Articoli con il tag immatricolazioni

Pneumatici moto: cresce il mercato europeo, Italia nella top ten

Secondo le stime di ETRMA il 2016 è stata registrata una crescita delle vendite di pneumatici per moto in media del 4%. L'Italia si attesta su un +10%

Risale il mercato delle due ruote ed un indice per averne la conferma arriva dalle vendite di pneumatici. Tuttavia, non tutti i mercati europei hanno registrato la stessa crescita. Secondo ETRMA, l'associazione dei produttori e venditori di pneumatici moto in testa per numero di vendite troviamo il Regno Unito, seguito da Olanda e Spagna, con la partecipazione del fatturato pari sequenzialmente al 20% e 23%. (altro…)

Mercato moto, 2015 ancora positivo: +6,2% nei primi 11 mesi

Anche conferma il trend positivo nelle immatricolazioni di moto scooter con un incremento complessivo pari al +22% rispetto a novembre 2014

Mercato delle due ruote che conferma la crescita anche nel mese di novembre. Un progresso a due cifre con 7.328 veicoli venduti pari al +27,3% rispetto a novembre dello scorso anno. Va ricordato che nello stesso mese del 2014 il mercato era sceso di oltre il 15%, ma le immatricolazioni di novembre 2015 superano ampiamente anche i volumi del novembre 2013.  La somma di moto e scooter targati più i 50cc dà a novembre 2015 una crescita del 22% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. (altro…)

Mercato moto: i numeri continuano a salire, + 6.4% rispetto al 2014

Dopo 9 mesi  del 2015 superata la quota totale deille immatricolazioni del 2014. Complessivamente in settembre sono state vendute 17.190 due ruote, pari al + 12,5% rispetto a settembre 2014.

Nelle immatricolazioni dei veicoli superiori a 50cc, le moto hanno già superato i volumi del totale 2014. Anche le immatricolazioni di scooter accelerano in territorio positivo. EICMA, l’esposizione mondiale della moto di novembre, si annuncia con un numero record di novità che daranno ulteriore impulso alla ripresa. La somma totale del mercato delle due ruote motorizzate (moto e scooter immatricolati + veicoli 50cc) da gennaio a settembre 2015 totalizza 167.172 veicoli, pari al +6,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. (altro…)

Mercato moto, Europa: l’Italia continua ad arretrare

I numeri delle due ruote vivono una fase di stallto nel continente. Con Germania e Gran Bretagna in crescita e la Spagna che recupera però quote di mercato, l'Italia resta in fase di calante

Ancora rigidi i valori che si registrano in europa sul fornte delle immatricolazioni delle due ruote. Ma se in gran parte dell'Eurozona il mercat resta sostanzialmente invariato rispetto allo scorso anno, in Italia non si arresta il calo di vendite che nel primo trimestre del 2015 vede ancora un calo del 4.6%, considerando i numeri di moto e ciclomotori. (altro…)

Mercato moto, il 2015 inizia bene: a gennaio +2,6%

Crescita complessiva del 2,6%. Le immatricolazioni dei veicoli superiori a 50cc crescono sia con le moto sia con gli scooter. Solo i “cinquantini” presentano ancora difficoltà.

Il mercato italiano delle due ruote a motore (immatricolazioni più 50cc) ha fatto registrare nel mese di gennaio una crescita complessiva del 2,6% rispetto al gennaio 2014. Le immatricolazioni di gennaio 2015 mostrano infatti un soddisfacente incremento con 9.214 unità e un +6,7% rispetto al gennaio dello scorso anno; in particolare le moto sono le più dinamiche con 3.806 pezzi registrano un +7,4% mentre gli scooter registrano 5.408 vendite pari al +6,3%. Per i “cinquantini” il calo permane, con 1.362 registrazioni e un -18,8%. (altro…)

Mercato moto: 2014 negativo ed il 65% delle due ruote supera i 10 anni di età

A dicembre in crescita le immatricolazioni, grazie agli scooter, mentre i "cinquantini" continuano a perdere volumi. Nell'intero 2014, il mercato italiano ha perso l'1,5% rispetto al 2013

Andamento in chiaroscuro per il mercato italiano delle due ruote a dicembre. Il totale delle immatricolazioni nell'ultimo mese del 2014 presenta 4.294 veicoli venduti pari al +8,8%, grazie agli scooter che registrano 2.753 unità e un +16,1% mentre le moto sono invece in calo con 1.541 pezzi pari al -2,2%. Non si ferma il calo dei veicoli 50cc con 1.093 registrazioni e un -11,7%. Dicembre pesa meno del 3% delle vendite sull’intero anno. (altro…)

Mercato Moto, a Novembre torna il segno meno (-1,7%): “Nessun effetto dalle riforme, utenti sfiduciati”

Stabile il mercato degli scooter, a picco i cinquantini e le moto sportive. Servono riforme e la ripresa del mercato del lavoro, affinché i consumatori tornino ad avere fiducia e potere d’acquisto.

Dopo un bimestre positivo il mese di novembre vede un nuovo calo per le immatricolazioni di moto e scooter targati, con 5.723 veicoli venduti pari al -16%. Va ricordato che nel novembre 2013 erano stati immatricolati circa 1.000 scooter per Poste Italiane; senza conteggiare questi volumi il mercato registra gli stessi numeri dell’anno scorso. In particolare le moto si fermano a 1.699 unità con un -4,7%, mentre gli scooter presentano 4.024 pezzi e un -20,1%. Negativa anche la tendenza dei “cinquantini” che, con 1.218 registrazioni, presentano una flessione pari al -14,9%. Novembre pesa in media circa il 4% sul totale vendite dell’anno. (altro…)

Mercato moto ’14: settembre positivo, merito degli scooter

Dopo la battuta d’arresto di luglio e agosto, settembre torna in territorio positivo con un +2%: moto in calo (-2,1%) bene gli scooter (+3,6%).  Male i "cinquantini".

Nell’ultimo mese sono stati immatricolati 12.628 veicoli, pari al +2%, grazie agli scooter che con 9.040 pezzi e un +3,6% recuperano rispetto all’anno scorso, mentre le moto non vanno oltre le 3.588 unità e perdono ancora un -2,1%. (altro…)

Mercato moto: in Giappone si punta sui giovani e la sicurezza

Più attenzione verso i giovani per una ripresa del mercato. Patenti in due giorni, corsi di guida e incentivi alla sicurezza.

Nei primi anni '80, quando "avere la moto" era il sogno di ogni ragazzo (in Giappone come in Italia), le vendite sul mercato interno nipponico superavano le 3 milioni di unità immatricolate. (altro…)

Mercato Moto: finita la festa? Maggio -11,7%

Dopo i segnali incoraggianti di marzo ed aprile, a maggio ritorna il segno negativo sulle vendite di moto e scooter.

Chi sperava in una inversione di tendenza del mercato, dopo i segnali di speranza di marzo ed aprile, rimarrà deluso. Il mese di maggio riporta tutti con i piedi per terra, assestando un infausto -11,7% sui numeri delle immatricolazioni, con cali in tutti i comparti:  calano le moto (-6,5%), gli scooter (-14,4%) ed i cinquantini (-27,3%). (altro…)
  • Pagina 1 di 108
  • 1
  • 2
  • 3