Articoli con il tag traffico

Motodays 2017, sale l’attenzione sugli spostamenti urbani

Una nuova area 2Wheels2Work sarà dedicata al commuting su due ruote, vera ancora di salvezza dal caos cittadino

La prossima edizione di Motodays - in programma dal 9 al 12 marzo 2017 - vedrà tra i temi principali un focus sul commuting su due ruote: 2Wheels2Work, che avrà un ruolo di primo piano al Salone della Moto organizzato da Fiera Roma. Spazio quindi al trasferimento casa-lavoro e casa-scuola, un universo che nella sola città di Roma coinvolge oltre 500.000 veicoli giorno. Roma in questo senso è assolutamente "capitale" del fenomeno a livello europeo. (altro…)

Uber anche per i passaggi in moto? Si parte da Bangkok

UberMOTO è solo un servizio pilota per ora, e si limita a Bangkok, ma data l'elevata congestione del traffico potrebbe presto diffondersi in tutta la Thailandia

In pratica, il servizio funziona in questo modo: un cliente chiede un passaggio proprio come accade attualmente con l'applicazione Uber. Il motociclista UberMOTO avrà con sè un casco a disposizione per il passeggero. IAlla fine del viaggio si potrà pagare in contanti o anche con carta credito. (altro…)

Mobilità urbana, il 2016 sarà l’anno dei “tre ruote”?

Yamaha, Honda e Kawasaki impegnati nello sviluppo di nuovi maxi commuter urbani a tre ruote

All'inizio fu Piaggio con il suo ormai consolidato MP3, veicolo tre ruote che ha riscosso grandi consensi sopratutto oltre confine, Francia su tutti. E' stata poi la volta di Quadro e di Yamaha più di recente con il suo Tricity 125, ed ora a quanto visto all'ultimo Tokyo MotorShow, sempre da Iwata potrebbe arrivare un versione LMW da affiancare al suo famoso T-Max. (altro…)

Viaggiare a cavallo delle corsie, il modo migliore per gli spostamenti in città

E' quanto emerso da uno studio sulla sicurezza stradale condotto dall'Università della California a Berkeley

Un gruppo di ricercatori dell'ateneo californiano, dopo una ricerca che ha visto campionato una casistica di incidenti su due ruote che abbraccia un periodo di due anni, ha evidenziato come il transito di due ruote tra le file di auto ferme in coda, non solo contribuisce a snellire il traffico, ma è anche il modo più veloce per spostarsi in città senza che aumenti la probabilità di un incidente. (altro…)

Roma, stop alle moto in centro: divieto di accesso alla ZTL A1

Divieto di circolazione dal 20 ottobre per moto e motorini nella zone del centro dal lunedì a venerdì dalle 6.30 alle 19.00, il sabato sarà invece dalle 10 alle 14 .

Inizio del divieto scatta il 13 ottobre, con un primo rodaggio sulle nuove disposizioni in materia di ZTL con controlli e presidi della Polizia, che interesseranno i cinque nuovi principali varchi del perimetro definito ZTL A1. Dal 7 gennaio, quindi, entrerà in funzione il sistema automatico di sorveglianza. (altro…)

Più moto in città, lo dice l’Europa: studiate 14 realtà europee

L'indagine ha coinvolto 14 città del vecchio continente. Incentivare l’utilizzo delle due ruote in città risolverebbe molti problemi di traffico.

Lo attestano i risultati del test sulla mobilità organizzato da FEMA (la Federazione Europea degli Utenti) a cui ha preso parte anche la FMI, aprendo la sessione il 25 giugno 2014. (altro…)

Mercato,motocicli in aumento: +15,9% negli ultimi 6 anni

Nonostante la crisi, il parco moto in Italia è cresciuto, dal 2007, di quasi il 16% contro il +3,7% delle auto. Superata quota 6 milioni di motoveicoli.

E' la moto il vero mezzo contro la crisi? E' convinzione ormai di molti, ma a dare ulteriore conferma, ci pensa uno studio di Federpneus, su dati ACI, che dimostra come, nel periodo in cui la crisi economica ha iniziato a far sentire i suoi effetti, il parco circolante di motocicli in Italia, sia, seppur in modo meno marcato, cresciuto comunque del 15,9% dal 2007 al 2013, superando di ben 5 volte l'incremento delle auto (che si "fermano" ad un +3,7%).  (altro…)

Spagna, dossi artificiali intelligenti: si attivano in caso di necessità

Il dosso si solleva o si abbassa in caso di necessità di traffico e di velocità. Costo? 20.000 euro cad.

Il dosso convenzionale, penalizza tutti gli utenti della strada, indipendentemente dal mezzo utilizzato dalla velocità a cui viaggiano e dal rumore che possono causare. Questa soluzione, brevettata dalla ditta iberica Isastur, permette di avere la presenza del dosso solo in casi di effettiva necessità. (altro…)

Sicurezza in moto: in Svizzera un corso… per la bella stagione

Il Touring Club Svizzero, organizza dei corsi dedicati ai centauri che risalgono in moto dopo la sosta invernale.

Con la stagione calda che incalza, sono sempre più i motociclisti che ridestano dal letargo le proprie cavalcature; percorrono le strade dei week-end in moto, suscitando maggiore attenzione da parte degli altri utenti, che durante i mesi invernali avevano perso l’abitudine d’incrociarli. (altro…)

Blocco del traffico, PM10: più moto in città, ecco la soluzione

I PM10 da tempo ormai sono entrati  tra le priorità da affrontare nei grandi Comuni. La soluzione? Andare in moto!

Ogni anno, con l'arrivo dell'autunno si ripropone il problema delle poveri sottili (PM10) e conseguenti stop al traffico nelle grandi città. (altro…)
  • Pagina 1 di 109
  • 1
  • 2
  • 3