Strisce pedonali a led: dall'Olanda l'idea anti distrazione da telefonoStrisce pedonali a led: dall'Olanda l'idea anti distrazione da telefono Il sistema avvisa il pedone quando rileva un veicolo in transito nei pressi dell'attraversamento. Un modo pratico per avvisare chi cammina "a testa bassa" E' stato chiamato "+Lightlines" ed è l'idea che in un comune olandese si sta sperimentando per ovviare ai pericoli dei pedoni distratti che camminano con il capo chino sul loro smartphone. Si tratta di una striscia di LED...

Leggi tutto

Aprilia V4 Multimedia Platform - l'ingegnere di pista personaleAprilia V4 Multimedia Platform - l'ingegnere di pista personale Il viaggio nelle APP dedicate alle moto più tecnologiche continua con la più preziosa del lotto, la V4-MP della Aprilia, la app che trasforma il vostro cellulare in un vero computer di settaggio e potenzia realmente le possibilità della vostra moto. Impossibile non innammorarsene. Le app che abbiamo analizzato finora avevano l'unico limite, di funzionare solo come dispositivi...

Leggi tutto

I guanti da moto: alleati preziosi, ma ancora trascuratiI guanti da moto: alleati preziosi, ma ancora trascurati Se il casco obbligatorio ha salvato tante vite, la legislazione italiana non ha dedicato la stessa attenzione ai guanti, che sono rimasti un accessorio "minore" nella sicurezza motociclistica. Per noi di Sicurmoto però i guanti sono importantissimi: parliamone insieme. Dallo scorso Novembre la Francia (pese notoriamente amico dei motociclisti) ha reso obbligatorio l'uso dei guanti...

Leggi tutto

La FMI contro i fili d'acciaio: sorveglianza verso questi atti criminaliLa FMI contro i fili d'acciaio: sorveglianza verso questi atti criminali Il Presidente Giovanni Copioli condanna fermamente la pratica di stendere cavi metallici per scoraggiare gli enduristi: "Il colpevole ne paghi le conseguenze" Purtroppo la cronaca ci riporta ancora una volta un episodio criminale ai danni dei motociclisti. Un filo metallico teso fra due alberi ad altezza pilota ha messo a rischio la vita di un ragazzo di sedici anni che stava...

Leggi tutto

Gomme fredde: come fare per capirlo?Gomme fredde: come fare per capirlo? Le gomme fredde sono da sempre nemiche dei motociclisti, il sistema CTA ci aiuta misuramdo costantemente la temperatura della gomma Un sistema aftermarket semplice ma con una funzione importante, perchè la gomma fredda può essere molto insidiosa ed avere una perdita di aderenza improvvisa. Scopriamo insieme come può tornarci utile consentendoci una guida in piena sicurezza,...

Leggi tutto

KTM investe sulla tecnologia HUD: accordo con NuvizKTM investe sulla tecnologia HUD: accordo con Nuviz La Pierer Industrie AG, che gestisce i marchi KTM ed Husqvarna,  ha siglato un accordo con Nuviz società che sviluppa sistemi di Head Up Display (HUD)  per portare la realtà aumentata finalmente su strada La giovane società Nuviz, fondata nel 2013 con sede a San Diego (California), ha come obbiettivo principale quello di imporsi come leader nell'ancora acerbo, ma in continua...

Leggi tutto

Spurgo freni, come si fa?Spurgo freni, come si fa? L'impianto frenante ha bisogno di una sua manutenzione, una delle quali è lo spurgo dei freni, questa operazione si effettua quando sono presenti problemi durante le frenate, come spugnosità della leva, vuoti di pressione dell’impianto o altri difetti. Effettuare lo spurgo all'impianto frenante serve ad eliminare le bolle d’aria nei tubi ed a mantenere la sicurezza originale...

Leggi tutto

Ducati Service Warm Up: manutenzione scontata del 20%Ducati Service Warm Up: manutenzione scontata del 20% La Casa di Borgo Panigale offre il servizio di manutenzione, ordinaria e straordinaria, per dedicato alle moto Ducati immatricolate dal 1° gennaio 2004 In previsione della nuova stagione motociclistica, Ducati offre ai suoi appassionati una speciale opportunità. È Service Warm Up, la promozione riservata a tutte le Ducati immatricolate dal 1° gennaio 2004 che permette di avere...

Leggi tutto

Cambio rovesciato: comodo o inutile su strada?Cambio rovesciato: comodo o inutile su strada? Sentiamo spesso parlare di Cambio rovesciato, usato nelle competizioni e dagli appassionati della guida in pista, ma può essere scomodo in strada o creare confusione. Come si può invertire il meccanismo del cambio? Ci vuole tempo per abituarsi alla rapportatura rovesciata? In strada è preferibile al cambio tradizionale? In questo articolo ci impegneremo a dare una risposta...

Leggi tutto

Metzeler MC 360: in arrivo un nuovo pneumatico per l'off-roadMetzeler MC 360: in arrivo un nuovo pneumatico per l'off-road Il brand dell'Elefantino blu sta per lanciare un nuovo pneumatico destinato agli amanti del motocross e dell’off road in generale Metzeler è da oltre un secolo un riferimento per molti motociclisti in tutto il mondo ed è considerato uno specialista delle due ruote avendo deciso di focalizzarsi sulla sola produzione di pneumatici per motocicli e ciclomotori. Già punto di riferimento...

Leggi tutto

Sicurezza in moto, la ricetta europea: tecnologia, infrastrutture ed educazione stradale

Categoria : Blog, In evidenza

La guida sicura per il futuro, è la nuova strategia di sicurezza stradale di ACEM volta a  migliorare ulteriormente i livelli di sicurezza per i motociclisti in Europa.

Un piano che prevede un approccio diretto e che integra gli aspetti fondamentali per la sicurezza stradale su due ruote: la tecnologia applicata alle moto, una migliore e più efficace opera di formazione stradale per gli utenti, oltre a non trascurare il fondamentale nodo della sicurerzza proveniente da una rete di infrastrutture sana e compatibile con le esigenze dei motociclisti. Continue Reading

Paraschiena Zandonà Esatech: tecnologia italiana al servizio dei motociclisti

Categoria : Abbigliamento tecnico, In evidenza

Zandonà presenta una nuova linea di paraschiena in forme e dimensioni sviluppate per potersi adattare alle apposite tasche previste dai principali marchi di abbigliamento tecnico per motociclisti.

Tutti i marchi principali produttori di abbigliamento moto hanno ormai in catalogo giubbotti e giacche predisposti per l’inserimento della protezione per la schiena, protezione importantissima, al pari del casco, per prevenire importanti lesioni in caso di caduta. La nuova linea di Zandonà si rivolge quindi a moltissimi modelli e marchi già presenti sul mercato. Continue Reading

Metzeler Sportec Klassik: dedicata al mondo vintage

Categoria : In evidenza, Prodotto

In occasione dell’INTERMOT di Colonia, Metzeler ha presentato il nuovo pneumatico dedicato alle moto costruite a partire dagli anni ’70

SPORTEC Klassik è il nuovo pneumatico dedicato al segmento Classic e destinato ai proprietari di motociclette costruite a partire dagli anni ‘70, utenza questa verso la quale la casa dell’elefantino ha sempre mostrato una grande attenzione come dimostra l’attuale gamma Vintage e Classic costituita da prodotti come Perfect ME 11, Perfect ME 77, ME 22, Block C e LASERTEC. Continue Reading

Bike HUD: il display sottocasco per non distrarsi alla guida

Categoria : Abbigliamento tecnico, In evidenza, Tecnologia

Si tratta di un monocolo da mettere nel casco per tenere sotto controllo le informazioni di guida senza abbassare gli occhi sul manubrio della moto

La posizione protesa in avanti che caratterizza le moto stradali più sportive, dalle nude alle carenate, a volte fa male solo alla schiena ma spesso mette a rischio anche la sicurezza di guida di chi non è abituato al “colpo d’occhio”. Dall’Inghilterra arriva Bike HUD, un head-up display da collocare in prossimità dell’occhio per tenere a portata di sguardo le informazioni che spesso si cercano sul quadro strumenti abbassando lo sguardo per troppo tempo. Continue Reading

Novità, Casco Skully AR-1: il futuro è qui

Categoria : In evidenza, Prodotto, Tecnologia

Casco unico nel suo genere, rappresenta il primo prodotto commercializzato su larga scala di una nuova tipologia di elmetti destinati a diventare sempre di più famigliari sulle nostre strade

Vi avevamo già parlato dell’innovativo casco Skully AR-1 nell’articolo “Caschi, le novità del prossimo futuro”, ebbene questo futuristico casco è pronto per la commercializzazione a partire da metà 2015. Continue Reading

Moto e tecnologia: dal carburatore allo smartphone, la moto che verrà

Categoria : In evidenza, Tecnologia

Motori più puliti, iniezione per veicoli low cost, e controllo dei consumi con un semplice smartphone: il futuro delle due ruote secondo Bosch.

In un mercato mondiale sempre più in espansione, merito soprattutto della crescita del comparto asiatico (Cina ed India su tutti), diventa più che mai fondamentale l’utilizzo e l’applicazione di tecnologie “pulite” ad un sempre maggior numero di veicoli. Continue Reading

Sicurezza stradale, scatola nera per moto: test in MotoGp

Categoria : Blog, In evidenza, Salute del Motociclista, Tecnologia

Il progetto è della Octocam e si sta sperimentando in MotoGp. Il sistema registra dati ed immagini utili in caso di incidente.

Già da tempo, le scatole nere, dispositivi telematici che registrano ogni tipo di dato utile riguardante un veicolo, vengono utilizzate su diverse tipologie di mezzi: aerei, autobus, taxi, auto aziendali. Continue Reading

Il primo casco “Reality Augmented”: in autunno negli States

Categoria : Blog, In evidenza, Tecnologia, Video

Si chiama Skully AR-1 e grazie ad una sistema di microcamera e display offre la possibilità di una visuale a 360°.

I primo prototipo del casco Skully AR -1 ha vinto il “SXSW Accelerator Award” nella categoria tecnologia indossabile, lo scorso mese di marzo . Da allora, a quanto sembra, sono state decine di migliaia di richieste arrivate al suo ideatore, Marcus Weller. Al momento dunque, prima del definitivo lancio, il prodotto è impegnato in una serie di test, atti a definirne la completa fattibilità, ed eventualmente, apportare delle migliorie, prima del lancio previsto il prossimo autunno. Continue Reading

Energica EGo: la SBK ecologica, stampata in 3D

Categoria : In evidenza, Prodotto, Tecnologia

La nuova Energica EGo è una realizzazione sportiva completamente ecologica. Realizzata a Modena, è stata costruita grazie ai nuovi processi di stampa in 3D.

Il tema della motorizzazione elettrica è sempre di gran moda. Sempre più spesso, si assiste alla presentazione di nuovi modelli, spinti da propulsioni di questo tipo, sempre più raffinati, prestazionali e man mano concorrenziali rispetto ai cugini con motor endotermico. La Energica EGo, è una vera race replica, spinta di un motore elettrico a magneti permanenti, in grado di erogare 100 Kw di potenza a 4900 giri\min, con una coppia continua di ben 195Nm a 4700 giri\min. Continue Reading

Novità, gamma Interfono per moto By Cellular Line

Categoria : Blog, In evidenza, Tecnologia

Cellular Line, azienda leader nella produzione di interfono, presenta la nuova gamma di sistemi di comunicazione Bluetooth dedicata ai motociclisti.

Apprezzati soprattutto dai motociclisti che fanno un uso turistico ad ampio raggio della propria due ruote, i kit interfono stanno ultimamente prendendo piede anche tra chi usa la moto o lo scooter per lavoro, permettendo di utilizzare il proprio cellulare in sicurezza durante la guida. Continue Reading

Michelin Pilot Road 4: la sicurezza al primo posto

Categoria : In evidenza, Prodotto, Tecnologia

Michelin presenta il nuovo pneumatico destinato al segmento tourer. Disponibile nelle versioni: Standard, Trail e GT

Il Pilot Road 4 ridefinisce ancora una volta gli standard di performance in termini di aderenza su fondo scivoloso, durata e maneggevolezza in ogni circostanza, grazie ai punti di forza comuni delle tre versioni (Standard, GT e Trail). Continue Reading

Presentato il casco intelligente: arriva lo “Smarthelmet”

Categoria : Abbigliamento tecnico, In evidenza, Tecnologia

Si potrà utilizzare lo smartphone, semplicemente muovendo le dita, con il casco in grado di chiamare i soccorsi in casi di emergenza.

In occasione della settimana dell’MWC (Mobile World Congress) di Barcellona, l’azienda Telefonica, in collaborazione con il produttore di caschi iberico NZI, ha presentato lo Smarthelmet.

 

Continue Reading

Turbo Kawasaki: nuova (ri)scoperta

Categoria : Blog, In evidenza, Tecnologia

La casa di Akashi ha presentato tempo fa al Salone di Tokyo un nuovo motore 4 cilindri in linea sovralimentato. Proviamo a capire come funziona.

Da alcuni disegni proviamo a capire come sia stato realizzato il nuovo motore Kawasaki. Il 4 in linea dotato di sovralimentazione che dovrebbe andare ad equipaggiare un futura sport tourer. Continue Reading

Bridgestone: Air Free Concept Tire 2, la gomma che non si gonfia

Categoria : Blog, In evidenza, Tecnologia

Presentato al salone di Tokyo, è uno pneumatico che non necessita di aria al suo interno; maggior leggerezza e riduzione di consumi.

In verità il debutto di questi pneumatici innovativi, risale al 2011, ma da allora i tecnici giapponesi hanno evoluto il loro progetto, fino ad arrivare alla versione “2″ dell’ Air Free Concept, presentata all’ultimo Salone di Tokyo. Continue Reading

Sicurtest: Li-On Battery. Energia alternativa

Categoria : Blog, In evidenza, Manutenzione e "fai da te"

Leggere, non inquinano, rapide nel caricarsi ed estremamente versatili. Sono le qualità delle nuove batterie agli ioni di Litio Li-On Battery.

Direttamente dal mondo racing, grazie a RMS, sbarca sul mercato una nuova generazione di batterie per moto. Sono le rivoluzionarie Li-On Battery, gli accumulatori ai polimeri di Litio che offrono, rispetto alle comuni batterie al piombo, una serie di vantaggi a cui difficilmente si potrà rinunciare nel prossimo futuro. Scopriamo quali:

  • Come sono fatte

Una batteria agli ioni di litio è costituita da un elettrodo positivo, realizzato in litio, collegato a elettrodo negativo in carbonio. La ricarica avviene respingendo gli ioni (atomi elettricamente carichi) dal catodo di litio verso l’anodo di carbonio, e il loro successivo rilascio genera la corrente necessaria all’ alimentazione dei dispositivi. La carica e la “scarica” sono entrambe reazioni chimiche.

  • Più leggere e pulite

Grazie alla nuova tecnologia agli ioni di Litio, la stessa (per intenderci) che ritroviamo sulle batterie di pc portatili, smartphone e tablet, le Li-On Battery risultano molto più leggere dei tradizionali accumulatori; inoltre, non necessitando di acidi o gel vari al loro interno, risultano prive di manutenzione, oltre che più semplici e sicure nell’essere maneggiate. In pratica ci si ritrova in mano una “scatoletta” di dimensioni e peso ridottissimi.

  • Ricarica rapida e sottocontrollo

La ricarica avviene in tempi brevissimi. Bastano, un normale caricabatterie per moto/auto, e poco più di 5 minuti e la batteria è pronta per essere installata; inoltre, è sempre possibile verificarne il livello di energia, semplicemente utilizzando il tasto di “check” e leggendo le informazioni derivanti da una serie di led posti sulla parte superiore.

 

 

  • Installazione semplice e modulare

Pur di dimensioni ridotte rispetto alle batterie di serie, l’installazione a bordo risulta agevole, grazie ad attacchi standard e comuni ad ogni moto e a i pratici spessori in neoprene forniti in dotazione, che consentono il collocamento sulla moto senza bisogno di realizzare alloggiamenti ad hoc.

  • Stipaggio invernale: totale relax

Qualora si lasci la moto chiusa in garage nei mesi invernali, accertarsi che la batteria sia in un luogo non troppo caldo e semplicemente che rimanga ad un livello di carica non inferiore al 70% della capacità totale per evitare una prematura ossidazione degli elettrodi; per il resto, la Li-On Battery, non necessita di particolari accorgimenti in quanto il tempo di scarica  è di circa un anno, rispetto ai 6 mesi delle tradizionali al piombo (e’ bene comunque operare con una ricarica di ripristino ogni 180 giorni).

Conclusioni finali e prezzo

In sintesi la nuova Li-On Battery ci ha letteralmente sorpreso: abbiamo utilizzato la LTZ7S, un prodotto che può essere utilizzato tranquillamente su uno scooter di 125 cc, e siamo rimasti impressionati dalla leggerezza e dal migliore spunto all’avviamento. L’installazione è risultata semplice e rapida, e dopo una breve ricarica, con il check che ci indicava “Full”, dopo una leggera spruzzata di spray protettivo sui morsetti, l’abbiamo montata tranquillamente nel vano dello scooter, utilizzando gli spessori in dotazione. Li-on Battery supporta sino a 2000 cicli di ricarica contro i 150-300 dei normali accumulatori, e per ogni operazione la spesa è di 10 cent di euro.

Il prezzo del modello da noi testato è di 95 Euro, un po’ elevato rispetto ad altri prodotti aftermarket, ma  giustificato dai tanti vantaggi e nella maggiore durata (grazie anche ad un effetto memoria nullo), che riesce a garantire la tecnologia agli ioni di Litio. Una tecnologia destinata a soppiantare ben presto le vecchie batterie al piombo… con benefici anche sul prezzo finale!

Le Li-On Battery sono disponibili per la gran parte delle moto di oggi e di ieri. Per ulteriori informazioni: www.rms.it o www.lionbattery.it