Articoli nella categoria Pillole di Meccanica

Piaggio PMP: prova ed istruzioni d’uso del cruscotto virtuale

PMP è l'app che Piaggio mette a disposizione per i suoi utenti. Si interfaccia con lo smartphone per darci una serie di informazioni utili alla guida ed alla sicurezza

Le APP che sfruttano le possibilità dello smartphone per ampliare l'esperienza di guida non sono solo appannaggio dei modelli più sportivi. Piaggio, il primo gruppo motociclistico in Europa, ha sviluppato una applicazione per interfacciare i suoi scooter (purtroppo non tutti) al vostro cellulare. Si tratta di un cruscotto virtuale, completo ed intelligente, sul quale visualizzare e gestire alcuni parametri aggiuntivi che non appaiono nella strumentazione. Si può scaricare sia per iPhone che Android e sincronizzare il mezzo e il telefonino è semplicissimo. Vediamo come funziona. (altro…)

MV Agusta Turismo Veloce: prova ed istruzioni d’uso dell’app

La tecnologia corre veloce, forse più delle nostre moto e la tendenza del momento, sicuramente anche del prossimo futuro, sono le app dedicate. Scopri come controllare dallo smartphone settaggi e prestazioni con l'applicazione della MV Agusta in questo articolo o, se non hai tempo per leggere, guarda il video allegato. Partendo dall'App dedicata alla MV Agusta Turismo, analizziamo uno per uno i software delle Case moto, per conoscerli e confrontarli come tutte le altre caratteristiche delle moto che ci piacciono, o che pensiamo di comprare. La prima applicazione che analizziamo nel dettaglio è appunto dedicata alla MV Agusta Turismo Veloce nel video dimostrativo in basso. (altro…)

Olio motore per la moto: come scegliere il più adatto?

Importante è la sostituzione periodica dell'olio, ma allo stesso tempo è importante saper scegliere la qualità più adatta. Come fare?

Elemento determinante per la vita del motore di qualunque mezzo a due o quattro ruote, l'olio motore riveste non solo l'importante funzione di raffreddamento e lubrificazione delle superfici a contatto sia radente (es. pistoni, bronzine albero motore, lobi dell'asse a cammes) che volvente (es. cuscinetti di banco, punterie a rullo), ma anche quella di proteggere gli organi meccanici interni da corrosione e la formazione delle cosidette "morchie" sulle superfici riportate. (altro…)

Pneumatici e aderenza: come agiscono sulla guida di una moto

L'aderenza è quel fenomeno che permette il trasferimento al suolo, attraverso lo pneumatico, di forze parallele alla superficie stradale

Quando il veicolo è fermo su un piano orizzontale, esso trasferisce al suolo esclusivamente il proprio peso (e quello del pilota) che agisce perpendicolarmente al piano. Le forze che determinano un buona o pessima aderenza si sviluppano nel momento in cui un veicolo in movimento, accelera, frena o si ferma su un piano inclinato (salita o discesa). Se l’aderenza non ci fosse, il veicolo scivolerebbe, oppure in fase di marcia tenderebbe a mantenere costante la sua traiettoria e velocità, come su una lastra di ghiaccio. Ruolo importante, in questo fenomeno, lo gioca il coefficente di attrito della gomma e\o del fondo stradale. (altro…)

L’aderenza della moto: elemento fondamentale di sicurezza

L'aderenza è quel fenomeno che permette il trasferimento al suolo, attraverso lo pneumatico, di forze parallele alla superficie stradale

Quando il veicolo è fermo su un piano orizzontale, esso trasferisce al suolo esclusivamente il proprio peso (e quello del pilota) che agisce perpendicolarmente al piano. Le forze che determinano un buona o pessima aderenza si sviluppano nel momento in cui un veicolo in movimento, accelera, frena o si ferma su un piano inclinato (salita o discesa). Se l’aderenza non ci fosse, il veicolo scivolerebbe, oppure in fase di marcia tenderebbe a mantenere costante la sua traiettoria e velocità... come su una lastra di ghiaccio. Ruolo importante, in questo fenomeno, lo gioca il coefficente di attrito della gomma e\o del fondo stradale. Scopriamo insieme di cosa si tratta (altro…)

Scelta degli pneumatici giusti: gusto personale incontro alla sicurezza

Il momento del cambio gomme scatena veri e propri dibattiti in rete tra gli appassionati; cerchiamo di sfatare i luoghi comuni per scegliere con consapevolezza nella giungla del mercato e del “sentito dire”

Le gomme rappresentano il primo sistema di sicurezza della nostra moto, è il nostro canale principale nella comunicazione tra il mezzo e la strada nonché la fonte primaria del “feeling”; un pilota eccelso con una supersportiva di ultima generazione non sarebbe in grado di esprimere neanche un terzo del suo potenziale qualora avesse optato per la copertura sbagliata. (altro…)

Moto anticrisi: Aprilia RSV 1000 (1998/2006)

Continua la nostra serie di suggerimenti rivolti a coloro che non vogliono rinunciare all'acquisto di una moto pur disponendo di budget limitati. Oggi è la volta della RSV1000 Aprilia.

La piccola casa di Noale in anticipo di due anni rispetto alla soglia del nuovo millennio sfodera l’arma definitiva per il motociclista stradale. (altro…)

Freni, Brembo: arriva la nuova pompa 14 RCS

Alla classica da 17, Brembo ora affianca la nuova misura da 14 adatta ad impianti monodisco, sempre in modalità RCS.

Il poter scegliere ed adattare la frenata a seconda della condizioni di meteo e asfalto, è sempre stata le peculiarità della serie a fulcro variabile RCS Brembo. La nuova "14" , che va ad aggiungersi alla famiglia di pompe radiali Brembo RCS. (altro…)

MotoGP 2013: Dietro una frenata … c’è Brembo

Nella classe regina complessivamente  21 piloti su 24 montano Brembo sulle loro moto; l’azienda italiana che da oltre trent’ anni accompagna i team delle più prestigiose competizioni a livello mondiale.

Brembo presenta una serie di prodotti esclusivamente dedicati al Racing, con le innovazioni che, dopo il severo banco dei circuiti,  vengono poi riadattate per essere utilizzate anche sulle strade di tutti i giorni. I prodotti della gamma riservata alle competizioni sono stati ideati per offrire il massimo delle prestazioni nelle condizioni più estreme. Questi articoli mostrano quindi un’ elevata potenza frenante e la capacità di resistere alle più alte temperature con il risultato- che i piloti tanto bramano- di una performance costante dal primo all’ultimo giro. (altro…)

Manutenzione della moto. Prepariamoci all’inverno

Bella stagione alle spalle, davanti a noi un duro e lungo inverno. Alcuni consigli utili per mettere al riparo la nostra moto e ritrovarla in piena forma quando il sole tornerà a scaldare l'asfalto.

Il freddo è quasi alle porte, per molti è giunto il tempo di "mettere il telo" sulla sua due ruote.  Un momento malinconico, se vogliamo, ma bisogna comunque tenere a mente alcune regole importanti per non ritrovarsi in primavera, con un mezzo poco sicuro in balia dei danni che una sosta prolungata può regalarci. Come evitarlo? Basta seguire poche e semplici regole. Vediamo quali: (altro…)