MotoGP, l’airbag dei piloti: vediamo come funziona

Il dispositivo si attiva quando il pilota viene sbalzato dalla moto. Si allarma già in caso di semplice scuotimento del mezzo.

Un video ci mostra come l'airbag si attiva in caso di caduta del pilota. Il sistema riconosce la situazione di pericolo e si pre-attiva, per poi, in caso, "mettersi a lavoro" quando il pilota viene disarcionato dalla moto. (altro…)

HJC RPHA-10 Plus: top rider

HJC è un marchio che si sta affermando molto velocemente sul mercato dei caschi da moto, grazie a prodotti dall'ottimo rapporto qualità\prezzo.

La diffusione del marchio HJC in ambito sportivo si deve in buona parte al pilota Ben Spies, primo a utilizzare caschi HJC in gara nel 2009, dove vinse anche il mondiale Superbike dandone grande risalto. (altro…)

MotoGP 2013, GP San Marino: bandiere spagnole sul podio italiano.

Lorenzo in fuga semina le Honda che mettono in scena un duello di casa conclusosi a favore di Marquez; Rossi deluso: sempre 4°.

Poche inquadrature Tv per il primo classificato di Misano Jorge Lorenzo che, dopo lo spegnimento del semaforo rosso, è scattato velocissimo, si è messo in testa alla corsa e chi l’ha visto più? (altro…)

MotoGP 2013, GP di San Marino: tanti sogni in quel di Misano

Motori e piadine … Sei a Misano! E' arrivato il secondo Gran Premio di casa e con esso le mille speranze, le aspettative che i tifosi nutrono verso i nostri piloti

Arrivano a Misano colmi di aspettazioni i piloti della MotoGP, chi per la rincorsa ad un titolo mondiale, chi per far bella figura davanti ai compaesani. Così si apre il week end motoristico della riviera romagnola , 13° appuntamento nel calendario motomondiale. (altro…)

MotoGP 2013, Gran Premio della Repubblica Ceca: Lo zoo della MotoGP

A Brno Marquez straordinario, vince la gara regolando gli Pedrosa e Lorenzo; giù dal podio Rossi (4°) ; cade Crutchlow mentre era in quarta posizione. (altro…)

MotoGP 2013, GP della Repubblica Ceca: a Brno senza pronostici!

Chiuso il capitolo America, ora tutti in Repubblica Ceca. Trama e i protagonisti sono gli stessi ma cambia lo scenario: Brno è una pista Honda o Yamaha?

Un po’ scombussolati ed assonnati, forse perché solo cinque giorni fa la nostra cena europea corrispondeva al loro pranzo statunitense, i piloti della MotoGP giungono a Brno dopo la trasferta americana. (altro…)

MotoGP 2013, arriva il Sachsenring: sarà una lotta a cinque?

Si arriva tra le alture della Sassonia, sul "pistino" più corto di tutto il Motomondiale; si corre tra "garanzie", conferme e voglia di riscatto.

Dopo lo spettacolare weekend di Assen, il Motomondiale si sposta in Germania, al Sachsenring , sul tracciato più corto di tutta la stagione. La MotoGP si presenterà a questo appuntamento per ottenere delle conferme da parte di alcuni e- si spera- delle sorprese da parte di altri. (altro…)

MotoGp 2013. Assen: Rossi re d’Olanda. Lorenzo over the top

Rossi capolavoro davanti ad uno spettacolare Marquez e al tenace Crutchlow, deluso Pedrosa 4° classificato, Lorenzo eroico taglia il traguardo in 5° posizione.

Una gara come quelle che non si vedevano da un po’. Una gara da “tutti in piedi sul divano”. (altro…)

MotoGP 2013. Gp di Assen, focus on: quell’air bag “salvafratture”

Nel Gp olandese, numerose le cadute nei turni di prove libere e qualifiche. Le più rovinose per Lorenzo e Marquez. Fortunatamente indossavano gli air bag !

Il tintinnio della pioggia sveglia i piloti della MotoGP il venerdì mattina. Si preannuncia un turno di libere bagnato ma il battente rumore delle gocce va scemando e spunta nel cielo un timido raggio di sole. La pista va asciugandosi e l’impavido Marc Marquez decide di uscire con le slick nell’incredulità di tutti gli altri piloti che lo seguono stupefatti dai monitor dei loro box. (altro…)

MotoGP 2013, Gran premio di Assen: tempo di esami

La Motogp approda nella terra dei tulipani, ma cosa riserverà weekend olandese?  Rispetto alla scorsa edizione è tutto cambiato, vietati i pronostici!!

Domani, quella un tempo conosciuta come l’Università delle due ruote, aprirà i battenti, con molti dei suoi "studenti" che hanno cambiato divisa, alcuni si sono ritirati, altri invece appena iscritti. (altro…)