Legge di stabilità: ignorata la sicurezza dei motociclistiLegge di stabilità: ignorata la sicurezza dei motociclisti Ci si attendeva uno stanziamento ma invece nessuna agevolazione per chi acquista paraschiena ed air bag Nella legge di Stabilità approvata dal Senato non ci sarà alcuno stanziamento a favore della sicurezza deigli utenti su due ruote. Infatti, del previsto stanziamento di circa 2,5 milioni di Euro volto a favorire l'acquisto di sistemi protettivi, non se ne è fatto più nulla....

Leggi tutto

Brigade: nel futuro una moto-drone poliziottoBrigade: nel futuro una moto-drone poliziotto In un prossimo futuro l'attività di polizia potrebbe essere quello di moto-droni autonomi che possono occuparsi delle piccole infrazioni a CdS Mentre in campo auto procede senza sosta lo sviluppo di veicoli dotati di guida autonoma, tra le due ruote è una tecnologia ancora da divenire. Anche perchè, non crediamo se ne senta la necessità, considerando le diverse esigenze di...

Leggi tutto

Fuoristrada e CdS: in Abruzzo tolto il blocco per l'off-roadFuoristrada e CdS: in Abruzzo tolto il blocco per l'off-road Modificata la norma che proibiva l'attività in fuoristrada: "Un successo per lo sviluppo e diffusione del motociclismo" La Federazione Motociclistica Italiana, in audizione presso la III^ Commissione della Regione Abruzzo - Agricoltura, Sviluppo economico e Attività produttive, ha sostenuto con forza l’approvazione di un emendamento molto importante per l’attività motociclistica...

Leggi tutto

Visiera appannata: 5 modi per risolvere il problema Durante l'inverno, con il freddo o in condizioni di forte umidità, l'appannamento della visiera può essere un problema non da poco. Vediamo come agire per risolverlo Avere sempre ben chiaro cosa si ha davanti è la regola principale per capire perfettamente le situazioni che si pongono e che potrebbero causare qualche problema. Questo vale quando si va a piedi, figuriamoci se...

Leggi tutto

Assicurazione moto: costo medio non cala, i sinistri siAssicurazione moto: costo medio non cala, i sinistri si Motociclisti sempre più attenti, ma la RC sostanzialmente non varia : è circa 550 euro l'anno su scala nazionale. Moto usate sempre più anziane E' il dato che emerge da una rilevazione su scala nazionale effettuata dall'osservatorio Segugio.it in un arco temporale di 5 anni. Dal 2011 ad oggi, il numero di motociclisti che dichiara di non avere avuto nessun sinistro segna un...

Leggi tutto

Parcheggiare la moto: 6 consigli pratici per non fare danniParcheggiare la moto: 6 consigli pratici per non fare danni Lasciare la moto sul cavalletto, per quanto posssa sembrare banale, può essere spesso fonte di brutte sorprese Finito il giretto domenicale, o fatta una semplice sosta in autogrill, la prima cosa che si fa dopo aver spento il motore - come ovvio- è quello di posizionare la stmpalle laterale o centrale per mettere al sicuro la nostra moto. Ma un'operazione così semplice, può,...

Leggi tutto

Michelin e la MotoGP raccontata dai protagonisti che hanno fatto la storiaMichelin e la MotoGP raccontata dai protagonisti che hanno fatto la storia Loris Capirossi, Valentino Rossi, Maverick Vinales e Carmelo Ezpeleta, i quattro protagonisti nel racconto dell'attore australiano Eric Bana a Phillip Island Com'è il mondo delle corse visto dagli occhi di un appassionato? Quali curiosità ed aneddoti si celano dietro l'ipertecnologico e professionistico pianeta della MotoGP™. Se l’è chiesto l'attore australiano Eric Bana...

Leggi tutto

Dainese: arriva l'ultima generazione di AirBag per motociclistiDainese: arriva l'ultima generazione di AirBag per motociclisti Il Gruppo Dainese ha presentato all'ultimo EICMA la sua nuova generazione di protezioni per i segmenti sport, sport-touring e urban Le nuove giacche Misano D-air, Cyclone D-air e Continental D-air integrano il nuovo sistema airbag D-air nella configurazione stand-alone, che non necessita di alcun kit di sensori da installare sul veicolo, rendendo finalmente disponibile la...

Leggi tutto

BMW ConnectRide: connettività al passo con la sicurezzaBMW ConnectRide: connettività al passo con la sicurezza Da Monaco una tecnologia derivata dal mondo auto. Lo smartphone sempre più protagonista per aiutare a viaggiare sicuri Il nostro presente è fatto di un alto livello di digitalizzazione e connettività. L’industria dei motoveicoli ha ormai da tempo risposto a questa esigenza con numerose innovazioni, tutti sistemi derivati dal mondo dell'auto. Infatti, la Divisione Auto BMW...

Leggi tutto

Continental MultiViu Compact: sicurezza sotto controlloContinental MultiViu Compact: sicurezza sotto controllo Tramite l'eCall trasmette il luogo esatto di un  incidente via GPS, fornendo inoltre avvisi di collisione e cambi di corsia I display di Continental con tecnologia TFT, come il MultiViu Compact mostrato in anteprima ad EICMA, possono fornire qualunque informazione potenzialmente utile ad un motociclista: velocità, navigazione, temperatura esterna, con la possibilità di gestire...

Leggi tutto

Kawasaki, novità per la ZZR1400 ora Euro 4

Categoria : In evidenza, Prodotto

Kawasaki fa un ulteriore passo in avanti con la sua iconica ZZR1400 e presenta 2 modelli rivisti per il 2016

Interessanti aggiornamenti sulle moto ed entrambe conformi alla normativa Euro 4 senza alcuna perdita di potenza. La ZZR1400 e la ZZR1400 Performance Sport, già moto di riferimento per accelerazione e prestazioni generali hanno visto modifiche mirate a ciclistica e motore. Valori di potenza e coppia da primato, incredibile versatilità per una moto che promette un uso adatto anche alla routine quotidiana, il tutto abbinatom, quando serve a prestazioni mozzafiato sulle strade più tortuose. Continue Reading

Motorcycle Brake Configurator: la frenata di Brembo, con un click

Categoria : In evidenza, Tecnologia

Uno strumento che consente ai motociclisti di scegliere tra la gamma Brembo e Marchesini il componente più adatto per la propria moto.

Ma non solo, contemporaneamente si potrà accedere a curiosità, approfondimenti e filmati per chi vuole saperne di più sui freni Brembo dedicati alle 2 ruote.   Continue Reading

Nuove pinze GP4-RX130: frenata al top per Yamaha R1

Categoria : In evidenza, Tecnologia

La nuovissima GP4-RX130 è stata progettata per la Yamaha R1 e va ad affiancare le GP4-RX con attacco 108 e 100 mm.

Sono totalmente ricavate dal pieno con l’ausilio delle più recenti tecnologie CAD-CAM, hanno beneficiato di un’importante riduzione del peso, che ha portato il rapporto massa/rigidezza a livello di primato assoluto nella categoria.
Continue Reading

Freni, Brembo: arriva la nuova pompa 14 RCS

Categoria : Blog, In evidenza, Pillole di Meccanica

Alla classica da 17, Brembo ora affianca la nuova misura da 14 adatta ad impianti monodisco, sempre in modalità RCS.

Il poter scegliere ed adattare la frenata a seconda della condizioni di meteo e asfalto, è sempre stata le peculiarità della serie a fulcro variabile RCS Brembo. La nuova “14″ , che va ad aggiungersi alla famiglia di pompe radiali Brembo RCS. Continue Reading

MotoGP 2013: Dietro una frenata … c’è Brembo

Categoria : Blog, In evidenza, Pillole di Meccanica, Tecnologia

Nella classe regina complessivamente  21 piloti su 24 montano Brembo sulle loro moto; l’azienda italiana che da oltre trent’ anni accompagna i team delle più prestigiose competizioni a livello mondiale.

Brembo presenta una serie di prodotti esclusivamente dedicati al Racing, con le innovazioni che, dopo il severo banco dei circuiti,  vengono poi riadattate per essere utilizzate anche sulle strade di tutti i giorni. I prodotti della gamma riservata alle competizioni sono stati ideati per offrire il massimo delle prestazioni nelle condizioni più estreme. Questi articoli mostrano quindi un’ elevata potenza frenante e la capacità di resistere alle più alte temperature con il risultato- che i piloti tanto bramano- di una performance costante dal primo all’ultimo giro. Continue Reading

Gp di Motegi. Il “Twin Ring” secondo Brembo

Categoria : Blog, In evidenza, News

Pista che mette a dura prova i freni della MotoGp. Brembo ci spiega quali sono i punti più critici.

Continue Reading

MotoGP Portogallo 2011: tempi e segreti della pista di Estoril

Categoria : In evidenza, News

Continua il viaggio di SicurMOTO per le tappe del motomondiale 2011. Oggi è il momento del gran premio del Portogallo nel circuito di Estoril

Domenica 1 maggio sul tracciato di Estoril è in programma il Gran Premio del Portogallo, terzo appuntamento del Campionato del Mondo di MotoGP. A causa delle avverse condizioni atmosferiche nelle ultime due edizioni disputate nel mese di ottobre, gli organizzatori hanno deciso per questa stagione di programmare la gara per la prima domenica di maggio.

Il tracciato è uno dei più impegnativi dal punto di vista tecnico per i pneumatici Bridgestone. La configurazione particolarmente varia presenta quattro curve a sinistra e nove curve a destra caratterizzate da carichi differenti: per questo motivo è necessario un set-up ben bilanciato per garantire ai pneumatici un elevato livello di performance.

Per la prima volta in questa stagione la Casa giapponese ha selezionato per il posteriore lo pneumatico asimmetrico per compensare la differenza nella temperatura tra la spalla destra e quella sinistra. Questa differenza è evidente sul tracciato portoghese perché le curve a destra sono più veloci e generano un maggiore carico, quindi la temperatura dello pneumatico nella spalla destra è più elevata, specialmente al posteriore, mentre le curve a sinistra sono prevalentemente lente, quindi la temperatura dello pneumatico nel lato sinistro è molto più bassa.

Continue Reading

MotoGP Spagna 2011: tempi e segreti della pista di Jerez

Categoria : In evidenza, News

Il campionato di MotoGP è appena iniziato e SicurMOTO, come già anticipato la scorsa volta, seguirà tutte le tappe del motomondiale pubblicando la mappa dei vari circuiti nonchè i dettagli dei punti più difficili del tracciato: le varie staccate.

Dopo il primo appuntamento del Campionato del Mondo di MotoGP disputatosi in Qatar, il Motomondiale approda in Europa per il Gran Premio di Spagna, primo round europeo della stagione 2011 in programma domenica 3 aprile sul tracciato di Jerez. Il Gran Premio di Spagna rappresenta un evento classico del calendario del Motomondiale, in grado di attirare un gran numero di appassionati nel circuito situato nella parte meridionale della Spagna, nella città di Jerez de la Frontera che è già pronta ad ospitare tutti i turisti che stanno già prendendo d'assalto la zona invogliati dalle calde temperature e dai prezzi allettanti indicati nelle recensioni degli hotel in Spagna.

Questa settimana, grazie a Brembo, vi proponiamo la mappa del circuito di Jerez de la Frontera, relativo al Gran Premio di Spagna. Analizzando con attenzione le varie staccate si ci accorge di quanta forza frenante e di quanto spazio serva per riusciare a rallentare (anche di quasi 150 km/h!) questi bolidi.

Considerando che loro hanno impianti frenanti da capogiro, non osiamo immaginare quanto spazio serva ad una moto stradale. Provate a fare qualche calcolo voi stessi…
Continue Reading

MotoGP Qatar 2011: tempi e segreti della pista

Categoria : In evidenza, News

Nella stagione motociclistica 2011 tutte le Case impegnate nel MotoGP e la quasi totalità dei piloti si affidano agli impianti frenanti Brembo, mentre le gomme ufficiali restano ancora Bridgestone. SicurMOTO sa che da queste importanti competizioni deriva la sicurezza che ogni giorno guidiamo per strada, per questo seguiremo il campionato di MotoGP raccontandovi anche un po’ di retroscena tecnici.

Domenica 20 marzo sul Circuito Internazionale di Losail in occasione del Gran Premio del Qatar, Bridgestone si appresta ad iniziare la terza stagione in qualità di fornitore ufficiale di pneumatici del Campionato del Mondo di MotoGP. Al momento la Casa giapponese sta facendo il possibile affinché la fornitura di pneumatici per la classe MotoGP non venga interrotta dalla recente tragedia che ha investito il Giappone. Per la gara inaugurale della stagione, unica tappa del Motomondiale programmata in notturna, la Casa giapponese ha optato per la stessa tipologia di pneumatici utilizzata lo scorso anno, con mescola media ed extra dura per l’anteriore, mentre per il posteriore i piloti avranno a disposizione l’opzione di mescola media e dura.
Continue Reading

Brembo Life Jacket: un ottimo regalo per San Valentino

Categoria : Abbigliamento tecnico, In evidenza, Sistemi di sicurezza passivi, Tecnologia

Continua la produzione da parte di Brembo, azienda bergamasca nota per la produzione di impianti frenanti dalla qualità indiscutibile, di prodotti sviluppati per la sicurezza passiva dei motociclisti.

Abbiamo parlato della presentazione, avvenuta lo scorso anno, della Brembo Life Jacket, collezione di giacche caratterizzate dalla presenza di un airbag invisibile atto, alla protezione della parte superiore del corpo, non limitandici alla semplice divulgazione della notizia, ma evidenziandone sia i pregi che i difetti. ed averne evidenziato sia i pregi che i difetti.

Ora, in occasione di San Valentino, la Brembo Life Jacket amplia la sua gamma di prodotti – sviluppati e distribuiti dal Gruppo Cionti – attraverso la proposta di un nuovo gilet sia per lui che per lei: stesso modello, identico anche nel colore, realizzato in Oxford di nylon con anima in teflon. Il risultato è un gilet leggero, resistente ed antivento, con accessori in silicone  che risultano morbidi al tatto ed inoffensivi in caso d’urto, zip gommate acquastop e profilo realizzato in  tessuto rifrangente per la sicurezza notturna.

Entrambi i gilet sono disponibili, ad un prezzo di 390 euro, nei migliori rivenditori oppure direttamente sul sito www.brembolifejacket.com

Quale migliore occasione, se non San Valentino, per regalare un po’ di sicurezza al vostro partner? Continue Reading

EICMA 2010: abbigliamento protettivo e nuovi airbag. Ecco le novità

Categoria : News, Sistemi di sicurezza passivi, Tecnologia

Finalmente anche per i motociclisti Italiani arriva la possibilità di vestirsi in modo comodo e Sicuro. Prezzi per tutte le tasche.

È in arrivo una rivoluzione che porterà più comodità e protezione ai motociclisti italiani. In questo articolo vi citiamo le novità più importanti che approfondiremo poi nei prossimi giorni focalizzandoci sui singoli marchi. Si distinguono per rigore, novità, Sicurezza e qualità: Arlen Ness, Gimoto, Brembo, Motoairbag, AirbagJacket (s3+), Dainese, Spidi, Tryonic e altri ancora.

  • Arlen Ness

Finalmente arriva in Italia questo noto marchio di abbigliamento che conta numerosi capi certificati D.P.I. (Dispositivo di Protezione Individuale). La principale caratteristica di Arlen Ness è proprio l’omologazione integrale dei loro capi tecnici, aspetto che manca a quasi tutti gli altri produttori che vendono in Italia. Controllate la nostra inchiesta a questoquesto link se volete maggiori informazioni a riguardo.

Paura per le vostre tasche? Arlen Ness assicura qualità e certificazione a prezzi competitivi, in molti casi più bassi della concorrenza non certificata. Continue Reading

Airbag “Life Jacket” di Brembo: pregi e difetti

Categoria : Abbigliamento tecnico, Sistemi di sicurezza passivi, Tecnologia, Video

Pro e Contro del famoso airbag bergamasco, dal nostro punto di vista.

Abbiamo già parlato della collezione di giacche “Life Jacket”, della nota marca produttrice di freni Brembo, che sarà disponibile alla vendita entro fine anno. La particolarità di questa gamma di abbigliamento consiste in un airbag perfettamente integrato. Il dispositivo di protezione si attiva solo in caso di bisogno grazie a un arrotolatore inerziale Sabelt da collegare alla motocicletta.

Eppure siamo ancora qui a parlare di quest’airbag. Nonostante la notizia sia già nota e l’informazione e la promozione abbiano già ampiamente trattato questo argomento. Il perché? Ve lo spieghiamo subito. Continue Reading

Airbag per le moto: arriva il Life Jacket della Brembo

Categoria : News, Sistemi di sicurezza passivi, Tecnologia

Il futuro delle aziende produttrici di accessori moto è tutto orientato sulla sicurezza.

Dopo gli airbag Dainese e Spidi, entrambe aziende italiane, ecco che anche Brembo sforna il suo airbag destinato ai motociclisti. Il gruppo bergamasco, noto da diversi decenni per la produzione di impianti frenanti per auto e moto, da competizione e non, ha presentato questa mattina nel tempio del design italiano – la Triennale di Milano – la sua linea di abbigliamento chiamata «Life Jacket».

All’interno le giacche, apparentemente normalissime tenute da mototurismo, possiedono un sofisticato sistema airbag assolutamente invisibile dall’esterno. Il funzionamento non ha niente di diverso dai suoi predecessori.
Il sistema prevede che la giacca venga collegata al motociclo grazie ad un avvolgitore inerziale. Un congegno meccanico «intelligente», simile a quello della tradizionali cinture di sicurezza, che riconosce la forza di trazione che il corpo del motociclista provoca una volta disarcionato dalla sella. Una accelerazione rapidissima. Qui interviene il sistema di Brembo. Detonazione in appena 80 millisecondi e il corpo è salvo. Poi solo un secondo per il gonfiaggio con la giacca che resta integra. Continue Reading