Articoli con il tag airbag moto

Airbag obbligatorio in MotoGP: un’opportunità per tutti

In occasione del GP del Giappone a Motegi la GP Commisson e ha deciso che dal 2018 tutti i corridori dovranno usare una tuta con sistema di airbag

La norma è stata decisa con l’approvazione di tutte le aziende di abbigliamento presenti nel motomondiale ed è  una buona notizia sul fornte della sicurezza attiva. Da tempo il sistema Airbag è ampiamente collaudato e disponibile per gli utenti, renderne l'utilizzo obbligatorio nel motomondiale potrà essere solo un vantaggio (altro…)

Sistemi di protezione per motociclisti: il paraschiena, questo sconosciuto

Ancora poco diffuso, a volte visto come un impaccio, il paraschiena per motociclisti è ad oggi la "pecora nera" dei protettori per i motociclisti. Eppure la sua presenza è spesso decisiva sull'esito anche di una banale scivolata.

Non è spesso in cima alle preferenze di chi va in moto, soprattutto su strada e nell'ambiente urbano, ma il paraschiena (o Back Protector) rappresenta l'unico valido aiuto a protezione di una preziosissima quanto delicata parte del nostro corpo: la colonna vertebrale. Ad oggi sono in molti che trascurano la sua importanza, ma in molti casi può fare la differenza tra un'innocua scivolata ed una vita trascorsa in pessime condizioni. Molto diffuso invece  tra chi frequenta gli autodromi nei turni di prove libere. La quasi totalità dei centauri ne fa uso regolarmente (anche perchè obbligatorio), e senza lamentare particolare di fastidi alla guida (nda). (altro…)

Dainese D-Air. Tecnologia al top per la sicurezza su due ruote

Dopo 10 anni di studi e sperimentazioni ormai ci siamo. Il sistema airbag di Dainese, il D-Air, presentato al recente salone del motociclo, è ormai un prodotto maturo, pronto a soddisfare tutti i requisiti di confort e sicurezza richiesti dalle normative e dagli utenti.

Per questo suo sistema Dainese presenta due varianti di utilizzo, sia per chi ama la guida in pista (D-Air versione Racing), che per chi invece cerca un prodotto pratico da potere utilizzare in pieno confort sulle strade di tutti i giorni (Street).  (altro…)

Brembo Life Jacket ottiene l’omologazione CE

Brembo sottopone ai test CE il proprio Life Jacket e ottiene così l'omologazione del proprio prodotto secondo la direttiva 89/686/CEE

Alcuni mesi fa vi abbiamo parlato della presentazione del giubbotto con Air bag della Brembo (approfondisci qui), azienda leader nella produzione di sistemi frenanti, il Life Jacket. Il giubbotto, ampiamente testato e collaudato dal laboratorio CRITT Sport Loisirs, organismo indipendente dal Ministero francese del Lavoro, ha superato i requisiti in termini di conformità dei materiali e procedure produttive, ottenendo così la certificazione dalla Comunità europea. Secondo quanto si legge nel comunicato non sembrerebbe che il Life Jacket sia stato omologato come D.P.I., in merito a questa distinzione vi rimandiamo alla nostra inchiesta. Questo non significa che il prodotto sia poco sicuro attenzione, ma che ci sono delle differenze sostanziali rispetto ad un prodotto D.P.I. (altro…)

Honda sperimenta la cintura di sicurezza per le moto

Honda sta studiando un innovativo sistema di cinture di sicurezza per moto. Funzionerà?

A sentirne, sembrerebbe un'idea folle, ma a quanto pare la Honda sta facendo sul serio. La casa di Tokyo ha da sempre mostrato grande attenzione per i sistemi di sicurezza per moto, sia in passato con il primo airbag per moto, ed in seguito con l'introduzione dell'ABS su moto sportive.  Il sistema, per ora sperimentato sul modello GoldWing e coperto da brevetto, deriva dai molteplici studi che Honda conduce sulle dinamiche degli incidenti  reali che coinvolgono i motociclisti. (altro…)

EICMA 2010: abbigliamento protettivo e nuovi airbag. Ecco le novità

Finalmente anche per i motociclisti Italiani arriva la possibilità di vestirsi in modo comodo e Sicuro. Prezzi per tutte le tasche. È in arrivo una rivoluzione che porterà più comodità e protezione ai motociclisti italiani. In questo articolo vi citiamo le novità più importanti che approfondiremo poi nei prossimi giorni focalizzandoci sui singoli marchi. Si distinguono per rigore, novità, Sicurezza e qualità: Arlen Ness, Gimoto, Brembo, Motoairbag, AirbagJacket (s3+), Dainese, Spidi, Tryonic e altri ancora.
  • Arlen Ness

Finalmente arriva in Italia questo noto marchio di abbigliamento che conta numerosi capi certificati D.P.I. (Dispositivo di Protezione Individuale). La principale caratteristica di Arlen Ness è proprio l’omologazione integrale dei loro capi tecnici, aspetto che manca a quasi tutti gli altri produttori che vendono in Italia. Controllate la nostra inchiesta a questoquesto link se volete maggiori informazioni a riguardo. Paura per le vostre tasche? Arlen Ness assicura qualità e certificazione a prezzi competitivi, in molti casi più bassi della concorrenza non certificata. (altro…)

Attivazione elettronica per airbag moto: esperimento difficile

Altri due dispositivi testati da ADAC per la protezione del collo, uno è ad attivazione elettronica. Criteri di prova simili al test che vi abbiamo illustrato in questo intervento (clicca per leggere) sono stati utilizzati per verificare l’effettiva utilità di due sistemi di protezione del collo: APC Casco-airbag (prodotto da APC SystemsBCN – Barcellona) e Leatt Brace GPX Club (prodotto da Leatt Corporation – Sudafrica) APC Casco-airbag. Si tratta di un protettore per il collo prodotto da APC. Simbolo del piccolo fallimento dell’operazione è il prezzo che scende a 445 euro contro gli 899 di partenza. Sicuramente il futuro dell’attivazione dei protettori gonfiabili ad uso motociclistico è elettronico. Forse però l’affidabilità richiede che passi ancora un po’ d’acqua sotto i ponti. Buona l’idea di sperimentare l’attivazione elettronica dell’airbag, ci mancherebbe. Tuttavia l’esperimento è andato decisamente male per via di alcune imprecisioni, ma soprattutto della posizione del protettore gonfiabile: il casco! (altro…)

Airbag “Life Jacket” di Brembo: pregi e difetti

Pro e Contro del famoso airbag bergamasco, dal nostro punto di vista. Abbiamo già parlato della collezione di giacche “Life Jacket”, della nota marca produttrice di freni Brembo, che sarà disponibile alla vendita entro fine anno. La particolarità di questa gamma di abbigliamento consiste in un airbag perfettamente integrato. Il dispositivo di protezione si attiva solo in caso di bisogno grazie a un arrotolatore inerziale Sabelt da collegare alla motocicletta. Eppure siamo ancora qui a parlare di quest’airbag. Nonostante la notizia sia già nota e l’informazione e la promozione abbiano già ampiamente trattato questo argomento. Il perché? Ve lo spieghiamo subito. (altro…)

Guida agli airbag da moto, i test di Altroconsumo

Il nostro amico di PaoBlog ci ha segnalato un test uscito proprio oggi relativo agli airbag per le moto. Questo test è stato condotto dall'associazione Altroconsumo che per adesso si sta dimostrando molto attiva nei test dedicati ai motociclisti (vedi test sui caschi). I giubbini presi in considerazione sono solo due: quello della Spidi e il Motoairbag. Il primo ha deluso parecchio mentre il secondo non ha brillato ma è sicuramente superiore al suo concorrente e offre una rapida protezione, inoltre il Motoairbag riesce a proteggere più parti del corpo (zona cervicale, colonna vertebrale e coccige) mentre il prodotto Spidi protegge solo la zona cervicale. I test sono stati eseguiti presso il Politecnico di Milano e supervisionati dall'amico Andrea Milanese direttore del laboratorio LAST (sul laboratorio abbiamo pronta una puntata della nostra trasmissione Tv che andrà in onda a breve ndr). Attualmente non esiste un'omologazione per questo tipo di "indumento". In assenza di una legge specifica, il test si riferisce alla norma provvisoria sui dispositivi di protezione gonfiabili (prEN1621-4). Questa norma prevede che il tempo di intervento dell’airbag non deve superare i 200 millesimi di secondo (ms), cioè 2,78 metri di “volo” se la caduta avviene a 50 km orari. Il test di Altroconsumo appare interessante per quanto già un anno fa la rivista "In Sella" aveva condotto un test simile. In quell'occasione gli airbag testati furono 4: Helite Gilet mod. D, IXS Stunt, Motoairbag® Gilet e Spidi DPS 03 Airbag. Anche allora il Motoairbag fu l'unico a superare i test. Per tutti i dettagli vi rimando al testo pubblicato da Altroconsumo e al breve filmato. (altro…)

Crash test Airbag per le moto, ecco alcuni video

Gli airbag, oramai, non sono solo un'esclusiva delle auto. Lo testimoniano i numerosi video di Airbag per motociclisti che si trovano in rete. Eccone alcuni. (altro…)