Articoli con il tag crisi

Motociclisti romani invitano la Raggi ad un idromassaggio con le buche della capitale

La provocazione lanciata dal MotoClub Roma prosegue offrendosi anche di pagare l'osteopata alla sindaca

Una chiara provocazione lanciata alla prima cittadina di Roma, Virginia Raggi, dalla principale associazione motociclistica romana: il MotoClub. (altro…)

Allarme rosso per Harley-Davidson, ma si pensa già all’elettrico

Milwaukee chiude il 2017 con il segno meno, ma annuncia l’arrivo della moto elettrica tra 18 mesi.

Harley-Davidson è tra le case motociclistiche più importanti e antiche al mondo, ma le vendite e i dati commerciali sono in ribasso, come accade oramai dal 2014. (altro…)

Nel 2018 più moto per tutti?

Le statistiche danno i mezzi a due ruote in crescita

Mezzo milione di moto in più sulle strade è un dato che può dare indicazioni importanti, ma anche contrastanti (altro…)

Moto anticrisi : BMW R 75/5 (1969 – 1973)

Terza puntata delle nostre monografie sulle moto che hanno fatto la storia e che oggi possono essere un ottimo investimento per chi desidera una sella, ma al giusto prezzo

Verso la fine degli anni 60’ un manipolo di visionari ingegneri sfida le fredde logiche aziendali e crea la divisione Motorrad grazie ad una incredibile 750 che nonostante la fedeltà alla tradizione da il via al “fenomeno boxer”, aggiudicandosi un meritato posto nell’olimpo delle maxi. (altro…)

Moto anticrisi: Aprilia RSV 1000 (1998/2006)

Continua la nostra serie di suggerimenti rivolti a coloro che non vogliono rinunciare all'acquisto di una moto pur disponendo di budget limitati. Oggi è la volta della RSV1000 Aprilia.

La piccola casa di Noale in anticipo di due anni rispetto alla soglia del nuovo millennio sfodera l’arma definitiva per il motociclista stradale. (altro…)

Furti moto: è boom, in Italia un colpo ogni 5 ore

Ogni giorno vengono rubate circa 116 moto, quasi una ogni 5 ore. Lazio, Lombardia e Campania le regioni più a rischio.

Nell'attuale contesto economico di grande sofferenza per molti settori, un ramo sembra non conoscere crisi, anzi, si tratta di una vera e propria impennata. I furti nel 2013 tornano a crescere, alimentati forse proprio dalla sempre più stringente crisi economica, che mette in crisi tanti giovani (e meno giovani) in cerca di lavoro e che trovano "riugio", spesso, proprio tra le piaghe della criminalità. (altro…)

Mercato,motocicli in aumento: +15,9% negli ultimi 6 anni

Nonostante la crisi, il parco moto in Italia è cresciuto, dal 2007, di quasi il 16% contro il +3,7% delle auto. Superata quota 6 milioni di motoveicoli.

E' la moto il vero mezzo contro la crisi? E' convinzione ormai di molti, ma a dare ulteriore conferma, ci pensa uno studio di Federpneus, su dati ACI, che dimostra come, nel periodo in cui la crisi economica ha iniziato a far sentire i suoi effetti, il parco circolante di motocicli in Italia, sia, seppur in modo meno marcato, cresciuto comunque del 15,9% dal 2007 al 2013, superando di ben 5 volte l'incremento delle auto (che si "fermano" ad un +3,7%).  (altro…)

Assicurazione troppo costosa, rinuncia alla moto

A seguito di un incidente di poco conto si vede aumentare il premio di 6 volte. Scoraggiato, dopo aver sondato altre compagnie, vende il suo scooter.

E' dai più considerato uno dei maggiori ostacoli alla ripresa del mercato. Il caro polizza è di fatto, per molti, un vero e proprio deterrente, l'ago della bilancia che pesa più di ogni altra voce sull'economia di gestione di un mezzo a due ruote. Spesso, il premio richiesto dalle compagnie, supera il reale valore di mercato della moto, ponendo in questi casi un freno anche a chi si rivolge al mercato dell'usato.  (altro…)

Mercato moto: continua il segno meno. -9,2% a Gennaio

Il mercato delle due ruote non da segni di ripresa. A Gennaio il calo è stato del 9,2% (dato non ancora definitivo).

Sempre più giù, e non si intravede la "fine dl tunnel". Anche il nuovo anno, si apre con il segno meno per il mercato delle moto. Un -9,2% che, anche se il dato è ancora da limare di qualche decimo, non lascia ben sperare per il 2014. (altro…)

Assicurazioni e autostrade, Ancma: “Ridurre costi per le 2 ruote”

Mercato moto penalizzato maggiormente rispetto alle auto. I costruttori chiedono interventi su polizze RC e pedaggi autostradali.

Uno scooter di 125cc, con un prezzo di listino intorno ai 2mila euro, si vede chiedere, in città come Napoli, Bari o Palermo, per la sola Rc circa 1.500 euro, pari al 75% del costo del veicolo. Un esborso spropositato, e che ne giro di pochi anni porta la spesa a doppiare (se non a triplicare) il valore stesso del veicolo. (altro…)
  • Pagina 1 di 119
  • 1
  • 2
  • 3