Articoli con il tag borse

Borse Mytech: borse morbide dagli specialisti dell’allumino

L'azienda lombarda famosa per la realizzazione di borse e accessori in alluminio, presenta una linea di borse in nylon adatte ai propri prodotti o alle principali borse in commercio.

MyTech, prima azienda a proporre borse per moto in alluminio colorato, da sempre specializzata nella produzione di accessori in metallo, presenta una serie di borse in nylon, adatte a sfruttare al meglio gli spazi interni delle proprie borse. Le borse morbide rendono anche più agevole gli spostamenti una volta giunti a destinazione, permettendo di non dover trasportare a mano le ingombranti borse rigide, che possono in questo caso essere lasciate sulla moto. Dettaglio non trascurabile per queste borse è – come per tutti i prodotti MyTech - la lavorazione interamente Made in Italy, motivo di orgoglio e qualità dell’azienda. (altro…)

Viaggiare carichi. Guida su come trasportare i bagagli

In motocicletta non è semplice come in auto. Capita quasi quotidianamente di dover trasportare oggetti di ogni tipo: valigette, scarpe di ricambio, notebook, attrezzi, caschi, bottigliette d’acqua, parrucche rosa, frigo a pedali, etc. In ogni caso non dimentichiamo mai che il carico sulla moto deve essere saldo alla struttura e assicurato il più in basso possibile in modo da non elevare il baricentro complessivo del veicolo. Infatti più i pesi sono in alto e più interferiscono negativamente con le manovre di guida, anche le più semplici. Il baricentro alto destabilizza l'assetto della motocicletta, interferendo pesantemente (appunto) con il corretto comportamento in caso, per esempio, di cambio veloce della direzione, frenata d'emergenza, sconnessioni della strada, etc. In curva si è costretti a pieghe pericolose anche a velocità moderate e le buche e il vento si fanno sentire di più... molto di più. E' terribilmente pericoloso portare borse di plastica o altri oggetti sul manubrio! Potrebbero intralciare l'angolo di sterzata, impigliarsi ai cavi forzando l'accelerazione o alle leve impedendo la frenata! Inoltre dobbiamo fare i conti con il peso asimmetrico o penzolante che farebbe oscillare il manubrio: pochi millimetri (anche meno di uno) di sterzata di più e ci si ritrova con il sedere grattugiato sull'asfalto. Durante le pieghe, poi, le borse nei dintorni del manubrio rischiano seriamente di agganciarsi a rami o altri oggetti presenti a bordo strada, provocando un’involontaria sterzata, netta e irrecuperabile. (altro…)