Caschi ai raggi X – Nolan N100-5, il raffinato

La casa italiana mette in campo la 5a edizione del suo fortunato modulare, con tanto di video

Il modulare N100 è una vera icona del settore ed oggi è ancora più raffinato e ed evoluto, ma è tutto oro quello che luccica?

Quando sei già al vertice del mercato, migliorarsi ancora non è facile ma soprattutto può nascondere insidie. Nolan per farlo ha scelto la strada più difficile, ridisegnando ex novo il suo modulare top di gamma, un tipo casco che punta ad una clientela molto esigente… e che non perdonerà errori.

  • Che sciccheria questo N100-5

La prima cosa che colpisce dell’N100-5 sono le dimensioni compatte della calotta in Lexan, stampata in due misure e disegnate da linee moderne e spigolose, valorizzate da grafiche elegantissime, come sempre a casa Nolan, ma poi si notano le tante raffinatezze: gommini antiscivolo sui comandi delle prese d’aria, paranuca regolabile, visiera parasole con comando a molla (ne parleremo dopo), movimento ellittico di apertura della mentoniera, che sale avvicinandosi al casco per evitare l’effetto vela e non sbilanciare la testa, cinturino micrometrico con meccanismo a doppia leva Microlock, mentoniera con blocco dual action (molto sicuro, ma non ci ha convinti del tutto come praticità) predisposizione per l’interfono N-Com ed infine il Nolan può montare l’innovativo sistema ESS, una luce posteriore a led, programmabile sia come stop che come luce aggiuntiva.

  • Tanta cura sulla visiera

La visiera è uno dei componenti più importanti di un casco e Nolan ha dotato l’N100-5 di un trasparente con trattamento antigraffio e finestra allargata Ultrawide, predisposto la visiera interna Pinlock Max Vision 100% (fornita ovviamente di serie). Il sistema Nolan con perni eccentrici prevede anche la possibilità di regolare la Pinlock per compensare la tendenza della visierina a prendere gioco. Se vi dovesse sembrare poco, il meccanismo di sgancio rapido è stato riprogettato per essere più veloce e facile e la visiera ha un sistema di blocco in chiusura per evitare aperture indesiderate. Il visierino parasole dell’N100-5 è un altro piccolo capolavoro: viene abbassato con una levetta a molla con 4 posizioni ed alzato con un pulsante a scatto. La tonalità leggermente blu del trasparente riposa la vista, ma soprattutto ha la protezione UV400.

Indossiamo l’N100-4

Gli interni del top di gamma Nolan sono anzitutto molto belli, con tante regolazioni in bella vista, accostamenti di finiture diverse e cuciture a contrasto, ma soprattutto sono al vertice assoluto per qualità percepita. Il tessuto dei guanciali è accogliente e soffice ed il bilanciamento davvero perfetto non fa sentire il peso del casco (1720 grammi, nella taglia M), solo la sagoma interna del casco è leggermente a uovo, quindi poco adatta alle teste tonde, almeno finché il casco non prende la forma. Nella parte inferiore dell’N100-5 troviamo un originale sistema a laccetti elastici per stringere il casco intorno al collo per ridurre il rumore del vento in autostrada, ma se l’estate incalza niente paura: è completamente smontabile e lavabile, come tutto il resto del casco.

  • Due passi con il top

I caschi compatti sono una soluzione tecnologica sottovalutata ma che meriterebbe maggior succcesso. Come gli altri, il Nolan N100-5 ha poco spazio all’interno della mentoniera, ma la visiera davvero molto ampia evita la sensazione di chiuso. Il bilanciamento del top italiano è perfetto, il collo ringrazia. Ottima anche l’aerodinamica, che offre pochissima resistenza in avanti (anche con la mentoniera aperta il comportamento è ottimo!) e praticamente nessun effetto vela guardandosi attorno. Da migliorare il sistema di areazione,  che contando su pochi ingressi non riesce a spalmare bene il flusso d’aria intorno alla testa. Grandissima cura invece sull’insonorizzazione, che conta su un’aerodinamica curata, guarnizioni robuste, interni efficaci ed anche il sistema “stringicollo” (che onestamente avevamo sottovalutato) contribuisce sensibilmente al livello si silenzio.

In conclusione

Il prezzo di listino dell’N100-5 va da 354,99 a 494,99 €, che non sono spiccioli, ma se c’è un casco per cui li spendereste, è quello che abbiamo appena provato. Il Nolan è utilizzabile sia in città che su moto sportive, anche se ovviamente dà il meglio in viaggio. Se la ventilazione non vi ha convinto del tutto, abbiamo trovato tantissima qualità nei materiali, raffinatezze di progetto ed un paio di chicche tecnologiche che giustificano ancora una volta la posizione del top di gamma Nolan tra i migliori caschi al mondo.

Non ci sono commenti

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *