Mercato moto: Luglio -5.5%, la pioggia frena le vendite

Un luglio 2014 anomalo, sotto il profilo meteo, tra le cause del segno meno. Imputato principale resta però la stagnazione economica.

Un' estate capricciosa, come non si vedeva da tempo, ha fatto sentire il suo peso anche sul mercato delle due ruote. Luglio, da sempre mese top per numeri di vendita, lascia per strada un 5,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ovviamente, non solo  nelle forti ed abbondanti piogge sono da ricercarsi le cause della stagnazione del mercato delle due ruote, ma anche, soprattutto, nella "calma piatta" sul fronte dell'economia nazionale, che da tempo pone grossi freni sulle spese delle famiglie. (altro…)