2 commenti

Adriano G. V. Esposito
0:00, 10 dicembre 2014

> la distrazione del guidatore, l’eccesso di velocità, l’ebbrezza rappresentano solo il 40% dei motivi di incidente.

SOLO? Ma li mortacci.

Ivo
0:00, 10 dicembre 2014

“solo” nel senso che il 60% è suddiviso da: Il 30% dipende dalla manutenzione delle strade e un altro 30% da come è strutturata e segnalata la rete stradale.
Quindi il 60% da una rete stradale da 4° mondo ( nemmanco 3°) il 40% da errore umano quali distrarsi, bere o farsi le canne mentre ci si distrae a bere e fumare o a leggere SMS di altri amici che si drogano mentre si distraggono a bere e fumare…