Codice della Strada, ciclomotori e motocicli in corsia riservata

Dopo l'approvazione della Camera si aspetta il verdetto del Senato, e tra un anno la nuova riforma potrà (finalmente ) vedere la luce. Sparita la norma dei 125 in autostrada

Approvato in questi giorni dalla Camera, il nuove Codice della Strada, sul quale si lavora ormai da tempo, ora aproda nel suo iter al Senato. Questo , qualora arrivasse l'ulteriore via libera, porteà alla messa in opera delle nuove norme sulla circolazione stradale a partire dal 2017. Tra la novità sul fronte delle due ruote arriva finalmente la possibilità per ciclomotori e motocicli dell'accesso alle corsie preferenziali. (altro…)

Omicidio stradale, Commissiona giustizia approva il DDL

La nuova formula di reato abbandona le incertezze enunciando pene severe : meglio la prevenzione o il regime del terrore?

Se non ci fosse la necessità di formalismi in sede legislativa sarebbe questo probabilmente il motto del Senatore Cucca (PD) durante la presentazione del ddl ; il primo partito del Paese dimostra di essere prono alle richieste provenienti dall’indignazione popolare e dalle associazioni di categoria. (altro…)

Moto storiche, bollo: la FMI in pressing sul Governo

Con ben 36 emendamenti ed O.d. G la FMI punta a sensibilizzare il governo sull' l'articolo 3 comma 33 della Legge di Stabilità che vorrebbe bollo pieno anche per la storiche. La Federazione motociclistica italiana ha comunicato di aver promulgato delle istanze volte a sensibilizzare il governo sul tema delle moto di interesse storico. Ricordiamo che, al vaglio, ci sarebbe la norma che vorrebbe euiparare della tassa di possesso tra moto recenti e moto storiche.  (altro…)

Assicurazione Rc, M5S propone compagnia pubblica: “così, vera concorrenza!”

Sergio Puglia, Senatore del M5S, propone l'istituzione di una compagnia assicurativa pubblica, favorendo i cittadini virtuosi. Oltre a rendere davvero concorrenziale il mercato della RC auto.

Quante siano le possibilità concrete in un prosieguo nell'iter procedurale per la proposta di legge del M5S, non ci è dato sapere, ma se l'idea del senatore Sergio Puglia, dovesse trovare applicazione, si potrebbe davvero trattare della tanto auspicata svolta sul fronte delle assicurazioni moto, vera piaga ad una ripresa consistente del mercato. (altro…)