Fiorello, il Codacons chiede punizione esemplare: “rischio emulazione per i giovani”

Dopo il brutto incidente che ha visto coinvolti il popolare presentatore ed un uomo che attraversava sulle strisce, l'associazione dei consumatori auspica nessun favoritismo.

Dopo una notte trascorsa in ospedale, sono in via di miglioramento le condizioni di Rosario Fiorello e dell'uomo di 73 anni, investito dal presentatore, mentre quest'ultimo, non curante delle strisce sorpassava a destra una fila di auto ferme per dare precedenza. (altro…)