Articoli con il tag Forze dell’ordine

Sicurezza in moto, l’OMS promuove l’Italia

Il nostro Paese risulta avere una normativa completa per la prevenzione degli incidenti. Bene anche l'applicazione. Peccato per le infrastrutture...

Italia che avanza nel campo della sicurezza su due ruote, e lo fa bene. Almeno stando a quanto riportato da un rapporto dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), anche se, soprattutto nella fascia di età compresa tra i 19 ed i 29 anni, la moto resta la prima causa di decesso, nonostante l'efficace applicazione della norma sull'obbligo del casco. (altro…)

Il portatarga, croce e delizia. Ecco cosa sapere per evitare le contravvenzioni

Bella stagione in arrivo, la passione per le due ruote si accende. Molti i centauri con moto personalizzate, ma spesso la contravvenzione è in agguato. Scopriamo cosa sapere quando si modifica il portatarga, croce e delizia per molti centauri.

Il portatarga, non è soggetto ad omologazione, l'accessorio in questione non rientra in quelle che sono le caratteristiche funzionali previste nel codice della strada. L'art. 259 del CdS, prevede che si possa sostituire il portatarga, ma ci sono delle norme che esso deve rispettare al fine di rientrare nelle specifiche che il codice richiede. Vediamo quali sono: (altro…)

In moto in città si muore come stupidi

Durante la presentazione del libriccino “La famiglia in moto” sul trasporto dei bambini in motocicletta (di cui vi abbiamo parlato qui) sono emersi anche alcuni dati interessanti sul lavoro delle Forze dell’Ordine e della Polizia locale. La loro missione è sia quella di prevenire gli incidenti sia quella di prestare soccorso nel momento in cui questi, purtroppo, si verificano. Tra i relatori, erano presenti Elisabetta Mancini (Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato e responsabile delle campagne di sicurezza stradale), Antonio Barbato (direttore della Scuola di Formazione della Polizia locale di Milano), Filippo Aragona (Guardia di Finanza, insignito di un importante riconoscimento per atti di coraggio nel soccorso in gravi incidenti stradali a rischio della propria vita) e l’avvocato Domenico Musicco (Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada). (altro…)