Bollo moto storiche: la Cassazione toglie le deroghe regionali

Ogni Regione che ha applicato esenzioni o pagamenti ridotti dovrà attenersi alle disposizioni del Governo. Si teme il caos

La norma sul pagamento del pieno importo per moto di interesse storico - quindi con periodo di immatricolazione tra i 20 ed i 29 anni- è ormai Giurisprudenza. La corte di Cassazione ha eliminato con una sentenza le varie deroghe regionali, con le quali, ogni regione poteva concedere o meno delle agevolazioni ai possessori di mezzi storici (auto e moto). Quindi dal 2017 ci si dovrà attenere alle disposizioni governative, senza differenziazione in base al luogo di residenza sul tema del bollo per moto storiche. (altro…)

Bollo moto storiche, come e quanto pagare? Ecco la situazione regione per regione

Con l'introduzione della tassa ordinaria da parte del governo per le moto comprese tra i 20 ed i 30 anni, viene a mancare la possibilità di un bollo forfettario. Ma non tutte le regione hanno recepito ed applicato la norma. Vediamo quali.

Nulla cambia per le moto che superano i 30 anni di età, dove rimane in vigore il vecchio schema di pagamento. Per le "Storiche", quei mezzi cioè con 20 anni di età, ma meno di 30, con la Legge di Stabilità, in molti casi è previsto il ritorno del bollo ordinario. La reintroduzione della tariffa forfettaria non è stata applicata dal tutte le regioni, salvo modifiche nei prossimi mesi.  (altro…)

Furti moto: è boom, in Italia un colpo ogni 5 ore

Ogni giorno vengono rubate circa 116 moto, quasi una ogni 5 ore. Lazio, Lombardia e Campania le regioni più a rischio.

Nell'attuale contesto economico di grande sofferenza per molti settori, un ramo sembra non conoscere crisi, anzi, si tratta di una vera e propria impennata. I furti nel 2013 tornano a crescere, alimentati forse proprio dalla sempre più stringente crisi economica, che mette in crisi tanti giovani (e meno giovani) in cerca di lavoro e che trovano "riugio", spesso, proprio tra le piaghe della criminalità. (altro…)