1 commento

Pasquale Golino
0:00, 30 settembre 2017

Se si va avanti su questa strada, la tecnologia renderà l’uomo un essere non pensante. Io la moto la voglio guidare e sentire l’urlo del motore!!!!!!