1 commento

mcmurphyvsratche_15029441
18:51, 30 settembre 2020

La Provincia di Cremona
26 Febbraio 2016

Contro i fumatori in Italia è in atto una vera crociata
Gentile direttore,
le sigarette sono un prodotto del mercato autorizzato cosi come il vino. Purtroppo però esiste nel loro caso il divieto in consumarle in vari luoghi: sui treni, sulla metro, in aereo, negli aeroporti, nei centri commerciali, in ristoranti, pizzerie, trattorie, nei bar anche tabacchi, negli alberghi, nei corridoi degli ospedali e delle asl, spesso negli androni pianoterra dei palazzi abitati, in genere nei luoghi pubblici e aperti al pubblico.
All’aperto è possibile fumare ma recentemente c’è qualcuno in politica che vuole multare pesantemente chi getta un mozziconi a terra. I fumatori sono milioni e attendono che si torni a trattarli come prima del 2003, anno della prima legge Sirchia.
Silvio Pammelati
(Roma)