Articoli con il tag Casey Stoner

Valentino Rossi consulente Bridgestone per lo sviluppo di pneumatici stradali

Risale a qualche giorno fa la notizia del nuovo accordo tra Bridgestone e Valentino Rossi. Il pluricampione collaborerà con Bridgestone, titolare del mono gomma in MotoGP, in qualità di consulente per lo sviluppo di pneumatici ad uso stradale.

L'impegno di Valentino sarà concentrato principalmente per valutare le performance di pneumatici dei settori hypersport, racing e sport touring con l'obbiettivo di migliorare non solo prestazioni ma anche affidabilità e sicurezza, sicuramente argomenti ai quali siamo molto interessati. (altro…)

Casey Stoner invita i motociclisti a correre SOLO in pista

Sorprende sempre un po’ vedere il tachimetro che indica le velocità folli a cui vanno i piloti del Motomondiale, spesso ben oltre i 300 km/h. Dalla tv non ce ne rendiamo bene conto, sembra che si muovano normalmente, a velocità molto più basse, e forse anche per questo – per sentire l’effetto che fa – apriamo il gas su quei bei rettilinei tanto invitanti... ma non siamo in pista! Non ci troviamo quindi in un ambiente attrezzato, dove nessuno (macchina, pedone, animale) potrebbe attraversare la nostra strada. Non sempre è chiara al motociclista la differenza tra il circuito e la strada, mentre chi va in moto per professione questa distinzione l’avverte meglio. Qui potete trovare i video sulla guida sicura di Volvo, di cui è protagonista Ben “Elbowz” Spies, che insiste sul non andare mai oltre i propri limiti e di sfogarsi solo in pista. Anche Casey Stoner sottolinea che la guida su strada e su pista sono attività molto differenti. (altro…)

Stoner: Togliamo l’erba sintetica dalle piste

Casey infuriato: “La commissione non mi ascolta” La commissione che gestisce la Sicurezza delle piste di MotoGP (e non solo) è composta anche dai piloti professionisti. Dopo la morte di Shoya Tomizawa si è scatenata una fiumana di polemiche sulla sicurezza delle piste. Tra le tante discussioni sterili spicca però l’appello di Casey Stoner, attuale pilota di MotoGP (2010) per la Ducati: “Togliamo l’erba sintetica dalle piste”. Al contrario di altri piloti esperti, il pilota australiano sostiene:
"L'asfalto extra oltre i cordoli dà la sensazione di essere invincibili: e questo causa molte uscite. Se dopo il cordolo ci fossero erba o ghiaia, nessuno andrebbe oltre"
Secondo l'australiano le piste dovrebbero essere progettate pensando innanzitutto alla sicurezza dei motociclisti: "Le piste dovrebbero essere costruite con standard di sicurezza pensati per le moto, non per le auto: la ghiaia, anzichè erba sintetica e asfalto, creerebbe campanelli di allarme nella testa di ognuno di noi". (altro…)