Sicurezza in moto: in Svizzera un corso… per la bella stagione

Il Touring Club Svizzero, organizza dei corsi dedicati ai centauri che risalgono in moto dopo la sosta invernale.

Con la stagione calda che incalza, sono sempre più i motociclisti che ridestano dal letargo le proprie cavalcature; percorrono le strade dei week-end in moto, suscitando maggiore attenzione da parte degli altri utenti, che durante i mesi invernali avevano perso l’abitudine d’incrociarli. (altro…)

Guida sicura. In Svizzera hanno a cuore i centauri: controlli gratuiti e consigli sulla guida

Lo scorso anno, 74 centauri sono morti e 1.219 sono rimasti seriamente feriti in incidenti. Per questo fatto, il TCS ha organizzato, sul passo del Grimsel una vasta azione di prevenzione per i motociclisti.

Grazie ad una collaborazione tra l'ospedale universitario di Berna, la Polizia cantonale vallesana e la Federazione Motociclistica Svizzera (FMS), molti centauri sono stati sensibilizzati, in vista dell' l’inizio della “stagione dei passi”, sui rischi specifici del traffico connessi ai veicoli a due ruote. (altro…)

Incidenti-Svizzera: vittime aumentate dell’80% tra i motociclisti

LUGANO - Il Ticino è la regione più pericolosa della Svizzera per quanto riguarda la sicurezza stradale: il rischio di rimanere coinvolti in un grave incidente è quasi doppio rispetto alla Svizzera tedesca. Fra il 1999 e il 2009 il numero di incidenti gravi è infatti diminuito di almeno il 10% in tutte le regioni e su tutti i tipi di strade, ma non su quelle dei centri urbani ticinesi dove è salito dell'8%. E le vittime fra i motociclisti sono cresciute addirittura dell'80%, secondo un rapporto dell'UPI (Ufficio prevenzioni infortuni). (altro…)