Obbligo di nuova targa per ciclomotori e Minicar

E' stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale del 2 aprile il decreto ministeriale che fissa il calendario da seguire per la richiesta del nuovo sistema di targatura al quale dovranno adeguarsi obbligatoriamente tutti i ciclomotori in circolazione.

Per alcuni cittadini ci saranno solo 60 giorni di tempo per adeguarsi, ma le sanzioni non scatteranno da subito. Il calendario è infatti stato deciso per cercare di evitarle l'intasamento degli uffici, visto che i ciclomotori e i quadricicli leggeri in circolazione (e ancora con le vecchie targhe) sono milioni. I costi per il cittadino saranno circa 50 euro a fronte, però, di un'anagrafe più efficace contro i furti. Ecco il calendario da rispettare. (altro…)