4°.

Poche inquadrature Tv per il primo classificato di Misano Jorge Lorenzo che, dopo lo spegnimento del semaforo rosso, è scattato velocissimo, si è messo in testa alla corsa e chi l’ha visto più? (altro…)

MotoGP 2013, Gran Premio di Silverstone: I piloti come birilli.

Tante cadute in Inghilterra. Alcune sono state banali scivolate, altre ci hanno fatto sussultare per l’incolumità dei piloti, ma fortunatamente... tutto bene!

Silverstone è considerato tra i più veloci tracciati di tutto il motomondiale caratterizzato da lunghi rettilinei e curvoni con frenate poco impegnative che permettono quindi un buon raffreddamento degli impianti frenanti. Il circuito è molto sicuro per piloti e moto perché provvisto di ampie vie di fuga, tanto che né i veicoli né i guidatori, durante una caduta, raggiungono le barriere poste a bordo pista. (altro…)

MotoGP 2013, GP della Repubblica Ceca: a Brno senza pronostici!

Chiuso il capitolo America, ora tutti in Repubblica Ceca. Trama e i protagonisti sono gli stessi ma cambia lo scenario: Brno è una pista Honda o Yamaha?

Un po’ scombussolati ed assonnati, forse perché solo cinque giorni fa la nostra cena europea corrispondeva al loro pranzo statunitense, i piloti della MotoGP giungono a Brno dopo la trasferta americana. (altro…)

MotoGP 2013, Indianapolis: una gara all’insegna dei duelli.

Marquez lascia il vuoto dietro di sé: sbaraglia Pedrosa (2º) e Lorenzo (3º) , Rossi in rimonta dopo le disastrose qualifiche.

Che il livello della MotoGP fosse alto lo si sapeva, che le gare quest'anno fossero spettacolari lo si poteva immaginare, ma un Indianapolis così costellata di schermaglie in pista tanto da far impazzire le telecamere che non sapevano più quale duello inquadrare, nessuno se l'aspettava. Una gara all'insegna dello show, che avrà reso felici molti appassionati, una gara che una settimana fa nessuno avrebbe pensato di vedere! (altro…)

MotoGP 2013, Gran Premio di Indianapolis : punto su punto per costruire un mondiale!

La MotoGP torna per la terza volta in stagione su un tracciato americano. A metà campionato giochi ancora aperti e ogni punto arpionato all’avversario diventa un tesoro inestimabile: sarà un Gran Premio fondamentale!

C’è chi, tra la gente comune, non vede l’ora di finire il lavoro per andare in vacanza, interrompere ogni rapporto con il proprio mestiere, allontanarsi dalla propria attività per oziare, riposarsi. (altro…)

Motori, Supersport: Antonelli, una vita spezzata troppo presto

Andrea Antonelli , dopo il brutto ’incidente avvenuto al secondo giro sul tracciato di Mosca, non ce l’ha fatta. Sicurezza trascurata o episodio sfortunato? Ma il motociclismo è anche questo...!

Ore 14.08. Mosca. Classe Supersport. Secondo giro. La caduta. L’impatto. Il corpo che rotola sull’asfalto. Il nuvolone d’acqua alzato dalle moto che appena permette la visuale dell’incidente. Un brivido. La memoria che corre a quel 23 ottobre 2011, a Marco Simoncelli. Il medesimo, triste epilogo. Ed è così che Andrea Antonelli se ne è andato, portato via da un tragico e crudele destino che lo ha rubato a quello sport che amava, a quella passione che era diventata il suo mestiere. (altro…)

MotoGP 2013, Gran Premio di Laguna Seca: da Valentino a Marquez… lo scettro passa di mano?

Marquez dominatore della Laguna davanti alla sorpresa Bradl e ad un Valentino rassegnato ma contento. Pedrosa (5°) e Lorenzo (6°) limitano i danni.

Nove gare su diciotto sono andate. I giochi per il titolo mondiale sono ancora apertissimi. E si preannuncia una battaglia straordinaria. Questo è lo scenario con il quale si chiude la prima parte del campionato MotoGP 2013 segnata dalla fine del Gran Premio della Laguna. (altro…)

Casco Givi X.09 JET: più sicurezza in due mosse

Desiderate un casco integrale, ma le finanze non lo consentono? Givi dà la possibilità di "dilazionarvi" il casco. Come? Acquistando un Jet che, nel tempo, potrete rendere Integrale.

L'X.09, rappresenta un evoluzione intelligente del normale casco Jet. Un'evoluzione vantaggiosa per l’utente, in questo momento delicato del mercato. Si parte con il casco “aperto” e in un secondo momento lo si trasforma in integrale acquistando, qualora se ne senta la necessità, degli appositi accessori dedicati. (altro…)