Sicurezza in moto: ogni giorno 3 motociclisti perdono la vita

E' quanto emerge da un'analisi dell'ISTAT che prende in esame il decennio 2001-2011: incidenti in calo, ma vittime in aumento tra chi guida i soli motocicli.

Secondo questi dati, in Italia il numero di vittime della strada si è dimezzato, passando dai 7.096  del 2001 ai 3.806 decessi registrati nel 2011. Mentre l'intero settore delle due ruote (ciclomotori e motocicli), ha visto un decremento delle morti nell'ultimo decennio (-26%), a destare preoccupazione è l'aumento dei decessi se si considerano i soli utenti alla guida di motocicli: si è passati dagli 848 del 2001 ai 923 decessi. Ogni giorno, quindi, ben tre sono gli incidenti fatali tra chi guida un mezzo targato. (altro…)