Rapporto ETSC sulla sicurezza stradale

Sono  169.000 i pedoni, i ciclisti e i motociclisti  che hanno trovato triste sorte sulle strade europee a partire dal 2001, 15.300 dei quali solo nel 2009.

Questi i dati che emergono in un rapporto pubblicato dalla commissione europea che riporta l'indice di mortalità sulle strade d'Europa tra le varie tipologie di utenti, esclusi gli automobilisti. I numeri sono allarmanti e, se da un lato evidenziano un calo di mortalità per pedoni e ciclisti del 34%, dall'altro mettono in luce la ben più triste situazione dei motociclisti, che di fatto fa registrare una diminuzione solo del 18% nei  paesi UE. (altro…)