Articoli con il tag Guida Sicura

Vitpilen 401: semplice ma desiderabile

Husqvarna entra in gioco nel mercato delle piccole stradali seguendo la moda delle cafè racer

Il marchio svedese immette nel mercato 3 nuove moto, molto modaiole e dai motori vivaci: Vitpilen 401, Svartpilen 401 e Vitpilen 701. Noi di SicurMOTO abbiamo provato la Vitpilen 401, la “freccia bianca”, e delle due sorelle è quella che segue lo stile cafè racer. La base tecnica è la stessa della cugina KTM Duke 390 ma lo stile è completamente differente. (altro…)

COSMO: la novità dell’estate per la sicurezza di tutti i motociclisti

MIDAS lancia un nuovo prodotto smart, per aumentare la sicurezza sulle due ruote

L’azienda di assistenza automobilistica americana ha presentato COSMO, un nuovo accessorio smart da attaccare al casco. Si controlla con un app, ha la possibilità della chiamata automatica di emergenza e serve per aumentare la visibilità e la sicurezza di tutti i motociclisti. (altro…)

Sicurezza stradale per i più giovani: riparte l’Ania Campus

Riapre il Campus Ania, l’operazione per la sicurezza lanciata dall’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

Con l’arrivo della bella stagione e dell’inizio delle uscite in moto, ripartono anche i progetti legati alla sicurezza stradale. Tra questi troviamo l’Ania Campus, un progetto sulla sicurezza lanciata dall’Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici, mirato alla formazione dei giovani centauri. (altro…)

Quadro sceglie LoJack per la sicurezza dei veicoli anche da remoto

L’azienda svizzera ha siglato un accordo con la LoJack Italia per aumentare la sicurezza dei propri veicoli

Lo scorso 23 aprile il produttore svizzero di veicoli compatti a tre ruote e di QOODER, la Quadro Vehicles S.A., ha stipulato un accordo con la società leader del settore della mobilità innovativa e del recupero veicoli rubati, la LoJack.   (altro…)

In Val di Susa cavi killer contro i motociclisti

Nel mentre delle pulizie di primavera dei boschi, i volontari hanno trovato cavi di acciaio tesi tra gli alberi ad altezza uomo

La scoperta da parte dei volontari dell’Aib ha evitato una possibile tragedia in val di Susa: trappole piazzate da criminali per fermare (o uccidere) ciclisti ed enduristi. (altro…)

Motociclisti romani invitano la Raggi ad un idromassaggio con le buche della capitale

La provocazione lanciata dal MotoClub Roma prosegue offrendosi anche di pagare l'osteopata alla sindaca

Una chiara provocazione lanciata alla prima cittadina di Roma, Virginia Raggi, dalla principale associazione motociclistica romana: il MotoClub. (altro…)

L’Adaptive Cruise Control pericoloso per i motociclisti

I dispositivi di guida semi-autonoma delle macchine non “vedono” le moto

Uno studio svolto in Olanda dalla Netherlands Vehicle Authority rivela che i radar delle auto a guida semi-autonoma non rilevano i veicoli di massa ridotta. (altro…)

Roma MotoDays #TUTTELEMOTOPORTANOAROMA!

Domani va in scena il primo giorno della decima edizione di Roma MotoDays, e noi di SicurMOTO saremo lì per voi

Stanno per tornare i giorni delle moto! Dall’8 all’11 marzo riapre il salone della moto e dello scooter che si svolgerà in Fiera Roma. Il programma è molto ricco grazie anche al numero di ospiti per la sua decima edizione. Noi di SicurMOTO siamo qui per aiutarvi con questa breve guida. (altro…)

Accendere la moto con l’impronta digitale? Ora si può!

L’azienda Indiana NevonExpress ha creato un accessorio che sblocca ed accendere la moto con le impronte digitali.

Una Start-Up di Mumbai ha presentato un accessorio che trasforma le nostre amate due ruote in qualcosa di più moderno: uno scanner di impronte digitali con funzionalità multiutente, antifurto e di allerta in caso di movimento del veicolo. (altro…)

Certificazione capi d’abbigliamento e protezioni per moto: quali novità ci aspettano

Va in pensione ad aprile la vecchia normativa per far posto alle più “giovani”!

Dal prossimo 21 aprile entrerà in vigore il nuovo regolamento UE 2016/425 che impone ai produttori di capi d’abbigliamento per moto l’obbligo di certificare i loro prodotti. Ciò si sostanzia nel controllare l’esito dei numerosi e rigidi test e dichiarare il loro livello di protezione. Una rivoluzione sta per investire tutto il settore dell’abbigliamento da moto. Ma come siamo arrivati fin qui? (altro…)