Omicidio stradale: facciamo il punto

In Italia è abitudine emanare leggi di circostanza invece di investire maggiormente sulla sicurezza.

Invece di operare con atti di prevenzione o investire maggiormente nella manutenzione delle sempre più disastrata rete stradale, si preferisce far ricadere sui contribuenti il peso di migliaia di vittime che potevano essere evitate. (altro…)

Metzeler Roadtec Z8 Interact: arriva la nuova specifica (O), +30% di durata

A partire da fine settembre 2013  sarà in commercio la nuova specifica (O) per la misura 190/55 ZR 17 del Roadtec Z8 Interact.

La nuova versione posteriore bitela è bimescola e con un alto contenuto di silice nella fascia centrale e 100% silice sulle spalle, presenta un nuovo profilo specificatamente sviluppato per le pesanti tourer e sport touring quali BMW K 1600 GT e GTL, Honda VFR1200F e Triumph Trophy. (altro…)

Nuovo CDS. Partita una nuova riforma o l’ennesima propaganda?

Sembra essere diventata una ricorrenza. Ad ogni nuovo governo parte la Riforma al CDS:  massima attenzione alla sicurezza ed agevolare l'installazione di barriere per motociclisti. Ci sarà da fidarsi?!

La riforma al CDS dovrebbe (condizionale è d'obbligo) essere tra i punti principali dei lavori della nuova Legislatura. Le premesse appaiono confortanti per i motociclisti con l'attenzione rivolta alla sicurezza, e sulle norme che dovrebbero porre un valido rimedio all'annosa questione dei guard-rail killer. (altro…)

Gilera Runner pericoloso? Altroconsumo “Risarcire gli utenti” Piaggio “I nostri scooter sono sicuri”

Con una sentenza al processo di secondo grado, lo scooter Gilera Runner è dichiarato " pericoloso" a causa di due incidenti in cui avrebbe preso fuoco. Piaggio ribatte: "I nostri mezzi sono sicuri!" Decisione alla Cassazione?

Dopo la "vittoria" Piaggio in primo grado, arriva il ribaltamento in appello dove con la sentenza del 29 gennaio 2013, a seguito del reclamo presentato da Altroconsumo, la casa di Pontedera dovrà risarcire i possessori dello scooter Gilera Runner prima serie (costruito dal 1997 al 2005) in quanto dichiarato "prodotto pericoloso ai sensi dell'art. 103 Codice del Consumo". Il produttore, per la decisione del giudice, dovrà informare i consumatori entro il 31 marzo sul richiamo degli scooter. (altro…)